Con Google Docs anche lo storage online: ecco GDrive

Con Google Docs anche lo storage online: ecco GDrive

A breve tempo Google renderà possibile l'upload e la condivisione di file in cloud all'interno della propria offferta Google Apps

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Web
Google
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Caos*13 Gennaio 2010, 13:17 #11
Non mi sembra posa competere ancora con i vari, già citati, Dropbox, Syncplicity e Live Mesh.
Metal200113 Gennaio 2010, 15:29 #12
proprio ieri mi sono iscritto a dropbox,cosi sincronizzo il fisso,il macbook, e la partizione linux dell'amilo

il servizio di google sarebbe bellissimo se potessi utilizzare i 7 giga inutilizzati che ho su gmail
mischiri13 Gennaio 2010, 16:49 #13

ancora presto

secondo me è ancora presto per pensare che si debba passare allo storage di google.
Poi 1Gb non è granchè. Io sto utilizzando Live Mesh che è gratuito e si integra a esplora risorse e consente anche la sincronizzazione di più pc e uno storage online e devo dire che è notevole, poi i 5Gb di spazio non sono niente male.
Speriamo che aumentino lo spazio a breve e diano anche uno strumento client per la gestione, non è il massimo gestire i propri file solo da web
will75g13 Gennaio 2010, 17:54 #14
Mah... 1 GB mi sembra veramente poco. L'offerta free di ADrive fornisce tools elementari, ma sono ben 50 GB. Strano che un gigante come Google non riesca a fare di meglio.
Animaribelle13 Gennaio 2010, 18:42 #15
Anche Canonical fornisce gratuitamente un servizio analogo, dall'uscita di ubuntu 9.10 (quindi da ottobre). 2 Gb di spazio perfettamente integrati nel sistema operativo (il servizio si attiva automaticamente ad ogni startup da qualsiasi pc ubuntu e synca la cartella locale con il server) e raggiungibili anche da web.
Okiya14 Gennaio 2010, 00:30 #16
anche io uso felicemente dropbox...!
ros9014 Gennaio 2010, 08:58 #17
Originariamente inviato da: atomo37
basta che non ti fanno cliccare service agreements del tipo: "accettando tutti i tuoi dati diventeranno di nostra proprietà e potremo liberamente utilizzarli eventualmente anche per ricattarti"


ahahahahah!!! hai ragione, magari in qualche clausola strana a fondo pagina di numero "ottanquindici" comma abcdefghilmnopqr......e così via, c'è scritto che possono usare quei dati contro di te!
^[H3ad-Tr1p]^14 Gennaio 2010, 09:35 #18
salve a tutti

sono stato incuriosito da questa discussione,in quanto ricordavo di avere un programmino che si chiama gdisk http://gdisk.sourceforge.net/ che consentiva di utilizzare lo spazio gmail come storage personale senza limiti,o almeno come limite lo spazio assegnato alla casella di posta che si agira sui 10Gb mi pare

questa mattina,vista la discussione ,ho provato gdisk ,che avevo messo sul mio mac ma aspettavo l occasione di utilizzarlo ,organizzando cio' che mi serviva su un account in rete ,ma ho notato che mettendo us e pw di gmail ,gdisk crasha

ora volevo sapere se gdisk e' stato bkloccato,se su snow leopard non funziona,che voi sappiate e quali altri programmi offrono la possibilita' di sfruttare lo spazio gmail come storage di rete

grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^