Elezioni Europee: arriva il Partito Internettiano. Promette trasparenza e parola al Popolo di Internet

Elezioni Europee: arriva il Partito Internettiano. Promette trasparenza e parola al Popolo di Internet

Incredibile ma vero: tra i vari partiti presentati per le Elezioni Europee c'è anche quello degli "internettiani". Il simbolo è una W con la @. Il programma? Trasparenza delle Rete e molto altro.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Web
 

Alle Elezioni Europee del prossimo 26 maggio si è presentato anche il Partito "Internettiano". Che ci crediate o no tra i vari Poeti d'Azione, il Sacro Romano Impero e chi più ne ha più ne metta c'è anche lui, il partito che richiama all'ordine il Popolo del Web. Come dichiara il nome, il Partito Internettiano, si è presentato con la volontà di portare alle Europee tutti coloro che vogliono trasparenza in Rete.

Il Partito Internettiano: cosa vuole fare?

Innanzitutto partiamo dal simbolo che altro non è se non un cerchio colorato di azzurro e viola con la sovrapposizione della lettera W e della chiocciola di internet "@". Due lettere che richiamano in qualche modo il "Popolo del Web" andando a ricordare Wikipedia, la tripla WWW ma anche la "chiocciola" delle poste elettroniche che tutti noi utilizziamo.

Il motto che si può facilmente trovare sul sito internet è abbastanza palese:

La casa del PARTITO INTERNETTIANO è la tua casa. Avrai accoglienza, assistenza, conoscenza e strumenti concreti di partecipazione idonei ad un controllo veramente democratico e diffuso.

Per la prima volta nella storia
IL POPOLO DI INTERNET
ha dato vita al proprio Partito Politico, consapevole che solo tramite internet ogni cittadino, prima tenuto fuori dai luoghi decisionali, può rinnovare la dinamica sociale con la partecipazione in tempi reali, alla gestione di spazi politici e di interessi socialmente condivisi.

Non solo perché seguendo il comunicato scritto sul sito ufficiale si scopre come si voglia dare vita ad un Partito Politico capace di poter rinnovare la dinamica sociale con la partecipazione in tempi reali e ad interessi socialmente condivisi. Secondo gli "adepti" solo con internet sarà possibile intervenire nelle nuove sfide e contrapporsi ai piani di accaparramento delle risorse del pianeta da parte di "oscuri centri di potere
che, in nome del profitto ed in forza di immense disponibilità finanziarie, pensano di determinare e dominare il destino della società senza che nessuno si opponga".

Il Partito Internettiano possiede anche un Blog così come una pagina Facebook. Tutti vedono la firma di un non meglio precisato "Gruppo San Francesco" con degli impegni firmati dal Segretario Nazionale Francesco Miglino. I post partono dal 2009 anche se la pagina Facebook possiede al momento meno di 500 like. Il Partito dovrà ora ricercare le firme per poter portare i propri principi a Bruxelles intanto il "popolo del Web" è avvertito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CYRANO09 Aprile 2019, 09:02 #1
Free Porn !!!


Cknasnsnsnlksks
sintopatataelettronica09 Aprile 2019, 09:22 #2
"Gruppo San Francesco" ?

Una clamorosa presa per il culo, direi.. di qualcuno che, tanto per cambiare, cerca consenso tramite lo sfruttamento del malconento e usando la retorica e un finto "alternativismo".

I cuggini 0.5 beta version del movimento fivestars.

L'essenza di internet è, da sempre, la libertà .. dunque pure il non concepire come necessario nessun movimento o ideologia in cui doversi riconoscere per forza e il rifiuto di ogni populismo, retorica e propaganda (come quella di questo partito "internettiano".. ma andate a caghér, su. Voi come tutti gli altri)
domthewizard09 Aprile 2019, 09:26 #3
sono i 5stelle sotto mentite spoglie
Gio2209 Aprile 2019, 09:41 #4
dite la verità
a voi di hwu non vi caga più nessuno e cosi cercate di ravvivare l'interesse creando flam..ehm discussioni sulla politica.

Anche perché o il partito internettiano è di un vostro amico/lo avete fondato voi ,oppure non si capisce il motivo per cui dare spazio nelle vostre notizie a un gruppo FB con appena 500 iscritti.

Continuate con gli annunci dei mirabolanti sconti di amazon che fate una figura migliore
demon7709 Aprile 2019, 09:42 #5
Originariamente inviato da: domthewizard
sono i 5stelle sotto mentite spoglie


SONO UN PARTITO KE LAVORA PER IL POPOLOH!!
LASCIATELY LAVORAREH!

#EALLORAILPEEDEE
#GIGADICITTADINANZA
domthewizard09 Aprile 2019, 09:46 #6
Originariamente inviato da: Gio22
dite la verità
a voi di hwu non vi caga più nessuno e cosi cercate di ravvivare l'interesse creando flam..ehm discussioni sulla politica.

Anche perché o il partito internettiano è di un vostro amico/lo avete fondato voi ,oppure non si capisce il motivo per cui dare spazio nelle vostre notizie a un gruppo FB con appena 500 iscritti.

Continuate con gli annunci dei mirabolanti sconti di amazon che fate una figura migliore

il regolamento dice che è vietato parlare di politica -> pubblicano un articolo di politica
sintopatataelettronica09 Aprile 2019, 09:57 #7
Originariamente inviato da: domthewizard
il regolamento dice che è vietato parlare di politica -> pubblicano un articolo di politica


-> in conseguenza di ciò qualcuno parla (direttamente o indirettamente) di politica in un articolo che parla (direttamente o indirettamente) di politica -> dicono di tornare "in topic" minacciando il ban per aver parlato di politica perché vietato dal regolamento
Gio2209 Aprile 2019, 10:00 #8
Originariamente inviato da: domthewizard
il regolamento dice che è vietato parlare di politica -> pubblicano un articolo di politica


e fosse la prima volta...
TigerTank09 Aprile 2019, 10:32 #9
Mr Robot e la F-Society in versione italiana?
randorama09 Aprile 2019, 10:35 #10
ma che partito internettiamo... votate per me.
tolto il più fi*a per tutti (pare qualcuno non gradisca), mi rimane un unico punto nell'agenda programmatica:

[B][SIZE="7"]QUOTA 75!!!![/SIZE][/B]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^