Ecco il video con più dislike su YouTube, anche peggio di Baby di Justin Bieber

Ecco il video con più dislike su YouTube, anche peggio di Baby di Justin Bieber

C'è un nuovo video su YouTube che ha raccolto in pochi giorni il numero di dislike che la canzone Baby di justin Bieber, forse la più odiata sulla Terra, ha ricevuto in diversi anni

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Web
YouTube
 

Non è andata come previsto dal team YouTube con l'ultimo video Rewind 2018 pubblicato la scorsa settimana. Si tratta del contenuto di fine anno che punta a raccontare quanto successo nel mondo negli ultimi dodici mesi dagli occhi della piattaforma di videosharing. Un video conformista - forse troppo - che tuttavia in pochissimi giorni è riuscito ad ottenere il riconoscimento come video con più "Non mi piace" nella storia della piattaforma.

Prima del nuovo Rewind 2018 il video con più dislike era quello del brano Baby di Justin Bieber, probabilmente una delle canzoni più amate/odiate della Terra. In otto anni il brano del giovane artista ha ottenuto ben 9,8 milioni di pollici versi, ma Rewind 2018 di YouTube ha fatto molto peggio in meno di due settimane, superando in scioltezza i 10 milioni di Non mi piace già il 13 Dicembre. Il video era stato caricato il 6 Dicembre sul canale YouTube Spotlight.

A fronte di quasi 130 milioni di visualizzazioni si contano soltanto 2,2 milioni di Like e oltre 10 milioni di Dislike, nonostante la presenza di tutta una serie di youtuber e volti noti particolarmente apprezzati in tutto il mondo. Perché, quindi, tutto questo "odio"? Nessun video può ovviamente avere riconoscimenti positivi universali, tuttavia pare che gli utenti della piattaforma si siano impuntati su alcune omissioni su eventi e fenomeni totalmente dimenticati negli 8 minuti.

Fra questi lo scontro di boxe fra KSI e Logan Paul, e mancano anche volti noti come PewDiePie e Shane Dawson. Non viene fatta menzione del video Johny Johny Yes Papa, divenuto virale con circa 500 milioni di visualizzazioni sulla piattaforma. Sono stati "pestati" i piedi sbagliati, insomma: quelli di creatori con un seguito spaventoso di decine e decine di milioni di "fans".

C'è da dire che alcuni di questi hanno avuto un passato recente piuttosto controverso, e ci riferiamo ad esempio a Logan Paul, ripreso più volte dai responsabili della piattaforma, o a PewDiePie, che in passato ha avuto pesanti accuse su contenuti antisemiti. È probabile che i seguaci di questi canali si siano riversati contro il Rewind 2018 utilizzando l'unico strumento a disposizione per mostrare il disappunto relativamente ai contenuti espressi e alle comode omissioni effettuate.

Di contro, però, negli 8 minuti vengono esposte tantissime celebrità della piattaforma, come Will Smith (il celebre attore hollywoodiano che negli ultimi periodi si è mostrato piuttosto attivo su YouTube), Casey Neistat e Lily Singh. Insomma, YouTube c'è andata cauta con la scelta delle apparizioni nel video, puntando su nomi per niente "controversi" e più facili per un pubblico il più vasto possibile. Cautela che il popolo del web non ha molto apprezzato, forse perché più legato al sentimento di libertà che contraddistingueva maggiormente YouTube e il web stesso agli albori.

I nomi che appaiono nel video sono inoltre più efficaci per eventuali accordi di partnership con YouTube, ed è per questo che ad esempio appare Ninja, diventato una celebrità principalmente grazie a Twitch che non a YouTube (nonostante sia presente anche qui con i suoi highlight di Fortnite). Insomma, sembra che nel video sia stato mostrato solo quello che è degno di nota per il reparto marketing di YouTube e non per gli spettatori che supportano da anni la piattaforma, e questo evidentemente non è andato giù a oltre 10 milioni di utenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaLindholm14 Dicembre 2018, 21:18 #1
Mah...
bancodeipugni14 Dicembre 2018, 21:27 #2
interessante
sertopica15 Dicembre 2018, 08:36 #3
A confronto basta vedersi la versione 2013. Sara' pure quello un video sciocco ma almeno era popolato da individui che creavano video con un contenuto originale (senza negare che oggi come allora e' pieno di mer*a). Ora ci hanno messo Will Smith all'inizio ed una schiera di twitchers e canali sul cibo con un messaggio sociale da quattro soldi alla fine. Questo video e' la prova esemplare della nuova direzione che YouTube ha intrapreso. Si', ho avuto il coraggio di guardarlo fino alla fine.
Eress15 Dicembre 2018, 10:47 #4
Grazie per la segnalazione, ho aggiunto anche il mio dislike
Titanox215 Dicembre 2018, 11:50 #5
pensavo fosse un video di fortnite lol
elgabro.15 Dicembre 2018, 11:57 #6
Originariamente inviato da: sertopica
A confronto basta vedersi la versione 2013. Sara' pure quello un video sciocco ma almeno era popolato da individui che creavano video con un contenuto originale (senza negare che oggi come allora e' pieno di mer*a). Ora ci hanno messo Will Smith all'inizio ed una schiera di twitchers e canali sul cibo con un messaggio sociale da quattro soldi alla fine. Questo video e' la prova esemplare della nuova direzione che YouTube ha intrapreso. Si', ho avuto il coraggio di guardarlo fino alla fine.


Speriamo che la nuova direzione intrapresa da youtube ci levi dalle palle per sempre gente come favaj, ma le sue cacchio di notifiche continuano ad arrivarmi nonostante lo abbia messo nella lista dei canali ignorati, quindi dubito.
maxsy15 Dicembre 2018, 14:59 #7
Originariamente inviato da: Eress
Grazie per la segnalazione, ho aggiunto anche il mio dislike


idem
dr-omega15 Dicembre 2018, 18:24 #8
Originariamente inviato da: sertopica
Questo video e' la prova esemplare della nuova direzione che YouTube ha intrapreso. Si', ho avuto il coraggio di guardarlo fino alla fine.


Ti stimo e ti abbraccio fortissimo.
Pregherò per la tua anima coraggiosa e per quella di tutti gli sfortunati che consumano il proprio tempo guardando gli youtuber/streamer.
Peace.
Haran Banjo15 Dicembre 2018, 18:25 #9
Io non ce l'ho fatta, sono andato in bagno a vomitare
amd-novello16 Dicembre 2018, 11:01 #10
Accuse di antisemitismo a pew. Lol
Cazzata era e cazzata rimane.

Disliked.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^