Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

ChatGPT è l'app con la crescita più veloce di sempre! Raggiunti 100 milioni di utenti

ChatGPT è l'app con la crescita più veloce di sempre! Raggiunti 100 milioni di utenti

L'app più chiacchierata del momento basata sull'intelligenza artificiale di OpenAI ha raggiunto 100 milioni di utenti attivi nel mese di gennaio a soli due mesi dal lancio, diventando così l'applicazione consumer con la crescita più rapida nella storia

di pubblicata il , alle 15:06 nel canale Web
ChatGPT
 

Secondo uno studio di UBS, ChatGPT, celebre chatbot creata dalla società OpenAI, ha raggiunto 100 milioni di utenti attivi nel mese di gennaio a soli due mesi dal lancio, diventando per distacco l'applicazione con la crescita più rapida nella storia di internet. "Nei 20 anni successivi allo spazio Internet, non possiamo ricordare una rampa più rapida in un'app Internet di consumo", hanno scritto gli analisti di UBS nella nota.

Per far capire il successo esponenziale di ChatGPT, vi elenchiamo alcuni paragoni. TikTok per raggiungere il traguardo dei 100 milioni ha impiegato circa nove mesi dal lancio globale, mentre Instagram ben 2 anni e mezzo.

Per chi non fosse ancora venuto a contatto con la parola ChatGPT, quest'app non è altro che un vero e proprio prototipo di Intelligenza Artificiale in grado di comprendere il linguaggio umano e intrattenere conversazioni anche molto complesse. ChatGPT è stata sviluppata da OpenAI, una società fondata da Elon Musk e altri investitori della Silicon Valley, sostenuta da Microsoft. Questo chatbot è in grado di creare contenuti con una facilità incredibile: articoli, saggi, barzellette, poesie in risposta alle richieste e generare descrizioni dettagliate si argomenti specifici (e tanto altro).

Nella giornata di ieri OpenAI ha annunciato la versione Plus di ChatGPT, utilizzabile attraverso un abbonamento mensile ad un prezzo di 20 dollari. Infatti, ricordiamo che la versione base di ChatGPT è stata resa disponibile al pubblico gratuitamente iscrivendosi semplicemente con un account.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DanieleG03 Febbraio 2023, 15:17 #1
Peccato non sia mai disponibile
silvanotrevi03 Febbraio 2023, 16:31 #2
Ragazzi è una figata questa app dovete provarla assolutamente! Da quando l'ho scoperta la mia nipotina non mi rompe più con i compiti, la metto là davanti e le fa tutto. Roba meravigliosa! E fa tutto bene, anche i compiti più difficili e problemi complessi
TorettoMilano03 Febbraio 2023, 16:32 #3
Originariamente inviato da: silvanotrevi
Ragazzi è una figata questa app dovete provarla assolutamente! Da quando l'ho scoperta la mia nipotina non mi rompe più con i compiti, la metto là davanti e le fa tutto. Roba meravigliosa! E fa tutto bene, anche i compiti più difficili e problemi complessi


e il premio di zio dell'anno va a ... Link ad immagine (click per visualizzarla)
pachainti03 Febbraio 2023, 18:15 #4
Con tutta questa pubblicità (propaganda).

[LIST]
[*]DK 7x10 Stronzate Artificiali.

[*]Pappagalli stocastici e il potere delle big tech.
[/LIST]
mrk-cj9405 Febbraio 2023, 21:40 #5
wut? sul play store ci sono millemila app fuffa cloni di chatgpt tranne quella originale
cignox106 Febbraio 2023, 08:37 #6
Non mi sorprende affatto: potenzialmente questa tecnologia puó/potrá svolgere una moltitudine di compiti per i quali ora si devono pagare persone: sintetizzare testi, fornire supporto, inventare slogan, proporre idee (fatevi inventare varianti sulle fiabe esistenti tipo cappuccetto rosso incontra gli alieni, é uno spasso), per forza ci sono tantissime realtá che non vogliono rimanere indietro per non spendere 20 dollari al mese...
E chissá quanto di quello che leggeremo nei prossimi mesi sará made by ChatGPT..
roccia123406 Febbraio 2023, 08:53 #7
Originariamente inviato da: TorettoMilano
e il premio di zio dell'anno va a ... Link ad immagine (click per visualizzarla)


Se leggi qualche suo intervento passato, capisci subito che non è un soggetto da annoverare tra i più furbi in circolazione...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^