DAZN sbarca su Prime Video. I contenuti saranno fruibili anche sulla piattaforma di Amazon

DAZN sbarca su Prime Video. I contenuti saranno fruibili anche sulla piattaforma di Amazon

Arriva l'accordo tra DAZN e Amazon che permetterà, per ora in Spagna, Germania e Giappone, di vedere i contenuti del primo sulla piattaforma di Prime Video. L'accordo però sembra risultare globale e dunque è possibile che le due aziende possano portare il tutto anche in altri paesi, Italia compresa.

di pubblicata il , alle 08:53 nel canale Web
DAZNAmazonPrime Video
 

Arriva l'accordo tra DAZN e Amazon che permetterà, per ora in Spagna, Germania e Giappone, di vedere i contenuti del primo sulla piattaforma di Prime Video. Un accordo che premia ancora una volta la potenza di Amazon nello sviluppo dei servizi streaming e che permetterà dunque di ampliare la sua forbice di spettatori proponendo su alcuni mercati tutto lo sport di DAZN. Dunque, nel corso del 2023, in Spagna, Germania e Giappone (successivamente) DAZN si unirà ai partner ospitati dai Prime video Channels che già adesso ospitano Discovery+, Paramount+, Infinity Selection e Lionsgate+. Dunque lo sport di DAZN potrà essere seguito direttamente su Prime Video.

DAZN su Amazon Prime Video: arriverà anche in Italia?

L'accordo globale è stato ufficialmente siglato da Amazon e DAZN e permetterà di vedere ogni tipo di contenuto derivante da DAZN proprio sui canali e la piattaforma di Prime Video in modo live o anche on-demand. Chiaramente sarà necessario il pagamento di un canone mensile aggiuntivo rispetto a quello già pagato per lo streaming video di Amazon e che riguarderà dunque quello da pagare a DAZN.

L'accordo è globale ma i primi mercati a poter usufruire dello streaming DAZN su Amazon Prime Video saranno la Spagna e la Germania mentre successivamente arriverà anche il Giappone. L'accordo però prevede una distribuzione globale per tutto il 2023 e dunque è piuttosto lecito aspettarsi un allargamento dell'accordo anche ad altri paesi, Italia compresa. Nel nostro paese oltretutto DAZN vede un pacchetto di contenuti decisamente ampio riguardanti tra le altre cose la Serie A ma anche la Serie B maschile e ancora la Liga Spagnola e l'Eurolega di Basket. Di fatto però, almeno per il momento DAZN non ha rilasciato alcuna comunicazione riguardante il nostro paese.

In questo caso l'accordo permetterà a DAZN di trasmettere direttamente sulla piattaforma di Amazon Prime Video e questo significa che DAZN su Prime Video non passerà attraverso l'app di DAZN ma i contenuti potranno essere visionati proprio direttamente sull'app di Prime Video. Purtroppo però non ci sono dettagli a livello tecnico e dunque non sappiamo come si svilupperà il tutto ma ulteriori dettagli chiaramente arriveranno nei prossimi mesi.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot23 Gennaio 2023, 08:56 #1
Se aumentano, mi tocchera' disdire prime.
Hoolman23 Gennaio 2023, 09:07 #2
Con 49,90 euro all'anno di Prime dentro ci sta un DAZN senza il calcio, che per me sarebbe perfetto. Ormai senza la MotoGP nè NASCAR, il resto del pacchetto DAZN vale forse 5 eur/mese a dir tanto....
dontbeevil23 Gennaio 2023, 09:37 #3
Originariamente inviato da: Hoolman
Con 49,90 euro all'anno di Prime dentro ci sta un DAZN senza il calcio, che per me sarebbe perfetto. Ormai senza la MotoGP nè NASCAR, il resto del pacchetto DAZN vale forse 5 eur/mese a dir tanto....


In Italia DAZN ha perso la MotoGP?
matsnake8623 Gennaio 2023, 10:31 #4
Quindi prime sta iniziando a fare da aggregatore per tutti questi servizi di streaming?
O è semplicemente la possibilità di installare la app dazn sulla fire tv e fare poi l'abbonamento?
*Pegasus-DVD*23 Gennaio 2023, 10:53 #5
la prima
Hoolman23 Gennaio 2023, 11:24 #6
Originariamente inviato da: dontbeevil
In Italia DAZN ha perso la MotoGP?

A quanto ne so nel 2023 viene data su SKY sport...
biometallo23 Gennaio 2023, 11:39 #7
Originariamente inviato da: Hoolman
A quanto ne so nel 2023 viene data su SKY sport...


Ad una ricerca rapida credo siano sempre stati in mano loro:

Sky rinnova i diritti di MotoGP e Superbike fino al 2025

[I]"Sky Sport ha ufficializzato il rinnovo dei diritti della MotoGP e della Superbike per [U]altri 4 anni[/U], fino al 2025"[/I]

quindi avevano già i diritti 4 anni prima del 2021.

Presumo che il fatto che DAZN abbia potuto trasmettere le gare della MotoGP dipenda quindi da una concessione di SKY inatti:

24/01/2020
di Vincenzo Stellone
IL MOTOMONDIALE SBARCA ANCHE SU DAZN. SKY CONDIVIDERÀ LA TITOLARITÀ DEI DIRITTI
fukka7523 Gennaio 2023, 12:25 #8
Originariamente inviato da: Ginopilot
Se aumentano, mi tocchera' disdire prime.

Non aumenterà nulla (almeno non per l'arrivo di dazn :asd, visto che sarà attivato un "canale" come per Paramount+ o Discovery+, visibile a pagamento con abbonamento aggiuntivo per chi lo vorrà: basta leggere l'articolo
ninja75023 Gennaio 2023, 12:33 #9
spero sia tutto opzionale e che non aumentino il prime
dontbeevil23 Gennaio 2023, 14:47 #10
Originariamente inviato da: fukka75
Non aumenterà nulla (almeno non per l'arrivo di dazn :asd, visto che sarà attivato un "canale" come per Paramount+ o Discovery+, visibile a pagamento con abbonamento aggiuntivo per chi lo vorrà: basta leggere l'articolo




Originariamente inviato da: ninja750
spero sia tutto opzionale e che non aumentino il prime

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^