Facebook punta verso lo streaming di eventi sportivi

Facebook punta verso lo streaming di eventi sportivi

Il popolare social network sta cercando di ottenere i diritti per la trasmissione di una partita di baseball alla settimana. Prossima a raggiungere i 2 miliardi di utenti attivi mensilmente, Facebook cerca nuove strade per coinvolgere il pubblico

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Web
Facebook
 

Facebook si sta confrontando con la Major League Baseball per riuscire ad ottenere i diritti per lo streaming di una partita a settimana. A diffondere la notizia è l'agenzia stampa Reuters. L'accordo, sebbene ancor lontano da una finalizzazione, offrirebbe al popolare social network un vantaggio significativo nel mercato degli eventi live.

Le trasmissioni in diretta, in particolare gli eventi sportivi, sono un campo di particolare interesse per Facebook, che investe pesantemente nel mondo video e cerca di individuare nuove strade per coinvolgere e mantenere gli utenti legati alla piattaforma. Facebook, ad ora, non ha voluto rilasciare alcun commento sulle trattative con MLB e sui piani di streaming di contenuti sportivi.

Esistono comunque dei precedenti, sempre relativamente al mondo dei social network: lo scorso anno Twitter ha siglato un accordo con la National Football League per lo streaming di 10 incontri Thursday Night Football e la stessa Facebook, nel corso delle passate settimane è riuscita ad assicurarsi i diritti per la trasmissione di 46 incontri calcistici dell Liga messicana dalla rete Univision, dopo che lo scorsoanno 3,7 milioni di utenti hanno assistito alla partita di beneficienza tra Manchester United ed Everton.

Facebook viaggia a velocità spedita verso il traguardo de 2 miliardi di utenti mensili attivi (gli utenti di Twitter sono crica 300 milioni), che dovrebbe essere raggiunto attorno alla metà dell'anno. Con questo bacino di pubblico, Facebook potrebbe dmostrare di essere un canale di distribuzione piuttosto interessante per la trasmissione di contenuti sportivi, anche a fronte - almeno nel mercato americano - di un numero via via maggiore di utenti che abbandonano la TV via cavo.

E in Europa? Ovviamente non è possibile ipotizzare quale genere di intenzioni possa avere Facebook per il mercato più vicino a noi, anche se le nuove direttive sul mercato unico digitale che entreranno in vigore nel prossimo anno potrebbero facilitare le possibili strategie della creatura di Mark Zuckerberg.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^