Connessioni internet: l'Italia viaggia a 6,1Mbps. È penultima in EMEA

Connessioni internet: l'Italia viaggia a 6,1Mbps. È penultima in EMEA

Akamai ha rilasciato il report State of the Internet del primo trimestre 2015. La crescita globale è intorno al 10% e anche l'Italia cresce. Tuttavia, i dati del Belpaese non sono troppo incoraggianti

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Web
 

Akamai ha rilasciato il nuovo State of the Internet Report per il primo trimestre 2015. L'analisi consente di valutare l'adozione della banda larga nel mondo e la velocità media di connessione - sia su rete fissa che mobile - sfruttando l'Intelligent Platform con la quale vengono elaborate oltre 2 miliardi di interazioni online per motivi soprattutto di sicurezza. I dati però offrono anche delle statistiche molto interessanti con cui valutare "lo stato" di internet in svariati paesi del mondo.

Akamai, Stato di Internet primo trimestre 2015

L'andamento globale, secondo Akamai, è complessivamente positivo. La velocità media di connessione è cresciuta del 10% e arriva a 5,0Mbps, con la Corea del Sud che resta stabilmente in prima posizione con 23,6Mbps. Tutti i primi 10 paesi del mondo superano una media di 10Mbps, le prime sei addirittura i 15Mbps. A crescere in maniera più evidente sono soprattutto i paesi che si sono affacciati alla banda larga da poco (le isole Fiji ad esempio ottengono un +128%), ma anche l'Irlanda (17,4Mbps), la Norvegia (14,1Mbps) e la Svezia (15,8Mbps).

Sul fronte mobile è invece il Regno Unito a disporre dell'infrastruttura di rete migliore, raggiungendo una velocità media di 20,4Mbps con un aumento sullo scorso trimestre del 28%. Ancora una volta in seconda posizione la Danimarca, con 10Mbps, mentre in Vietnam si viaggia a soli 1,3Mbps, ed è lo stato con le infrastrutture peggiori fra quelli analizzati.

L'Italia non è presente in alcuni caso fra le regioni top. Non è invidiabile soprattutto lo stato delle reti fisse, in cui il Belpaese occupa la penultima posizione fra i paesi delle EMEA, avanti solo a Sud Africa, e cinquantaseiesima globalmente. La velocità media di connessione su rete fissa in Italia è di 6,1Mbps, con un cambiamento su base trimestrale del 9,6% e del 17% su base annuale. È l'Irlanda, cresciuta nel trimestre del 37%, il primo paese europeo in termini di velocità di rete fissa seguita da Svezia e Paesi Bassi.

Akamai, Stato di Internet primo trimestre 2015

Molto bassa anche l'adozione della banda larga: solo il 7,3% delle connessioni supera i 10Mbps, laddove nei Paesi Bassi, riferimento in Europa, la stessa cifra viene raggiunta nel 60% dei casi. Anche su mobile l'Italia viaggia a 6,1Mbps, dato che in questo caso si fa più interessante e in linea con la media dei migliori paesi europei. Il Regno Unito rappresenta una perla rara con 20,4Mbps, laddove la maggior parte dei paesi si attesta intorno ai 5/10Mbps.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Madcrix25 Giugno 2015, 14:04 #1
Quando si dice connessioni da terzo mondo in Italia... non è un modo di dire.
brancamenta25 Giugno 2015, 14:09 #2

In Germania sono...

...messi uguale, quindi farei poca polemica.
Simonex8425 Giugno 2015, 14:21 #3
io viaggio esattamente a quella velocità, direi che sono fortunato
Nemios25 Giugno 2015, 14:26 #4
Ma... USA con 4.0? Sarà che le casette sperdute del Kansas abbassano la media?
Epoc_MDM25 Giugno 2015, 14:28 #5
Credo che quella sia la tabella del mobile.
nickmot25 Giugno 2015, 14:29 #6
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Credo che quella sia la tabella del mobile.


Esatto!
Altrimenti non si potrebbe parlare di penultimo posto.
*Pegasus-DVD*25 Giugno 2015, 15:16 #7
Originariamente inviato da: brancamenta
...messi uguale, quindi farei poca polemica.


perchè poca polemica? non dobbiamo farla solo perchè la germania è messa uguale? che ragionamento è?
a bè adesso che so che la germania è messa uguale me ne sto con la mia 2mega contentissimo !
Stevejedi25 Giugno 2015, 15:33 #8
Pago per 20/1Mbit ed ottengo 11,5/0,4Mbit. Mi dicono che questa è la velocità massima stabile. Telec... ah no, Tim.

Giusto per capire dove mi trovo, abito in un comune letteralmente attaccato a Cosenza, capoluogo di provincia. E la fibra non c'è nemmeno.
*Pegasus-DVD*25 Giugno 2015, 15:51 #9
Originariamente inviato da: Stevejedi
Pago per 20/1Mbit ed ottengo 11,5/0,4Mbit. Mi dicono che questa è la velocità massima stabile. Telec... ah no, Tim.

Giusto per capire dove mi trovo, abito in un comune letteralmente attaccato a Cosenza, capoluogo di provincia. E la fibra non c'è nemmeno.


io pago per un 7/0.5 e ottengo un 3/0.4 con molte disconnessioni...
ma di sicuro c'è gente messa peggio
Kimmy25 Giugno 2015, 16:12 #10
Originariamente inviato da: brancamenta
...messi uguale, quindi farei poca polemica.


In Germania non stanno messi uguale, sono circa al ventesimo posto al mondo, 30 posizioni davanti all'Italia.

Non so a che cosa si riferiscano quelle tabelle, probabilmente al mobile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^