Dal 26 ottobre IE8 non sarà più supportato dalle Google Apps

Dal 26 ottobre IE8 non sarà più supportato dalle Google Apps

Con il rilascio di Internet Explorer 10 Google sospenderà il supporto a Internet Explorer 8 per le Google Apps

di pubblicata il , alle 08:12 nel canale Web
Google
 

Google ricorda a tutti gli utenti di Internet Explorer 8 che a partire dal prossimo 26 ottobre tale browser web non sarà più supportato dalle Google Apps. La notizia vien riportata dal blog ufficiale dedicato alle applicazioni di Google e rientra in una più ampia strategia già nota dall'anno precedente: Google ha deciso di offrire supporto in Google Apps a tutti i browser più diffusi nelle loro ultime e penultime versioni disponibili.

Nel caso di Chrome Google gioca in casa e il browser viene costantemente aggiornato in modo automatico. Nel caso di Internet Explorer le cose sono differenti, infatti il rilascio di Windows 8 coinciderà con la disponibilità di Internet Explorer 10 e l'attuale internet Explorer 9 diverrà il penultimo browser disponibile. Non ci sarà più spazio per Internet Explorer 8, che però per alcuni sistemi operativi ancora ampiamente diffusi - Windows XP - rappresenta l'unica soluzione.

Google ha fatto questa scelta per poter gestire al meglio la compatibilità e, soprattutto, con le ultime versioni di browser si hanno a disposizione il supporto a HTML5 e altre tecnologie ormai usatissime nelle varie web application. Quanto esposto da Google non significa che a partire dal 26 ottobre Internet Explorer 8 non potrà essere utilizzato per accedere alle web application, infatti i servizi saranno comunque disponibili anche se alcune opzioni potrebbero non funzionare. L'utente riceverà una notifica non appena accede alle web app e ad esempio nel caso di Google Mail si dovrà accontentare della penultima interfaccia grafica.

Per chi ha la possibilità di aggiornare il proprio browser il problema viene presto superato, ma chi non può installare software sul proprio PC per policy aziendale o per problemi di natura hardware non ha molte soluzioni, e anche l'installazione di appositi tool dedicati a Internet Explorer non è possibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cignox118 Settembre 2012, 08:16 #1
Sarebbe cosí bello se anche nella azienda per cui lavoro togliessimo il supporto ai vecchi browser. In particolare, proibirei per legge il supporto a IE6 :-(
freddy8818 Settembre 2012, 08:38 #2
e sarebbe anche ora che sparissero tutti i vecchi browser mamma che palle, esiste ancora gente che è obbligata ad usare IE6 nelle aziende allucinante
trapanator18 Settembre 2012, 08:50 #3
Originariamente inviato da: cignox1
Sarebbe cosí bello se anche nella azienda per cui lavoro togliessimo il supporto ai vecchi browser. In particolare, proibirei per legge il supporto a IE6 :-(


tanto puoi installare Chrome o Firefox in versione portabile.
TheDarkMelon18 Settembre 2012, 08:52 #4
GOOGLE VERGOGNA!!!
Non tutti posono usare altri browser in ufficio e chi ha XP che fa???
La trovo inoltre una bella mossa per far passare altra gente a chrome, fortuna che era solo MS che giocava con le non compatibiità a suo favore!! Sempre peggio.
freddy8818 Settembre 2012, 09:00 #5
Originariamente inviato da: TheDarkMelon
GOOGLE VERGOGNA!!!
Non tutti posono usare altri browser in ufficio e chi ha XP che fa???
La trovo inoltre una bella mossa per far passare altra gente a chrome, fortuna che era solo MS che giocava con le non compatibiità a suo favore!! Sempre peggio.


