Con Ribbit la messaggistica sul web

Con Ribbit la messaggistica sul web

Ribbit distribuisce agli sviluppatori apposite API per integrare i propri servizi di messaggistica sulle pagine web

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:25 nel canale Web
 

Nei prossimi mesi il settore legato al VoIP, alla messaggistica e alla comunicazione mobile sarà interessato dalle interessanti novità proposte da Ribbit, una piccola società che opera nella Sylicon Valley a due passi dal quartier generale di Google.

Rabbit ha sviluppato un prodotto denominato SmartSwitch capace di integrare tra loro tecnologie di comunicazione differenti: la tecnologia Rabbit è in grado di gestire collegamenti telefonici tradizionali, comunicazioni mobile, sms, VoIP e sessioni di chat. La particolarità di tali tecnologie è che sono particolarmente correlate al web: i servizi offerti sono fruibili appoggiandosi a soluzioni software Adobe Flash/Flex e, quindi, risultano facilmente integrabili in servizi o network preesistenti.

Alcune prove condotte con SalesForce.com, come riporta Arstechnica.com, hanno dato esito positivo anche se per il momento i servizi offerti da Ribbit non sono accessibili al pubblico. La società della Sylicon Valley ha al momento contatti con oltre 600 sviluppatori ai quali ha fornito ampi dettagli e specifiche API: l'approccio di tale azienda è estremamente aperto, infatti, il successo del proprio business è strettamente legato alla diffusione del servizio sul web.

Ribbit strizza l'occhio ai social network e a tutte le nuove iniziative promosse con tecnologie web: il contatto tra due o più utenti può avvenire in modo estremamente flessibile e dipende dalla modalità di accesso alla rete. Ribbit SmartSwitch è in grado di convertire in modo bidirezionale chat in sms o mail, oppure di tradurre in un messaggio audio un contenuto scritto o, più banalmente, di gestire una casella vocale.

Tutto ciò va valutato in relazione alla diffusione delle tecnologie Adobe Flash e alle possibili integrazioni dei servizi di messaggistica nelle pagine web.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt18 Dicembre 2007, 18:40 #1
Ribbit o Rabbit?
Mi sa che è scritto male nel secondo capoverso.
Marcus Scaurus18 Dicembre 2007, 19:03 #2
Ma visto che è così vicino vicino a Google...
Mi sa che è una società condannata all'acquisizione!
Attila1688118 Dicembre 2007, 19:18 #3
"Tutto ciò va valutato in relazione alla diffusione delle tecnologie Adobe Flash e alle possibili integrazioni dei servizi di messaggistica nelle pagine web"

speriamo sempre meno in futuro...
CarloR1t18 Dicembre 2007, 20:43 #4
Leggendo di 'messaggistica nel web' pensavo si parlasse di un servizio tipo Weblin invece di servizi vocali.
PaTLaBoR18 Dicembre 2007, 22:30 #5
Quoto per chi ipotizza una probabile acquisizione
Kenny Rullo18 Dicembre 2007, 23:30 #6
Larry a Sergey: "già che esci per comprare le sigarette, prendimi anche Ribbit"

Alla grande!
Special19 Dicembre 2007, 00:57 #7
Originariamente inviato da: Kenny Rullo
Larry a Sergey: "già che esci per comprare le sigarette, prendimi anche Ribbit"

Alla grande!


HAhHAhAhahAhHAhhahhaA

Fantastica!!!
baronz19 Dicembre 2007, 08:25 #8

Originariamente inviato da: Kenny Rullo
Larry a Sergey: "già che esci per comprare le sigarette, prendimi anche Ribbit"

Alla grande!


Già, veramente bella

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^