Brendan Eich è il nuovo CEO di Mozilla

Brendan Eich è il nuovo CEO di Mozilla

Dopo una ricerca durata circa un anno, Brendan Eich è stato nominato CEO di Mozilla. Eich occupava il ruolo di CTO ed è il co-fondatore della stessa fondazione

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
Mozilla
 

Il co-fondatore di Mozilla, Brendan Eich, è stato nominato CEO dal consiglio d'amministrazione della società. Meglio noto come il creatore del linguaggio di programmazione JavaScript, Eich ha aiutato la società nella sua fondazione, occupando dal 2005 il ruolo di CTO.

Brendan Eich, nuovo CEO di Mozilla

La carriera di Eich inizia nella seconda metà degli anni 80, lavorando nella Silicon Graphics per numerose aziende, come MicroUnity System Engineering. Nel 1995 esordice alla Netscape Communications Corporation, per cui crea JavaScript.

Eich sostituisce Gary Kovacs, che ha annunciato le proprie dimissioni lo scorso mese di aprile. Il nuovo CEO ha già dichiarato che le proprie priorità sono al momento rivolte al mondo degli smartphone, perfezionando lo sviluppo di Firefox come sistema operativo mobile. Il primo difficile obiettivo di Brendan Eich sarà probabilmente il rilascio di un nuovo smartphone Firefox OS caratterizzato da un prezzo al pubblico di 25$.

Con questo fine, Eich ha nominato come nuovo Chief Operating Officer (COO) Li Gong, che in precedenza dirigeva i lavori sullo sviluppo di Firefox OS. Li Gong sostituisce Jay Sullivan, che ha occupato il ruolo di CEO di Mozilla dopo le dimissioni di Kovacs. Lo stesso Sullivan potrebbe lasciare la società, una volta che la transizione dei poteri verrà ultimata.

Mitchell Baker, co-fondatore e primo CEO di Mozilla, continuerà ad occupare il ruolo di presidente esecutivo della società. La stessa ha definito Eich "un elemento fondamentale per Mozilla e per il successo" ottenuto negli ultimi quindici anni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^