Facebook Storie è ufficiale anche in Italia. Ecco come funziona e cosa cambia per gli utenti

Facebook Storie è ufficiale anche in Italia. Ecco come funziona e cosa cambia per gli utenti

L'azienda di Menlo Park ha ufficialmente rilasciato il nuovo servizio che prende ispirazione da Snapchat ed Instagram. Gli utenti potranno utilizzare la nuova "Camera" in-app per registrare video che si auto elimineranno dopo 24 ore. Vediamo come funziona.

di pubblicata il , alle 15:49 nel canale Web
Facebook
 

Mark Zuckerberg non ha mai nascosto la volontà di acquisire Snapchat. Il CEO di Facebook aveva capito da subito le vere potenzialità di quella startup che con dei semplici video di pochi secondi che si auto eliminavano a comando dell'utente o dopo 24 ore, potevano fare la fortuna di chi ne era a capo. Il CEO di Snapchat, Evan Spiegel, non ha mai ceduto alle lusinghe di Mr Facebook e di contro Zuckerberg ha deciso di crearsi la propria Snapchat direttamente in Facebook. Da oggi tutti gli utenti del Social Network più famoso del mondo potranno godere di queste novità grazie all'introduzione di Facebook Camera, il "nuovo" modo di condividere secondo Zuckerberg.

Il cambiamento voluto dal CEO di Menlo Park si divide essenzialmente in tre parti che permetteranno agli utenti di registrare, condividere e divertirsi con la nuova funzionalità di Facebook Storie. Sì perché a Menlo Park hanno pensato di introdurre una nuova "Facebook Camera" che permetterà di registrare e scattare foto aggiungendo stickers, colorando le immagini o inserendo dei testi per poi condividerle con i propri amici digitali su "Facebook Storie", una sezione a sé dove saranno presenti proprio tutte queste creazioni per 24 ore.

Facebook Camera

E' una nuova versione della fotocamera già presente sul Social Network e "rimaneggiata" appositamente per inserire tutte le novità che gli utenti potranno utilizzare per i propri video o foto. Saranno dunque presenti effetti creativi ed interattivi, come Snapchat ed Instagram ci hanno già fatto conoscere, e i contenuti potranno essere inviati direttamente ad una singola persona (è il caso del nuovo "Direct" che permetterà, a chi lo riceve, di visionarlo per un massimo di due volte per poi essere eliminato automaticamente dopo 24 ore), a più persone o resi pubblici per una giornata nella sezione Storie. Le foto o i video che verranno inviati esclusivamente a determinate persone potranno essere visualizzati una sola volta. Oltretutto se trascorreranno più di 24 ore da quando il destinatario avrà visualizzato la foto o il video, in quel caso non sarà più possibile aprire il contenuto.

Facebook Stories

La novità più importante è senza dubbio "Storie", un vero e proprio social nel social. Sì perché tutti i video che gli utenti decideranno di condividere pubblicamente verranno posizionati in questa sezione, posta in alto al di sopra del classico box "A cosa stai pensando?". Da qui l'utente potrà riporre i propri video o le proprie immagini scattate con la Facebook Camera dove rimarranno visibili per un massimo di 24 ore per poi sparire completamente a meno che non si sia deciso di postarlo anche sulla propria bacheca classica.

Dalla dirigenza di Facebook viene ribadito come "le Instagram Stories hanno dimostrato di essere particolarmente popolari nella Instagram community e ci sono stati dei feedback riguardo ulteriori opzioni per condividere foto e video anche su Facebook. Per esempio, invece di avere una foto o un video in modo permanente sulla bacheca, qualcuno preferisce condividere dei momenti in maniera istantanea. Le Facebook Stories sono state quindi incluse nella nuova fotocamera dell’app per dare alle persone più flessibilità nel modo in cui condividono le loro esperienze."

Al momento la nuova Facebook Camera come anche le Facebook Stories sono in fase di roll out per ben 8 paesi quali Taiwan, Ungheria, Italia, Argentina, Norvegia, Svezia, Spagna e Malesia e agli utenti dunque dovrebbe arrivare un aggiornamento dell'intera piattaforma tale da permettere di usare tutte le nuove funzionalità. Per attivare la nuova Camera basterà realizzare uno swipe da sinistra verso destra direttamente dal News Feed, un po' come già avviene per Instagram e per Snapchat. Da qui il nuovo mondo di Facebook vi si aprirà e tutti potrete divertirvi nel registrare video o scattare foto pronte per essere visualizzate dai vostri amici in modo semplice, veloce e originale, almeno secondo Zuckerberg.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^