IE8 e antecedenti sono una rogna per tutti i programmatori web, sarebbe anche ora che sparissero... e come ha detto l'utente sopra si possono installare in versione portable.
vampirodolce118 Settembre 2012, 09:01 #6
Questa scelta di google invece io non la capisco.
E' tanto difficile fare un sito compatibile con la maggior parte dei browser esistenti? Perche' devo obbligatoriamente mettere IE9 se voglio tenere Windows XP sul mio portatile, che va ancora benissimo e con LXDE e' rinato, ma e' vecchio e non riesce a far girare quel mattone di Windows 7?

Posso essere d'accordo sul discorso di HTML5, ma non sulla mania dell'ultima versione. Fra l'altro le aziende non usano mai l'ultima versione, ne' dei programmi ne' dei sistemi operativi e questo per precise esigenze di stabilita'. Ora non dico che uno dal pc aziendale deve giocare con google, ci mancherebbe...

Leggo poi nella news che chrome si aggiorna automaticamente... allora questo e' il vero motivo, si cerca di migrare tutti gli IE non piu' supportati a chrome.
vampirodolce118 Settembre 2012, 09:02 #7
Originariamente inviato da: TheDarkMelon
GOOGLE VERGOGNA!!!
Non tutti posono usare altri browser in ufficio e chi ha XP che fa???
La trovo inoltre una bella mossa per far passare altra gente a chrome, fortuna che era solo MS che giocava con le non compatibiità a suo favore!! Sempre peggio.
Ecco mi hai anticipato.
TheDarkMelon18 Settembre 2012, 09:02 #8
LOL si vede che non lavori, per tua informazione la rete aziendale accetta solo IE!!
freddy8818 Settembre 2012, 09:05 #9
Originariamente inviato da: vampirodolce1
Questa scelta di google invece io non la capisco.
E' tanto difficile fare un sito compatibile con la maggior parte dei browser esistenti? Perche' devo obbligatoriamente mettere IE9 se voglio tenere Windows XP sul mio portatile, che va ancora benissimo e con LXDE e' rinato, ma e' vecchio e non riesce a far girare quel mattone di Windows 7?

Posso essere d'accordo sul discorso di HTML5, ma non sulla mania dell'ultima versione. Fra l'altro le aziende non usano mai l'ultima versione, ne' dei programmi ne' dei sistemi operativi e questo per precise esigenze di stabilita'. Ora non dico che uno dal pc aziendale deve giocare con google, ci mancherebbe...

Leggo poi nella news che chrome si aggiorna automaticamente... allora questo e' il vero motivo, si cerca di migrare tutti gli IE non piu' supportati a chrome.


una cosa è non avere l'ultima versione di un software o di un hardware, una cosa è avere un sistema operativo vecchio di 11 anni su cui cmq puoi metterci altri browser, e in molti casi avere ancora su pc versioni di windows antecedenti come il ME o il 2000.... Sarebbe anche il momento che le aziende cambino il loro parco macchine
orsogrigioita18 Settembre 2012, 09:06 #10
Originariamente inviato da: vampirodolce1
Ecco mi hai anticipato.


Originariamente inviato da: TheDarkMelon
GOOGLE VERGOGNA!!!
Non tutti posono usare altri browser in ufficio e chi ha XP che fa???
La trovo inoltre una bella mossa per far passare altra gente a chrome, fortuna che era solo MS che giocava con le non compatibiità a suo favore!! Sempre peggio.


Ma pensate prima di scrivere? La morte di IE8 la ha decreatata la Microsoft e non Google. Tutti i browser moderni (Firefox, Chrome ) ecc.. sono compatibili sia con in nuovi sistemi operativi sia con il vecchio XP. La Microsoft cosa fa invece? Se vuoi aggiornare il suo browser con le novità tecnologiche devi per forza buttare il sistema operativo perchè su XP non vanno. Ora di fronte a questa politica di Microsoft voi ve la prendete con Google? Che per altro come ho già detto fa un browser che è compatibile sia con XP che con Windows 7 e lo sarà anche con Windows 8?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^