Facebook contro Apple anche nel metaverso! Ne vedremo delle belle in futuro

Facebook contro Apple anche nel metaverso! Ne vedremo delle belle in futuro

Lo scontro tra Apple e Meta continua ad imperversare e non riguarda solo il campo della privacy e della gestione dei dati personali ma sembra che ora le diatribe si siano spostate sul futuro terreno della Realtà Aumentata, sugli indossabili e sulla domotica.

di pubblicata il , alle 14:18 nel canale Web
AppleFacebook
 

La visione della privacy completamente diversa tra Apple e Meta è da tempo evidente. Da una parte c'è l'azienda di Mark Zuckerberg che tende sempre a considerare le misure di sicurezza e tutela della privacy della Mela come ingerenze nelle sue attività. E su questo argomento, da tempo, i due colossi sono in rotta di collisione. Una diatriba che sembra però non essere solo limitata a quello ma che riguardi anche molti altri settori come la Realtà Aumentata, gli indossabili e i dispositivi per la smart home, elementi che comporteranno ulteriori frizioni in futuro con l'avvento anche del metaverso.

Facebook contro Apple: in futuro lo scontro diretto?

Secondo Mark Gurman di Bloomberg infatti le iniziative di Meta per mettere piede in territori nei quali Apple è già presente o nel quale da tempo si vocifera il suo ingresso sono ormai all'ordine del giorno e anzi, in futuro ci si attende una situazione ancora peggiore.

Meta, che possiede da tempo Oculus sta lavorando in modo assiduo su di un visore per la Realtà Mista che prende il nome di "Project Cambria". Di contro anche Apple starebbe da tempo sviluppando un dispositivo di questo tipo, anche se a quanto pare più costoso e complesso rispetto a quello che avrebbe in mente l’azienda di Zuckerberg. E non solo perché sul versante smartwatch, Meta ha già esposto chiaramente la volontà di realizzare un dispositivo da polso in grado di inviare messaggi usando i servizi del suo social e offrire funzionalità legate alla salute e all’attività fisica. Apple è sul mercato degli smartwatch da ormai tanti anni e sappiamo bene che al momento il suo è quasi un monopolio in questo tipo di settore.

Anche sul versante prodotti per la smart home, Meta ha già messo in atto la realizzazione di alcuni prodotti che in qualche modo fanno concorrenza a Apple. E parliamo chiaramente di dispositivi come Meta Portal (ex Facebook Portal) per le videochiamate intelligenti.

Secondo Gurman, Apple sta lavorando per prendere di petto il settore della smart home, e le voci sono quelle della realizzazione di un set-top box con speaker incorporato in grado di far concorrenza sia a Portal, sia all’Echo Show di Amazon. Zuckerberg stesso a gennaio di quest’anno ha riferito di guardare a Apple “come uno dei nostri maggiori concorrenti”. Insomma la guerra è appena iniziata.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gringo [ITF]16 Novembre 2021, 16:19 #1
Mi piace.....
All'epoca ci stava Second Life, seguita a ruota da Sony con il suo Playstation Home su PS3...... ora in pratica il primo non si sente quasi più ed il secondo è stato dismesso... Le mode vanno e vengono, spero faccia la fine delle TV 3D.
TorettoMilano16 Novembre 2021, 16:28 #2
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Mi piace.....
All'epoca ci stava Second Life, seguita a ruota da Sony con il suo Playstation Home su PS3...... ora in pratica il primo non si sente quasi più ed il secondo è stato dismesso... Le mode vanno e vengono, spero faccia la fine delle TV 3D.


se con poche centinaia di euro ci si potrà permettere una vita parallela a 360% farà gola a moltissime persone.
giocare poi in vr o condividere un cinema virtuale con amici già si può fare e la gente ne parla benissimo ma per ora è di nicchia anche perchè molta gente non conosce proprio il settore. e mi pare di capire verranno aggiunte un'infinità di feature tra cui negozi virtuali
randorama16 Novembre 2021, 16:41 #3
Originariamente inviato da: TorettoMilano
se con poche centinaia di euro ci si potrà permettere una vita parallela a 360% farà gola a moltissime persone.
giocare poi in vr o condividere un cinema virtuale con amici già si può fare e la gente ne parla benissimo ma per ora è di nicchia anche perchè molta gente non conosce proprio il settore. e mi pare di capire verranno aggiunte un'infinità di feature tra cui negozi virtuali


beh... se se ne staranno in casa anzichè andarsene in giro, ben venga.
più spazio per chi preferirà "fare a vecchio"
miclab17 Novembre 2021, 10:33 #4

smartwatch Apple

"sappiamo bene che al momento il suo è quasi un monopolio"
Ma di che si parla? E' il monopolio se usi ios altrimenti non ha senso, ci sono altri marchi, garmin, suunto, polar e fitbit per citare i principali che funzionano bene sia con apple sia con il resto del mondo
mrk-cj9424 Novembre 2021, 15:27 #5
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Mi piace.....
All'epoca ci stava Second Life, seguita a ruota da Sony con il suo Playstation Home su PS3...... ora in pratica il primo non si sente quasi più ed il secondo è stato dismesso... Le mode vanno e vengono, spero faccia la fine delle TV 3D.


anche perchè ci facevi poco o niente lì dentro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^