Dogecoin arriva finalmente anche su Coinbase standard! Cosa si potrà fare?

Dogecoin arriva finalmente anche su Coinbase standard! Cosa si potrà fare?

Dopo l'annuncio dell'ingresso di Dogecoin su Coinbase Pro, nella tarda serata di ieri la società ha comunicato che accetterà lo scambio e l'acquisto di DOGE anche sulla più usata versione standard di Coinbase

di pubblicata il , alle 08:57 nel canale Web
 

A distanza di poche ore dall'ingresso di Dogecoin nel segmento Pro di Coinbase, l'exchange di cripto più conosciuta al mondo ha comunicato che DOGE sarà disponibile allo scambio e all'acquisto anche nella versione standard di Coinbase. Si tratta di una delle date più attese dai possessori di Dogecoin, ma dopo un forte aumento di prezzo (0,43$) avuto alla vigilia dell'ingresso sulla piattaforma Pro, nella giornata di ieri Dogecoin è nuovamente scesa. Nel momento in cui scriviamo la valuta digitale viene venduta a 0,36$.

Zune

"A partire da oggi, Coinbase supporta Dogecoin (DOGE) su Coinbase.com e nelle app Coinbase per Android e iOS. I clienti Coinbase ora possono acquistare, vendere, convertire, inviare, ricevere o conservare DOGE in tutte le regioni supportate da Coinbase. Il trading di DOGE è supportato anche su Coinbase.com ."

Di conseguenza, i milioni di utenti iscritti alla piattaforma Coinbase avranno finalmente a disposizione la moneta Dogecoin che potranno tranquillamente acquistare, vendere, scambiare e conservare. La notizia è arrivata tramite un annuncio sulla pagina Twitter di Coinbase. La bio di Twitter della società riporta la seguente frase: "doge is here. much wow. very crypto."

Zune

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pipperon04 Giugno 2021, 09:19 #1
Cosa si potrà fare?


Partecipare scioccamente in una gara assurda a chi esce penultimo come gia' avviene con il ponzi piu' grande della storia mai esistito: il bitcoin!

E come disse Elio: adesso via tutti in acido!
Gringo [ITF]04 Giugno 2021, 09:29 #2
@pipperon
Preparati, hai nominato Ponzi e ora verrai crocefisso in sala mensa, e genererai un papiro di risposte che ti spiegheranno documenti alla mano come il Bitcoin è Vita, il Bitcoin è Speranza e come i regimi nel mondo sono stati rovesciati grazie al bitcoin, che con il potere della Blockchain potrà finalmente senza ombra di dubbio con soli 700kw/h a transazione firmare la tua carta di identità.
Ti rimando al post informativo su cui prendere visione di tutte le nozioni che ti servono, viene anche definito la Torah dei post.
https://www.hwupgrade.it/news/web/l...rime_98122.html
Leggili tutti e PENTITI, PENTITI DI QUELLO CHE HAI OSATO DIRE.
pipperon04 Giugno 2021, 10:12 #3
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
@pipperon
Preparati, hai nominato Ponzi e ora verrai crocefisso in sala mensa, e genererai un papiro di risposte che ti spiegheranno documenti alla mano come....
Leggili tutti e PENTITI, PENTITI DI QUELLO CHE HAI OSATO DIRE.


Certamente ci sono molti idioti che non sapendo neppure redigere un bilancio familiare continuano ad impestare duro usando parole sconnesse che non capiscono.
Del resto la polarizzazione, il complottismo stanno diventando degli assoluti nella popolazione basti vedere il grillismo (il volere in massa dei dirigenti della barca-italia presi da un gruppo di idioti che non sa neppure gestire il proprio statuto o l'elenco dei propri iscritti), i 4kappisti (masse di gente che vede 10-15volte la media nazionale), i suvvisti (e' sicuro perche' lo dico io) e i monopattinisti (frena perche e' mio, essendo mio frena meglio di una lotus elise), selfisti, leddisti, eccetera.

Ormai se non fai parte di una crew di idioti non sei nessuno.

Ovviamente se metti in dubbio la FEDE dell'idiota e' normale che il FEDELE si sente colpito nell'anima (che il cervello e' in pensione e l'anima, ovvero la parte animale chiamata cosi' perche' senno' sembrava brutto) e quindio nella sua interezza di persona: ovvero un OFFESA.

Gli idioti, si sa, si offendono e poi si nascondono dietro paroloni, con il risultato che la figura marrone si trasforma in una serie di figure di M che sarebbe comica se non fosse tristemente tragica.
randorama04 Giugno 2021, 10:45 #4
dite che se faccio un tweet sui jinnycrock si apprezzano?
Lieutenant04 Giugno 2021, 11:03 #5
Originariamente inviato da: pipperon
Certamente ci sono molti idioti che non sapendo neppure redigere un bilancio familiare continuano ad impestare duro usando parole sconnesse che non capiscono.
Del resto la polarizzazione, il complottismo stanno diventando degli assoluti nella popolazione basti vedere il grillismo (il volere in massa dei dirigenti della barca-italia presi da un gruppo di idioti che non sa neppure gestire il proprio statuto o l'elenco dei propri iscritti), i 4kappisti (masse di gente che vede 10-15volte la media nazionale), i suvvisti (e' sicuro perche' lo dico io) e i monopattinisti (frena perche e' mio, essendo mio frena meglio di una lotus elise), selfisti, leddisti, eccetera.

