Clickbait: in arrivo la serie Netflix sul lato oscuro dei social network. Ecco il teaser ufficiale

Clickbait: in arrivo la serie Netflix sul lato oscuro dei social network. Ecco il teaser ufficiale

Netflix lancia il teaser ufficiale di Clickbait, una mini serie che si concentra sulle problematiche nascoste dietro all'utilizzo dei social network. Uscirà in tutto il mondo il prossimo 25 agosto

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Web
Netflix
 

Clickbait, è una delle serie Netflix più attese del momento. Oggi la piattaforma streaming on demand con più utenti al mondo ha pubblicato su YouTube il teaser ufficiale della miniserie. Clickbait si presenta come un trhiller psicologico strettamente legato ai pericoli e alle problematiche che si nascondono dietro l'utilizzo dei social network. Per gli appassionati del genere possiamo notare alcune sfumature alla Black mirror, una delle più celebri serie di Netflix che spesso nei suoi episodi ('Caduta libera' su tutti) ha trattato questo tipo di argomenti.

La trama racconta la storia di Nick Brewer, un uomo apparentemente felice e che da fuori risulta essere un ottimo padre, un amorevole fratello e un fidato marito. Il personaggio, interpretato da Adrian Grenier che ricordiamo ne "Il diavolo veste Prada", sembra però mostrarsi per quello che non è realmente. Il colpo di scena avviene quando Nick Brewer appare in un video online con il volto tumefatto e con in mano un cartello con scritto: "I abuse women" e "at 5 million views i die".

Zune

L'uomo scompare misteriosamente ma nessuno sembra sapere cosa sia successo, neanche le persone più care. Insomma, è palese che Nick Brewer in realtà nasconde parecchi fantasmi nell'armadio che nessuno si sarebbe mai immaginato. L'obiettivo della serie è proprio quello di denunciare come i social network alimentano i nostri impulsi più pericolosi e di come spesso vive nell'uomo una doppia personalità, quella reale e quella virtuale.


Clicca per ingrandire

La trama continua con la moglie e la sorella, che seppur tra di loro non scorra buon sangue, sono costrette ad unire le forze per salvare Nick salvo poi scoprire delle verità sconvolgenti, mentre le visualizzazioni si avvicinano rapidamente ai fatidici 5 milioni. Il cast include attori del calibro di Zoe Kazan, Betty Gabriel, Abraham Lim, Jessica Collins, Motell Foster, Ian Meadows, Daniel Henshall e Camaron Engels.

La serie, creata da Tony Ayres e Christian White, si compone di 8 episodi e sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal 25 agosto 2021.

Iscriviti subito al nostro canale Instagram!

Perché? Foto, video, backstage e contenuti esclusivi!

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D4N!3L321 Luglio 2021, 15:09 #1
Lorenzo di la verità!! A cosa pensavi quando hai scritto social "tetwork"?!
dontbeevil21 Luglio 2021, 15:18 #2
"Clickbait: in arrivo"

mai titolo piu' azzeccato
Mars4ever21 Luglio 2021, 16:06 #3
Sicuramente avrà dei colpi di scena che non possiamo immaginare, quello che vedremo ci sorprenderà e ogni volta che un personaggio A fa qualcosa, il personaggio B reagirà così...
sbaffo21 Luglio 2021, 19:34 #4
uff, credevo fosse un film sul nostro Bruno M.
D4N!3L321 Luglio 2021, 20:30 #5
Originariamente inviato da: Mars4ever
Sicuramente avrà dei colpi di scena che non possiamo immaginare, quello che vedremo ci sorprenderà e ogni volta che un personaggio A fa qualcosa, il personaggio B reagirà così...


News dicono che uscirà un prequel chiamato "Clickbait: ecco!"
sertopica22 Luglio 2021, 08:58 #6
Ci sara' un cameo di HWU sezione news?

"I abuse grammar"
amd-novello22 Luglio 2021, 10:34 #7
ennesima serie che non dura più di 4 puntate. lol

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^