Edward Snowden nominato per il Premio Nobel per la pace

Edward Snowden nominato per il Premio Nobel per la pace

Le rivelazioni sul programma di sorveglianza globale degli Stati Uniti, e nello specifico della NSA, potrebbero valere ad Edward Snowden il Premio Nobel per la pace

di pubblicata il , alle 09:56 nel canale Web
 

Edward Snowden è fra i duecentocinquantanove candidati in lista per vincere il Premio Nobel per la pace. La candidatura è stata possibile grazie a due parlamentari norvegesi, Snorre Valen e Baard Vegar Solhjell: le rivelazioni di Snowden circa il programma di sorveglianza globale statunitense hanno dato un "forte contributo alla trasparenza e alla stabilità globale", secondo i due legislatori.

Edward Snowden

Fonte: Wired

"Il dibattito pubblico e i cambiamenti nel mondo della politica che si sono succeduti sulla scia della denuncia di Snowden hanno contribuito ad un ordine mondiale più stabile e pacifico", sono state le parole utilizzate dai due politici norvegesi nella lettera della candidatura.

La Nobel Foundation garantisce validità a candidature scelte da assemblee nazionali, governi e tribunali internazionali; rettori e professori universitari; direttori di istituti di ricerca di pace e istituti di politica estera. Le candidature possono provenire anche da chi ha vinto il Premio in precedenza, o da membri e consiglieri del Norwegian Nobel Committee, che amministra il Premio per la pace.

Edward Snowden è stato uno degli uomini chiave nello scandalo PRISM. Attraverso la collaborazione con Glenn Greenwald, del Guardian, Snowden ha rivelato dal giugno 2013 importanti informazioni riguardo ai programmi di intelligence e di spionaggio della National Security Agency. Snowden aveva in precedenza lavorato con la Booz Allen Hamilton, azienda consulente della NSA.

Lo stesso Snowden era stato candidato l'anno scorso da un professore universitario svedese, ma non riuscì ad aggiudicarsi l'ambito premio, vinto nel 2013 dalla Organisation for the Prohibition of Chemical Weapons. Il Premio per la Pace è l'unico Nobel ad essere scelto da un ente norvegese. Gli altri Nobel vengono amministrati da organizzazioni svedesi, rendendo i due paesi scandinavi indubbiamente parecchio influenti quando si tratta della scelta dei vincitori.

C'è un problema però: Edward Snowden è attualmente ricercato per crimini negli Stati Uniti. Elemento che verrà indubbiamente preso in considerazione durante la scelta del vincitore del Premio per la pace, rendendo improbabile la vittoria per l'informatico statunitense. Snowden ha già vinto alcuni riconoscimenti per le rivelazioni compiute contro lo scandalo PRISM: nel 2013 ha vinto il Whistleblower, il Premio Sam Adams, mentre è stato nominato "personaggio dell'anno" dal quotidiano inglese The Guardian.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ziozetti30 Gennaio 2014, 10:08 #1
Ormai il Nobel per la pace è come il pallone d'oro: non vale più una cippa.
coschizza30 Gennaio 2014, 10:15 #2
a parte il fatto che vincere un nobel per me non è una cosa positiva ma sarebbe un pessimo riconoscimento personale visto cosa ha fatto e chi era Nobel stesso, direi che dare il premio a un traditore dello stato che ha messo a serio rischio la sicurezza nazionale del paese che ha giurato di difendere è al quanto discutibile.

Poi capisco che le sue rivelazioni possano dare anche una parte di benefici in quanto mettono a luce pratiche molto poco corrette e democratiche (che praticano TUTTI gli stati al mondo) ma da qui da dare un premio del genere mi sembra un passo eccessivo.
hexaae30 Gennaio 2014, 10:26 #3
"a un traditore dello stato che ha messo a serio rischio la sicurezza nazionale del paese che ha giurato di difendere"

LOL! Meglio che da un film di Rambo... Hai visto troppe serie TV tipo NCIS?
Non importa cosa facciano l'NSA e la GCHQ e i rischi a livello mondiale per tutte le altre nazioni e i cittadini stessi americani, ma ti fermi alla forma eh?
TigerTank30 Gennaio 2014, 10:34 #4
Direi più che altro troppi film patriottici americani confezionati ad arte.
Dai su...ormai alla storia che gli Usa hanno la missione di portare la pace nel mondo non ci crede più nessuno. A loro interessa mantenere il controllo delle risorse, a partire da quelle petrolifere e hanno una fobìa tale del perdere il ruolo di "prima potenza mondiale" da dover controllare e spiare tutto e tutti.
barzokk30 Gennaio 2014, 10:59 #5
Originariamente inviato da: TigerTank
Direi più che altro troppi film patriottici americani confezionati ad arte.

oh no ! vuoi dire che tutti quei film dove i russi erano nemici spietati, e poi dopo il muro di Berlino siamo passati ai film contro i "terroristi", magari ambientati nel deserto, sono tutte balle ?
http://www.theguardian.com/film/200...er-ridley-scott

e non vado oltre perchè stiamo per sfiorare un tasto della storia che è proibito toccare
Pier de Notrix30 Gennaio 2014, 11:04 #6
quest'uomo ha rischiato di far scoppiare la Terza Guerra Mondiale e ha riportato il mondo alla Guerra Fredda e inasprito i rapporti diplomatici di mezzo mondo. Premio Nobel per la Pace, sto cardillo!
san80d30 Gennaio 2014, 11:05 #7
tanto ormai e' diventato una buffonata questo premio, tra obama e l'ue...
s0nnyd3marco30 Gennaio 2014, 11:12 #8
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
quest'uomo ha rischiato di far scoppiare la Terza Guerra Mondiale e ha riportato il mondo alla Guerra Fredda e inasprito i rapporti diplomatici di mezzo mondo. Premio Nobel per la Pace, sto cardillo!


Quest'uomo e' dovuto scappare dalla sua patria, lontano dalla sua famiglia, per difendere i principi che la sua patria ha scritto nella costituzione e come ringraziamento si e' beccato il titolo di traditore.

Per me se lo merita molto piu' lui che Obama.
DanieleG30 Gennaio 2014, 11:12 #9
Dopo che l'ha vinto la ue, che sta perpetrando un genocidio in grecia e in portogallo, può vincerlo anche Freddy Krueger.
san80d30 Gennaio 2014, 11:16 #10
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Per me se lo merita molto piu' lui che Obama.


per me non se lo merita nessuno dei due

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^