Calcio di 'pessima qualità': Dazn e Sky segnalate ad Antitrust e AGCOM

Calcio di 'pessima qualità': Dazn e Sky segnalate ad Antitrust e AGCOM

Duro l'attacco di Altroconsumo nei confronti di Dazn e Sky, che sollecita l'azione da parte di Antitrust e AGCOM

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Web
 

"I consumatori non devono fare da tester per le nuove piattaforme", esordisce così l'attacco di Altroconsumo nei confronti di Dazn e Sky che, durante la seconda domenica di Serie A, hanno confermato le preoccupazioni sorte al debutto. Il Netflix del calcio ha sofferto gravi problemi nel primo week-end, con interruzioni, ampie latenze e una complessiva scarsa qualità del servizio per molti utenti. A fronte di una maggioranza di clienti che hanno goduto dei servigi, a farsi sentire maggiormente sono stati i delusi, anche con connessioni a banda larga.

DAZN

L'associazione ha ricevuto "segnalazioni di centinaia di consumatori", inviando così un reclamo a Perform Group, la società alla base di Dazn, e Sky, in abbinamento a una segnalazione ad Antitrust e AGCOM. Oltre alla "pessima qualità" nello streaming live delle partite della Serie A (vengono citate Lazio-Napoli, Sassuolo-Inter, Napoli-Milan, SPAL-Parma per Dazn, e Juventus-Lazio per Sky in 4K), Altroconsumo denuncia anche la "vicenda del doppio abbonamento". Chi vuole vedere tutte le partite di Campionato, infatti, non può che abbonarsi ad entrambi i servizi.

Fra i problemi segnalati ci sono evidenti ritardi nelle trasmissioni e qualità generale dell'immagine poco incisiva: "Pixel al posto dei giocatori, blocco del segnale, difficoltà ad avviare l'applicazione, buio nei primi 20 minuti del match", si legge nella nota. E i problemi non sono solo di Dazn, visto che anche Sky in 4K non è arrivato senza problemi per alcuni utenti. Il tutto a margine di una politica commerciale che scontenta gli utenti, costringendoli a pagare il doppio abbonamento.

"Nelle settimane scorse abbiamo assistito al rimpallo da parte degli operatori per giustificare i disservizi", ha sottolineato Ivo Tarantino di Altroconsumo. "Noi non ci stiamo: i consumatori stanno pagando e non devono fare da tester per le nuove piattaforme. Diciamo no allo spacchettamento e al doppio abbonamento, e non è ammissibile che nonostante tutto i tifosi debbano subire anche disservizi nella fruizione delle partite". Trovate ulteriori informazioni su Dazn nel nostro articolo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

100 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7728 Agosto 2018, 14:13 #1
NF
ZN
ignatech28 Agosto 2018, 14:24 #2
Il tifoso calcistico è il perfetto pollo da spennare per queste multinazionali, specialiste nel vendere ( e a caro prezzo) il superfluo.
kamon28 Agosto 2018, 14:27 #3
Per la questione del "doppio abbonamento" dovreste prendervela con la lega calcio che ha fatto questa bella regola, i pacchetti sono 3 e nessun soggetto può acquistarli tutti, sky ha fatto quello che poteva per garantire l'offerta più completa possibile... Sulla qualità del servizio non mi esprimo, perchè ho sky calcio ma non ho un tv 4k ne l'abbonamento a DAZN.
jotaro7528 Agosto 2018, 14:31 #4
Originariamente inviato da: kamon
Per la questione del "doppio abbonamento" dovreste prendervela con la lega calcio che ha fatto questa bella regola, i pacchetti sono 3 e nessun soggetto può acquistarli tutti, sky ha fatto quello che poteva per garantire l'offerta più completa possibile... Sulla qualità del servizio non mi esprimo, perchè ho sky calcio ma non ho un tv 4k ne l'abbonamento a DAZN.


non ha fatto quello che poteva...visto che i 3 pacchetti sono stati venduti come conseguenza al fatto che nessuno ha offerto abbastanza al primo giro per portarsi a casa l'esclusiva di tutto(lasciamo stare media pro che è stata una buffonata...)

Perciò se sky voleva tutto bastava che superasse il minimo che chiedeva la lega calcio
alexbilly28 Agosto 2018, 14:31 #5
PE
Z8
emiliano8428 Agosto 2018, 14:43 #6
Originariamente inviato da: jotaro75
non ha fatto quello che poteva...visto che i 3 pacchetti sono stati venduti come conseguenza al fatto che nessuno ha offerto abbastanza al primo giro per portarsi a casa l'esclusiva di tutto(lasciamo stare media pro che è stata una buffonata...)

Perciò se sky voleva tutto bastava che superasse il minimo che chiedeva la lega calcio


quindi se sky (e tutti gli altri coinvolti) reputava troppo alto il minimo della lega, e' pure colpa sua (loro) che non ha offerto abbastanza?
trapanator28 Agosto 2018, 14:45 #7
a dir la verità, ho guardato la fine di Spal - Parma e la qualità non mi sembrava bassa, anzi ... decisamente migliore di quando guardavo qualche partita su NowTV l'anno scorso.
[?]28 Agosto 2018, 15:01 #8
Originariamente inviato da: ignatech
Il tifoso calcistico è il perfetto pollo da spennare per queste multinazionali, specialiste nel vendere ( e a caro prezzo) il superfluo.


Bravo, ora torna pure a guardare la collezione di muffe...
GoFoxes28 Agosto 2018, 15:05 #9
Originariamente inviato da: ignatech
Il tifoso calcistico è il perfetto pollo da spennare per queste multinazionali, specialiste nel vendere ( e a caro prezzo) il superfluo.


Chiunque spenda soldi in qualcosa che non serva specificatamente a sopravvivere, è un pollo da spennare.

Per il resto, DAZN ha gli stessi problemi che da anni ha Now TV.
Quest'ultima con la nuova app e (finalmente) l'HD ha pochi problemi ora.

Se ne sono accorti tutti adesso perché sono obbligati ad usare DAZN, ma Sky faceva pagare 30€ al mese per un servizio a bassa definizione che spesso si piantava.

Sul doppio abbonamento, è colpa della Lega e fanno così tutti, compresa Premier e Liga (nei rispettivi paesi, all'estero vendono tutto il pacchetto di solito, come fa anche la Lega).
emiliano8428 Agosto 2018, 15:09 #10
Originariamente inviato da: GoFoxes
Chiunque spenda soldi in qualcosa che non serva specificatamente a sopravvivere, è un pollo da spennare.

Per il resto, DAZN ha gli stessi problemi che da anni ha Now TV.
Quest'ultima con la nuova app e (finalmente) l'HD ha pochi problemi ora.

Se ne sono accorti tutti adesso perché sono obbligati ad usare DAZN, ma Sky faceva pagare 30€ al mese per un servizio a bassa definizione che spesso si piantava.

Sul doppio abbonamento, è colpa della Lega e fanno così tutti, compresa Premier e Liga (nei rispettivi paesi, all'estero vendono tutto il pacchetto di solito, come fa anche la Lega).


quoto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^