Ormai se non fai parte di una crew di idioti non sei nessuno.

Ovviamente se metti in dubbio la FEDE dell'idiota e' normale che il FEDELE si sente colpito nell'anima (che il cervello e' in pensione e l'anima, ovvero la parte animale chiamata cosi' perche' senno' sembrava brutto) e quindio nella sua interezza di persona: ovvero un OFFESA.

Gli idioti, si sa, si offendono e poi si nascondono dietro paroloni, con il risultato che la figura marrone si trasforma in una serie di figure di M che sarebbe comica se non fosse tristemente tragica.


E' molto peggio di cosi'!

Non solo c'e' il desiderio di voler appartenere a un gruppo. Spesso si viene poi a creare il gruppo "polarmente opposto". C'e' proprio desiderio di "fare rissa".

Usando l'esempio Bitcoin (ce ne sono anche di molto piu' polarizzanti e difficili):

A: "A me piace Bitcoin, secondo me rivoluzionera' il mondo. Se la pensate come me, venite al mio fianco!"
B: "Devi essere fermato. Se la pensate come me, venite al mio fianco!"

E via che parte la guerra ideologica... e da entrambi i lati la disinformazione regna sovrana.

Il peggio poi e' che entrambi i gruppi adottano la filosofia "se non sei con me sei contro di me" per cui se arriva qualcuno che dice "a me bitcoin piace pero' penso anche che non sia una soluzione perfetta", il primo gruppo pensera' che la persona in realta' sia contro Bitcoin e stia mentendo quando dice che gli piace per "infiltrarsi" e rubare consensi a Bitcoin mentre il secondo gruppo pensera' che la persona sia a favore di Bitcoin e voglia semplicemente dare il contentino per infiltrarsi e portare consensi a Bitcoin.

E, ovviamente, nemmeno ci accorgiamo quando adottiamo questi comportamenti...
Eclipse_Tuning04 Giugno 2021, 11:51 #6

Infatti la disinformazione regna sovrana

Come sempre leggo i commenti e resto deluso perché pensavo che in un posto del genere le persone siano ben informate.

Invece è il solito teatrino che vedi ovunque in qualsiasi "social".

Il bitcoin consuma 700kw/h a transazione dice qualcuno. Invece i milioni di bancomat accesi 24h su 24 si alimentano ad aria e lo stesso vale per tutta l'infrastruttura bancaria. Le transazioni bancarie sono assolutamente senza impatto. E vuoi mettere che per ogni transazione ci guadagnano le banche, mica un pinco pallino qualsiasi che non si merita nemmeno un centesimo.
Non scherziamo dai, non ci mettiamo a convalidare i blocchi perché consumano energia e potrebbero far guadagnare uno di noi con quelle commissioni, l'energia la lasciamo consumare alle banche così sono loro a prendersi le commissioni, noi consumiamo e basta, questo è il nostro ruolo.

Anche l'oro non viene minato, appare all'improvviso come la Madonna e quindi estrarlo non consuma niente. E nemmeno creare i macchinari che lo estraggono, spostarli, fare ricerche che spesso non portano a niente, ecc...

Poi ci sono le auto elettriche,per quelle va calcolata anche la CO2 delle scorregge dei dipendenti che le montano.
Invece le auto tradizionali crescono di notte sotto gli alberi, come i funghi.
E anche l'estrazione, il trasporto del petrolio, la raffinazione, il trasporto dei combustibili generati, le macchine utilizzate per il trasporto e l'estrazione, l'impatto delle ricerche e tutto quello che ci gira intorno non consumano niente e non vanno calcolati. Le auto tradizionali non rientrano in questi cicli, è tutto uno scherzo, tutto etereo, quindi basta calcolare il costo della mera produzione dell'auto e basta.
Per quelle elettriche invece le batterie, lo smaltimento, come si genera l'elettricità e pure l'energia che consuma Elon Musk quando si fa i toast a casa sua, in fondo ha cominciato lui tutto questo.

Il punto è sempre lo stesso, chi studia e capisce ci guadagna, il resto fa le crociate sui social/forum.

Ora scannatevi pure
TorettoMilano04 Giugno 2021, 11:56 #7
Originariamente inviato da: Eclipse_Tuning
Come sempre leggo i commenti e resto deluso perché pensavo che in un posto del genere le persone siano ben informate.

Invece è il solito teatrino che vedi ovunque in qualsiasi "social".

