Delta Air Lines: al CES 2020 dal binge watching in volo agli schermi smart

Delta Air Lines: al CES 2020 dal binge watching in volo agli schermi smart

Delta Air Lines ha annunciato alcune delle novità che i viaggiatori potranno trovare negli aeroporti e sugli aerei a partire da metà del 2020. Si parte da un'app rivista per essere più utile agli utenti ma anche esoscheletri e schermi "smart".

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Web
Delta Air Lines
 

Durante il CES 2020 sono state presentate moltissime novità, anche Delta Air Lines ha voluto dire la sua mostrando quelli che saranno i servizi che arriveranno in futuro sui suoi voli (ma anche a terra). Ecco quindi come i passeggeri potranno spostarsi in futuro!

Delta Air Lines

Partendo dai cambiamenti "meno radicali" ma utili, Delta Air Lines ha annunciato modifiche per la app Fly Delta. Questa seguirà l'utente per tutti i passaggi come check-in, bagagli, carte d'imbarco e altro ancora anche quando l'utente non è ancora partito.

Ci sarà l'integrazione con Lyft per prenotare il trasporto fino all'aeroporto (guadagnando anche miglia su SkyMiles, e in futuro si potrà anche pagare Lyft con le miglia). Sempre attraverso l'app sarà possibile sapere non solo quando è pronto l'imbarco del volo, ma anche del proprio posto a sedere.

Non solo app ma anche schermi "smart" e molto altro

Ma non si parla solo di app. Da metà 2020 Delta Air Lines installerà (da Detroit) nuovi schermi con tecnologia Parallel Reality dove ogni utente potrà vedere le informazioni del volo in maniera specifica con schermi pixel multi-view. Questo includerà poter vedere notizie sulla propria prenotazione nella lingua desiderata, il numero di gate o dove poter trovare un Delta Sky Club lì vicino.

Delta

Dopo l'imbarco, pensando alle esperienze di binge watching, sarà possibile continuare a vedere uno show che si stava seguendo prima ancora di salire sull'aereo. Non si avranno così più interruzioni dell'intrattenimento e ci si potrà far consigliare anche dal sistema automatico per cosa vedere dopo. Ci saranno anche serie TV realizzati su misura per i viaggiatori e in esclusiva per Delta Air Lines.

Inoltre, sui voli intercontinentali sarà possibile evitare che le assistenti di volo sveglino l'utente (modalità "non disturbare") oppure essere svegliati per i pasti. Grazie a un aggiornamento futuro, i cui dettagli però non sono ancora stati rilasciati, sarà possibile collegare gli schermi del servizio multimediale interno alle proprie cuffie Bluetooth.

Per chi lavora a terra invece ci sarà la collaborazione tra Delta Air Lines e Sarcos Robotics per la fornitura di esoscheletri Sarcos Guardian XO. Questi saranno impiegabili, per esempio, dagli addetti al servizio di carico/scarico bagagli per ridurre le sollecitazioni e velocizzare il lavoro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^