Elon Musk rimuove le pagine Facebook di SpaceX e Tesla

Elon Musk rimuove le pagine Facebook di SpaceX e Tesla

A dimostrazione del fatto che è ancora "the man" Elon Musk ha rimosso le pagine Facebook di SpaceX e Tesla, come risposta ad una sfida lanciata da un utente su Twitter

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Web
TeslaSpaceXFacebook
 

Anche Elon Musk partecipa alla campagna #deletefacebook e nel corso del fine settimana ha cancellato le pagine di SpaceX e Tesla presenti sul social network, che erano entrambe seguite da oltre 2 milioni di follower. L'azione estrema è stata pilotata da una serie di tweet in seguito ad una risposta di Musk al messaggio di Brian Acton, co-fondatore di WhatsApp, che conteneva l'hashtag anti-Facebook. Il CEO di Tesla aveva scritto polemicamente: "Cos'è Facebook?".

Altrettanto polemicamente un utente aveva risposto al cinguettio che se Musk fosse davvero "the man" allora avrebbe avuto il coraggio di cancellare la pagina Facebook di SpaceX. Prontamente Musk ha commentato: "Non sapevo nemmeno ce ne fosse una. Procedo", cancellando dopo breve tempo anche quella di Tesla su richiesta di un altro utente. Pare, inoltre, che anche la pagina di Solar City, di proprietà di Tesla, sia sparita dal social network di Zuckerberg.

Successivamente Musk si è rifiutato di cancellare la pagina Instagram di Tesla, perché "sufficientemente indipendente" per rimanere lì dov'era. È infine da notare che il CEO di Tesla/Space X è sempre stato di gran lunga più attivo su Instagram che su Facebook, e che la baraonda creata dal giovane miliardario ha seguito lo scandalo Facebook/Cambridge Analytica, scoppiato per via di molteplici dati degli utenti del social network acquisiti irregolarmente.

Kerry Flynn di Mashable ha inoltre fatto notare che l'astio fra Musk e Facebook possa essersi generato dai problemi dovuti all'incidente di un razzo Falcon 9 riscontrato nel 2016 durante la loro collaborazione: ricordiamo ancora tutti, infatti, quando SpaceX ha accidentalmente causato l'esplosione di un satellite di Facebook durante il tentativo di mandarlo in orbita. Non è inoltre la prima volta che Zuckerberg e Musk si punzecchiano, e probabilmente non sarà nemmeno l'ultima.

Quando Zuckerberg aveva infatti definito Elon Musk un bastian contrario nei confronti dell'intelligenza artificiale, il CEO di Tesla aveva risposto che il concorrente aveva una visione dell'IA limitata. È molto probabile che le pagine verranno reintrodotte nei canali da cui sono state cancellate, tuttavia ad oggi quella di Musk rappresenta l'azione a più alto profilo del movimento #deletefacebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tallines26 Marzo 2018, 13:24 #1
Diminuiscono gli utenti di prrrrbuuuk ahahahah
dwfgerw26 Marzo 2018, 14:36 #2
Orgoglioso di non essere MAI stato iscritto su fbook. Ora prossimo passo è Google/android, anche qui orgoglioso di non aver mai usato tale piattaforma, se non costretto aziendalmente.
giuliop26 Marzo 2018, 15:57 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Altrettanto polemicamente un utente aveva risposto al cinguettio che se Musk fosse davvero "the man" allora avrebbe avuto il coraggio di cancellare la pagina Facebook di SpaceX.


Il coraggio non c'entra niente, "if you're the man" vuol dire "se sei la persona che è responsabile" non "se sei un [vero] uomo".
s0nnyd3marco26 Marzo 2018, 16:18 #4
Originariamente inviato da: dwfgerw
Orgoglioso di non essere MAI stato iscritto su fbook. Ora prossimo passo è Google/android, anche qui orgoglioso di non aver mai usato tale piattaforma, se non costretto aziendalmente.


Con FB ho smesso nel 2005. WA non posso toglierlo perche' (purtroppo) ho alcuni amici che non vogliono toglierlo e passare a telegram.

Lato Google, senza gmail potrei anche vivere ed usare Outlook, ma al posto di Android? Premetto che spendere 1000 euro per un telefono e' un pochino troppo
Wikkle26 Marzo 2018, 17:07 #5
Originariamente inviato da: dwfgerw
Orgoglioso di non essere MAI stato iscritto su fbook. Ora prossimo passo è Google/android, anche qui orgoglioso di non aver mai usato tale piattaforma, se non costretto aziendalmente.


Ma orgoglioso di cosa?? Perchè? Per chi?

Sia FB che google sono strumenti potentissimi, che se utilizzati in maniera tipo "non a casaccio" portano risultati e soddisfazioni immense, oltre che una cultura eccezionale e ottenibile molto più in fretta che con altri strumenti similari.
Wikkle26 Marzo 2018, 17:10 #6
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
passare a telegram.


il programma fatto e gestito completamente gratis dai fratelli russi, che però non rilasciano i codici e tengono tutto sui loro server privati?
vraptus26 Marzo 2018, 17:32 #7
Originariamente inviato da: Wikkle
...oltre che una cultura eccezionale e ottenibile molto più in fretta che con altri strumenti similari.


Ad esempio?
blobb26 Marzo 2018, 17:40 #8
Originariamente inviato da: vraptus
Ad esempio?


ad esempio puoi seguire tutte le vicende di mamma Ferragni e papà Fedez...
vuoi mettere a confronto di un libro???
s0nnyd3marco26 Marzo 2018, 17:55 #9
Originariamente inviato da: Wikkle
il programma fatto e gestito completamente gratis dai fratelli russi, che però non rilasciano i codici e tengono tutto sui loro server privati?


Da quello che so il codice sorgente di telegram e' open source. Del back end sui server non ho idea. Alternative? Skype? Lo usano ancora in meno...
il_CBR26 Marzo 2018, 20:10 #10
Originariamente inviato da: giuliop
Il coraggio non c'entra niente, "if you're the man" vuol dire "se sei la persona che è responsabile" non "se sei un [vero] uomo".


Esattamente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^