Facebook prossimo ai 700 milioni di utenti

Facebook prossimo ai 700 milioni di utenti

Il traguardo dei 700 milioni di utenti sta per essere raggiunto da Facebook ma in alcuni Paesi è iniziato un importante rallentamento

di pubblicata il , alle 08:08 nel canale Web
Facebook
 

Facebook raggiungerà presto l'importante record dei 700 milioni di utenti iscritti, ma confrontando i dati mese su mese si possono osservare dati interessanti. Il più popolare dei social network è cresciuto per mesi con tassi medi di 20 milioni di nuovi user, ciò però non è accaduto a aprile e maggio dove i nuovi iscritti sono stati rispettivamente 13,9 e 11,8 milioni.

La crescita pare appiattirsi nei Paesi più maturi come USA e Canada, ma anche in Regno Unito, Russia e Norvegia si è registrata una brusca frenata nelle nuove iscrizioni. La situazione osservata rispecchia un trend già notato in molti Paesi, ovvero nel momento in cui Facebook raggiunge il 50% della popolazione di uno specifico stato il tasso di crescita rallenta. Va però osservato come InsideFacebook.com inviti alla cautela su questi dati indicando alcuni elementi che potrebbero averli erroneamente condizionati; sarà importante quindi seguire il trend sul medio e lungo periodo.

Quanto osservato potrebbe comunque trattarsi di un fenomeno di saturazione ma alcune fonti indicano tra le possibili cause del fenomeno anche una perdita di fiducia nei confronti di Facebook. Al centro delle critiche vi sarebbero le modalità con le quali il social network gestisce i parametri relativi alla privacy degli utenti, e in particolare alla brutta abitudine di abilitare di default le nuove funzionalità. Ciò comporta per gli utenti meno attenti una forte esposizione non consapevole dei propri dati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LMCH14 Giugno 2011, 08:52 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Il traguardo dei 700 milioni di utenti sta per essere raggiunto da Facebook ma in alcuni Paesi è iniziato un importante rallentamento


In altre parole FB sta terminando la fase di "novità" e sta entrando nella fase "prodotto maturo" in cui la crescita è dovuta principalmente al ricambio generazionale (i nuovi "giovani utenti" che si registrano).
Sarebbe invece interessante capire quanti sono gli utenti effettivamente attivi e quanti sono quelli che seppur ancora con un account sono deceduti.
Perchè se FB riesce a sopravvivere a lungo, con il tempo gli account "morti" sono destinati ad accumularsi arrivando a situazioni grottesche tipo "nel 2050 gli iscritti a FB dei paesi occidentali superano la popolazione residente".
tony7314 Giugno 2011, 10:24 #2
Orgogliosamente non iscritto a nessun ANTIsocial network.
birmarco14 Giugno 2011, 10:28 #3
Originariamente inviato da: tony73
Orgogliosamente non iscritto a nessun ANTIsocial network.


Un uso intelligente e responsabile li rende molto utili invece...
Wilfrick14 Giugno 2011, 10:40 #4
Mia figlia ha molti account e li usa esclusivamente per mandarsi i regalini da un giochino ad un altro, pertanto sono tutti attivi. Per quanto dobbiamo dividere quei 700 milioni per avere un'idea della gente reale? ...
Gnaffer14 Giugno 2011, 10:43 #5
Originariamente inviato da: birmarco
Un uso intelligente e responsabile li rende molto utili invece...
Confermo. La mia lista amici non supera i 200 perchè ne faccio un uso responsabile, non condivido centinaia di gruppi per farmi i c***i altrui e pubblicarne i miei. Fb lo uso più che altro per rimanere in contatto con amici ed è più che perfetto.
In più grazie a fb ho trovato (dopo 20 anni) una famiglia di fratelli e sorelle che non sapevo avere quindi, almeno nel mio caso, non tutti i mal vengon per nuocere
SaggioFedeMantova14 Giugno 2011, 11:48 #6
Originariamente inviato da: tony73
Orgogliosamente non iscritto a nessun ANTIsocial network.


Sapevo che avrei trovato il solito commento anti-social network
Real_Pick14 Giugno 2011, 12:37 #7
Originariamente inviato da: birmarco
Un uso intelligente e responsabile li rende molto utili invece...


Come altri utenti quoto di brutto, dal basso dei miei 50-60 (veri) amici e dai 2 minuti scarsi che gli dedico ogni giorno, è assolutamente uno strumento utile.
theJanitor14 Giugno 2011, 12:54 #8
Originariamente inviato da: tony73
Orgogliosamente non iscritto a nessun ANTIsocial network.


Link ad immagine (click per visualizzarla)
Predator6914 Giugno 2011, 12:59 #9
Ho letto un articolo di recente che parlava di una perdita di milioni di utenti negli Stati Uniti. Anche qui in Inghilterra non se la passa molto bene e molte persone che conosco lo stanno pian piano abbandonando.
Razer(x)14 Giugno 2011, 13:31 #10
Originariamente inviato da: Predator69
Ho letto un articolo di recente che parlava di una perdita di milioni di utenti negli Stati Uniti. Anche qui in Inghilterra non se la passa molto bene e molte persone che conosco lo stanno pian piano abbandonando.


GODO, voglio tornare ai tempi di MSN

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^