Il bitcoin consuma 700kw/h a transazione dice qualcuno. Invece i milioni di bancomat accesi 24h su 24 si alimentano ad aria e lo stesso vale per tutta l'infrastruttura bancaria. Le transazioni bancarie sono assolutamente senza impatto. E vuoi mettere che per ogni transazione ci guadagnano le banche, mica un pinco pallino qualsiasi che non si merita nemmeno un centesimo.
Non scherziamo dai, non ci mettiamo a convalidare i blocchi perché consumano energia e potrebbero far guadagnare uno di noi con quelle commissioni, l'energia la lasciamo consumare alle banche così sono loro a prendersi le commissioni, noi consumiamo e basta, questo è il nostro ruolo.

Anche l'oro non viene minato, appare all'improvviso come la Madonna e quindi estrarlo non consuma niente. E nemmeno creare i macchinari che lo estraggono, spostarli, fare ricerche che spesso non portano a niente, ecc...

Poi ci sono le auto elettriche,per quelle va calcolata anche la CO2 delle scorregge dei dipendenti che le montano.
Invece le auto tradizionali crescono di notte sotto gli alberi, come i funghi.
E anche l'estrazione, il trasporto del petrolio, la raffinazione, il trasporto dei combustibili generati, le macchine utilizzate per il trasporto e l'estrazione, l'impatto delle ricerche e tutto quello che ci gira intorno non consumano niente e non vanno calcolati. Le auto tradizionali non rientrano in questi cicli, è tutto uno scherzo, tutto etereo, quindi basta calcolare il costo della mera produzione dell'auto e basta.
Per quelle elettriche invece le batterie, lo smaltimento, come si genera l'elettricità e pure l'energia che consuma Elon Musk quando si fa i toast a casa sua, in fondo ha cominciato lui tutto questo.

Il punto è sempre lo stesso, chi studia e capisce ci guadagna, il resto fa le crociate sui social/forum.

Ora scannatevi pure


è proprio inflazionato questo modo di ragionare tra i pro-crypto, affascinante
Gringo [ITF]04 Giugno 2021, 12:03 #8
Il bitcoin consuma 700kw/h a transazione dice qualcuno. Invece i milioni di bancomat accesi 24h su 24 si alimentano ad aria e lo stesso vale per tutta l'infrastruttura bancaria. Le transazioni bancarie sono assolutamente senza impatto.


La differenza e come per le macchine, entrambe consumano 100l di benzina ma la Banca cambia marcia in base alla strada, mentre il bitcoin è partito in quinta e ora sta andando non in prima... ma usa i mezzini.

1:750.000 è il rapporto in transazioni a parità di potenza.
E che normalmente la gente va in 5° in autostrada, e quello che va in prima a 50h si lamenta perchè gli altri gli suonano, ambientalmente per quanto brutto il DOGE è migliore ma non perchè lo dica MUSK, pure Ethereum è migliore anche usando il POW, non obbligatemi come fanno alcuni a mettere il link, basta googlare consumo bitcoin a transazione e scremare tra i risultati le fonti più attendibili.

La stima attuale sta tra i 600 e i 750Kw/h a Transazione, guardati la stessa cosa con una strisciata bancomat, non ci vuole tanto a capire che meno movimenti fai e meglio è.

Andresti in giro con un portafogli dove le banconote sono dei cubi di cemento da 15kg l'uno e sono ottimista sul peso.

Edit1: https://energiaoltre.it/quanta-ener...one-un-bitcoin/
tho! facciamo come alcuni, ci mettiamo il primo articoletto che non penalizza troppo anzi cerca di giustificare le cose e ridimensiona i dati verso il basso.
Edit2:https://forbes.it/2021/03/10/bitcoin-allarme-bill-gates-consuma-troppo-dannoso-ambiente/
E mettiamo pure il parere dello sterminatore vacinale, secondo i sostenitori della terra concava.
Edit3: https://it.cointelegraph.com/news/i-rettiliani-hanno-inventato-bitcoin-le-crypto-sono-un-focolaio-per-le-teorie-complottiste
Questo ultimo link e solo per far capire come l'umanità sta degradando, da considerare la fonte più autorevole sulla media contestuale.

#nonfacciamomorireilpostdelsecolo --> QUI <-- potrete sapere tutto su Lightning e testarlo anche!
E potrete pure donarmi dei Doge Coin, se volete... giuro che li nutrirò, il link stà nel QRCODE.... che và scoperto !
Lieutenant04 Giugno 2021, 14:02 #9
Originariamente inviato da: TorettoMilano
è proprio inflazionato questo modo di ragionare tra i pro-crypto, affascinante


E' affascinante come ultimamente trovi affascinante la parola affascinante.



Per chi non capisce a cosa mi riferisco: questa e' la seconda volta in un paio di giorni che decide di utilizzare la parola "affascinante" nel tentativo di denigrare le opinioni altrui senza argomentare. Probabilmente pensa che la cosa lo faccia apparire intelligente. Affascinante...
Gringo [ITF]04 Giugno 2021, 17:52 #10

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^