Facebook: bug ha messo a rischio le foto di 6,8 milioni di utenti

Facebook: bug ha messo a rischio le foto di 6,8 milioni di utenti

Facebook ha annunciato che il team interno di ricerca ha scoperto un bug che ha permesso agli sviluppatori (tramite un'API autorizzata) di entrare in possesso di fotografie a cui non avrebbero avuto accesso.

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Web
Facebook
 

Facebook ha annunciato che il team interno ha scoperto una nuova problematica di sicurezza: questa volta riguarda l'API dedicata alle fotografie e la procedura di accesso che potrebbe aver colpito le persone che hanno utilizzato Facebook Login e simultaneamente concesso l'autorizzazione a app di terze di accedere alle loro foto.

Facebook bug foto 2018

La società ha già precisato di aver preso le contromisure necessarie e risolto il problema ma alcuni utenti potrebbero comunque esserne stati afflitti in un periodo compreso tra il 13 Settembre e il 25 Settembre. Questo significa che alcune applicazioni potrebbero aver avuto accesso a fotografie che in realtà non avrebbero potuto "vedere".

Stando a quanto riportato da Facebook stessa, quando si da il permesso a un'applicazione di accedere alle foto sul social network, quest'ultima può accedere solamente a fotografie che l'utente condivide nella timeline. A causa del bug però gli sviluppatori potrebbero aver avuto accesso ad altre foto come quelle del Marketplace o sulle Storie di Facebook.

Altre fotografie che potrebbero essere state compromesse dal bug sono quelle caricate ma non postate. Questo perché se si sta caricando una fotografia su Facebook ma poi non la si pubblica, la società mantiene una copia per tre giorni sui server così che la persona possa completare l'operazione.

Secondo le stime, dovrebbero essere stati colpiti fino a 6,8 milioni di utenti e fino a 1500 app create da 876 sviluppatori. Facebook ha chiesto scusa e lavorerà con gli sviluppatori per fare in modo che le foto che potrebbero essere state "prese" senza l'effettivo permesso siano cancellate. Gli utenti saranno poi informati se potenzialmente sono stati affetti da questo bug tramite un avviso direttamente sul social network.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[?]17 Dicembre 2018, 13:31 #1
Ma perchè ci sono ancora dati non rubati su fb?
biometallo17 Dicembre 2018, 13:37 #2
Attenzione non si parla di dati che facebook ruba all'utente ma di dati che sono stati rubati a facebook, e se poi tutti se li pigliano gratis il povero Zuckerberg come fa poi a venderli?
tallines17 Dicembre 2018, 13:48 #3
Ancora co sto prrrbuuuk, ma che lo chiudano, tanto a cosa serve, se si fa fregare a destra e a manca........

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^