Evidenziare i contenuti del sito che abbiamo ricercato? Google sta testando la funzione

Evidenziare i contenuti del sito che abbiamo ricercato? Google sta testando la funzione

Google sta testando una funzione che evidenzia i contenuti del sito in base alla ricerca effettuata, ma al momento solo il 5% ha questa funzione disponibile.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Web
Google
 

L'azienda di Mountain View ha appena rilasciato un aggiornamento che comprende però solo il 5% dei risultati di ricerca negli ambienti desktop; si tratta di una funzione che consente a Google di capire che tipo di informazione è stata richiesta tramite il motore di ricerca e di conseguenza evidenziare solo la parte del sito che riporta le informazioni ricercate.

Un ingegnere di Google ha confermato su Twitter l'avvio del test della funzione sopra descritta e conferma anche che solo il 5% dei risultati che si otterranno potranno sfruttare la nuova funzione. Non è stato spiegato il motivo di un numero così basso di implementazione, ma la motivazione probabile è che Google non è ancora pronta per fornire questa funzione con tutte le ricerche che saranno effettuate. L'ingegnere non ha neanche dichiarato se la funzione verrà successivamente rilasciata a più ampio raggio o se è soltanto una prova che in seguito vedremo sotto altri nomi.

Questa funzionalità non è comunque nuova, infatti l'azienda di Mountain View offriva questa funzione di "evidenziatore" già per alcune pagine AMP (Accelerated Mobile Pages), ma, come suggerisce il nome, era utilizzata solo per apparati mobile. Infatti, con le ricerche su dispositivi mobile, alcune pagine AMP scorrevano immediatamente ed evidenziavano la parte dell'articolo relativo alla richiesta specifica.

La nuova funzione sembra essere abilitata solo su Google Chrome e in alcuni casi non funzionerà nel modo corretto, presentando ancora diversi bug, probabile motivazione di un rilascio per ora "concentrato".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^