Chrome non apre alcuni siti Microsoft, ecco come risolvere

Chrome non apre alcuni siti Microsoft, ecco come risolvere

Diversi utenti segnalano l'impossibilità di aprire correttamente alcuni siti di Microsoft, tra cui il Windows Store, utilizzando il browser Chrome. Una soluzione rapida per bypassare il problema passa per la cancellazione dei cookie.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 16:29 nel canale Web
MicrosoftWindows
 

Diversi utenti segnalano l'impossibilità di visualizzare correttamente alcuni siti di Microsoft utilizzando il browser Chrome. Provando a stabilire una connessione a siti come il Windows Store online, il browser segnala l'impossibilità di raggiungere la pagina, aggiungendo che la connessione è stata chiusa in modo imprevisto.

Effettuare la stessa operazione sullo stesso PC ma con un browser differente, ad esempio Microsoft Edge, permette di accedere regolarmente a siti citati. Il problema è evidentemente determinato dal browser e non, ad esempio, da una non corretta gestione del DNS. Esiste, tuttavia, un metodo semplice per ripristinare il corretto funzionamento di Chrome con i siti della casa di Redmond. 

chrome windows

La schermata di Chrome che segnala l'impossibilità di accedere a determinati siti di Microsoft 

A trovare una soluzione per risolvere il problema, condividendola in rete, è stato Paul Thurrot. Si tratta di un metodo estremamente rapido: basta cancellare tutti i cookie in Chrome. Per raggiungere lo scopo, è sufficiente seguire la procedura riportata di seguito: 

  • Aprire la pagina delle Impostazioni del browser 
  • Cliccare su Mostra impostazioni avanzate (in fondo alla pagina)
  • Scorrere la schermata sino ad individuare la sezione Privacy
  • Cliccare su Impostazioni contenuti
  • Cliccare su Tutti i cookie e i dati dei siti
  • Selezionare Rimuovi tutto

Per verificare se il browser Chrome funziona correttamente con i siti di Microsoft è possibile, ad esempio, provare ad aprire la scheda di un nota app presente nel Windows Store. Se questo link funziona, il browser non dovrebbe essere affetto dal problema, diversamente, si consiglia di seguire i passaggi sopra descritti.

Si tenga presente che si tratta di una soluzione empirica e che non tutti gli utenti di Chrome hanno riscontrato il problema. Ad esempio, con due dei nostri PC Windows, uno è riuscito subito ad aprire la pagina, un secondo ha portato a termine l'operazione solo dopo aver cancellato i cookie.

Nè Google, né Microsoft hanno rilasciato una dichiarazione ufficiale sul problema che potrebbe essere semplicemente determinato da alcune modifiche apportate al browser Chrome (da questo punto di vista il sussistere o meno del problema potrebbe essere legato anche alla specifica versione di Chrome utilizzata) o ai siti di Microsoft.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz26 Agosto 2016, 17:07 #1
Chrome non apre alcuni siti Microsoft, ecco come risolvere: disinstallate chrome e installate firefox.
Aryan26 Agosto 2016, 17:09 #2
Originariamente inviato da: Bivvoz
Chrome non apre alcuni siti Microsoft, ecco come risolvere: disinstallate chrome e installate firefox.


O non andate sui siti MS
Unrealizer26 Agosto 2016, 17:35 #3
Immagino la shitstorm che ci sarebbe state se fosse stato Edge a non aprire i siti Google...
Bivvoz26 Agosto 2016, 17:42 #4
Originariamente inviato da: Unrealizer
Immagino la shitstorm che ci sarebbe state se fosse stato Edge a non aprire i siti Google...


Shitstorm è riduttivo, sarebbe stato un shithurricane
ronin78926 Agosto 2016, 18:06 #5
Originariamente inviato da: Bivvoz
Chrome non apre alcuni siti Microsoft, ecco come risolvere: disinstallate chrome e installate firefox.


ottimo suggerimento per chi usa chrome...
...
Bivvoz26 Agosto 2016, 18:07 #6
Originariamente inviato da: ronin789
ottimo suggerimento per chi usa chrome...
...


...
...
...
leen1526 Agosto 2016, 19:06 #7
Personalmente dato che sono loggato su un sacco di siti mi da un bel po fastidio andare a cancellare tutti i cookie.
Per questo motivo ho risolto cosi:
- Andate qui: chrome://settings/cookies
- Cercate "microsoft" e poi "windows"
- cancellate tutti i risultati
Pier220426 Agosto 2016, 20:40 #8
Originariamente inviato da: Unrealizer
Immagino la shitstorm che ci sarebbe state se fosse stato Edge a non aprire i siti Google...


...non serve neppure dirlo .. qui leggo commenti molto soft

Tra l'altro penso che sia stata una svista che risolveranno immediatamente con una patch..
Guterboit27 Agosto 2016, 09:42 #9
Originariamente inviato da: leen15
Personalmente dato che sono loggato su un sacco di siti mi da un bel po fastidio andare a cancellare tutti i cookie.
Per questo motivo ho risolto cosi:
- Andate qui: chrome://settings/cookies
- Cercate "microsoft" e poi "windows"
- cancellate tutti i risultati


Grazie!
calabar27 Agosto 2016, 12:32 #10
Io per diverso tempo ho avuto problemi ad accedere ai siti Microsoft con Firefox: accedendo mi reindirizzava sulla pagina di login e poi dava errore.
Dovrei verificare se il problema esiste ancora.

La soluzione per accedere era eliminare i cookie relativi ai siti microsoft (più di un dominio) o accedere in modalità anonima.
Di cancellare tutti i cookie del browser come suggerito dall'articolo non ci pensavo neppure, mi avrebbe costretto ad autenticarmi di nuovo su una marea di siti che frequento regolarmente.

Insomma, secondo me c'è qualche problema con i cookie dei siti microsoft, non è solo un problema di Chrome.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^