Facebook blocca la pagina di David Icke (giornalista britannico): grave disinformazione sul tema COVID-19

Facebook blocca la pagina di David Icke (giornalista britannico): grave disinformazione sul tema COVID-19

Rischioso per la salute dei cittadini: con questa motivazione Facebook chiude la pagina ufficiale di un giornalista UK, David Icke, facendo un altro piccolo passo nella lotta alla disinformazione online, un problema sempre più sentito

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Web
Facebook
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

89 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
andry1802 Maggio 2020, 12:06 #11
Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
Se la prendono solo contro le notizie false di qualche complottista a cui non crede nessuno

Le ultime parole famose. Tesi confutata nell'arco di 10 min
ZannaMax02 Maggio 2020, 12:11 #12
Originariamente inviato da: Ragerino
Se tu ti informi dalle stesse conti da cui si informa il signore citato nell'articolo, mi sà che fai parte di quelli citati da Umberto Eco.


Ok sei tu l'intelligente. Illuminaci di immenso allora.
Se mi abbasso al tuo livello vinci comunque tu per esperienza.
Si cercava di fare un discorso critico ma tu non riesci. Non tutte le cose che lui dice si devono prendere per buone. Per carità tante cose son campate per aria. Questa del covid che stava portando avanti con persone del settore, era al contrario qualcosa di costruttivo che stava riuscendo bene con fatti concreti.
Ma pazienza...basta cercare altrove e continuare su altri lidi. Sempre che Internet non diventi una dittatura (come sta già diventando).
Cfranco02 Maggio 2020, 12:11 #13
Originariamente inviato da: Ragerino
E' proprio vero che internet ha dato la voce agli idioti.

Icke mica è un idiota
È soltanto furbo
Fare inchieste serie è faticoso, talvolta pericoloso e quasi sempre non trovi niente di interessante, e anche se trovi qualcosa spesso ci guadagni poco.

È molto più facile inventarsi le boiate, spararle su Facebook, pubblicare libri di minchiate sui rettiliani, fare conferenze raccontando tonnellate di stronzate facendo pagare 100$ all'ingresso.
Non devi neanche sbatterti a trovare prove, te le inventi a tavolino, e prendi valanghe di $$ dagli imbecilli che ti credono.

Icke ha capito che era un giornalista mediocre e che fare giornalismo d' inchiesta era faticoso, molto meglio inventarsele le cose e andare a caccia di polli disposti a pagare per sentirsi raccontare di alieni che dominano il mondo.
Come Erich von Däniken, scriveva mediocri libri di fantascienza che nessuno voleva pubblicare o leggere, così ha cominciato a spacciare i suoi dozzinali scritti come archeologia e all'improvviso ci ha fatto sopra un sacco di soldi.

Questi sono solo furbetti disposti a raccontare qualunque stronzata per gli imbecilli disposti a credere alle favole e disposti a pagare per esse.
Cfranco02 Maggio 2020, 12:16 #14
Originariamente inviato da: ZannaMax
Questa del covid che stava portando avanti con persone del settore, era al contrario qualcosa di costruttivo che stava riuscendo bene con fatti concreti.


Cosa stava facendo di concreto ?
Racconta solo un sacco di cazzate apocalittiche come al solito

Originariamente inviato da: ZannaMax
Ma pazienza...basta cercare altrove e continuare su altri lidi. Sempre che Internet non diventi una dittatura (come sta già diventando).


Internet è una cloaca, e se il tuo sistema di informarti è quello di abbeverarti in una cloaca mi farei due domande su quello in cui credi.
ZannaMax02 Maggio 2020, 12:18 #15
Originariamente inviato da: Cfranco
Cosa stava facendo di concreto ?
Racconta solo un sacco di cazzate apocalittiche come al solito


Informati

Originariamente inviato da: Cfranco
Internet è una cloaca, e se il tuo sistema di informarti è quello di abbeverarti in una cloaca mi farei due domande su quello in cui credi.


Su internet e sui giornali ci sono un sacco di stronzate. Siamo pieni ovunque. Devi farti una tua idea, analizzare e decidere tu. NON ti devi far veicolare da qualcuno, come uno ad esempio qui sopra che prende per oro colato quello che sente dai tiggì.
deepdark02 Maggio 2020, 12:22 #16
Sto tizio non è neppure diplomato, lol. Ma è più furbo degli idioti a cui si rivolge. È l'ighina britannico.
ZannaMax02 Maggio 2020, 12:32 #17
Originariamente inviato da: deepdark
Sto tizio non è neppure diplomato, lol. Ma è più furbo degli idioti a cui si rivolge. È l'ighina britannico.


In italia ci son persone al potere che non han nemmeno finito le medie
andry1802 Maggio 2020, 12:34 #18
Originariamente inviato da: ZannaMax
Questa del covid che stava portando avanti con persone del settore, era al contrario qualcosa di costruttivo che stava riuscendo bene con fatti concreti.

Breve elenco dei fatti concreti? Perché l'articolo riporta quanto segue:
"ritiene che vi sia un gruppo ebraico dietro la diffusione del COVID-19, che il 5G porti le persone ad assorbire meno ossigeno (nonché un legame diretto col virus...), che il COVID-19 non possa essere trasmesso con la stretta di mano"
Cfranco02 Maggio 2020, 12:38 #19
Originariamente inviato da: ZannaMax
Informati


Mi sono informato e confermo :
Sono tutte megastronzate a cui solo persone con grossi problemi cognitivi e comportamentali possono credere.
E se tu ci credi ti consiglio di rivolgerti a un bravo terapeuta.
deepdark02 Maggio 2020, 12:51 #20
Originariamente inviato da: ZannaMax
In italia ci son persone al potere che non han nemmeno finito le medie


Ma che hanno l'intelligenza di stare in silenzio e di rivolgersi agli scienziati. Se poi mi parli dell'opposizione, si rivolgono esattamente alle stesse persone a cui si rivolge Icke, cioè gente che nel 90% dei casi, non capisce le cose neppure se gliele spieghi e dimostri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^