BitMEX: criptovalute anche sulle magliette del Milan

BitMEX: criptovalute anche sulle magliette del Milan

L’innovativa piattaforma di trading entra a far parte della famiglia degli sponsor del Milan. I rossoneri saranno addirittura la terza squadra di Serie A a mostrare uno sponsor legato alle criptovalute sulla maglietta

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Web
BitMEX
 

Il mondo delle criptovalute sta intessendo rapporti con il mondo dello sport, e in particolare del calcio, sempre più fitti. Abbiamo già visto come Inter e Roma esporranno marchi legati alle criptovalute sulle magliette. Nel caso dell'Inter, inoltre, si tratterà di un rapporto più stretto, perché tramite il token personalizzato collegato alla criptovaluta di Socios.com i tifosi potranno interagire con la squadra, finanziarla e incidere su alcune decisioni della società.

BitMEX: nuovo sponsor legato alle crypto per il Milan

All'orizzonte si prospetta un nuovo tipo di rapporto tra tifoseria e club di calcio, che mischia virtuale a reale. Lo conferma anche il Milan, dato che anche i rossoneri avranno un sponsor legato al mondo delle criptovalute sulle magliette, precisamente sulle maniche, come annunciato qui.

BitMEX Milan

BitMEX è una delle principali piattaforme di crypto derivati al mondo. Sul sito ufficiale viene descritta come "una piattaforma di trading peer-to-peer per la gestione di transazioni con leva finanziaria tramite i Bitcoin". BitMEX, dunque, gestisce solo Bitcoin e consente il trading con leve finanziarie molto forti, uno strumento che consente di acquistare o vendere un determinato controvalore di un contratto con esborsi monetari inferiori a quelli necessari, amplificando eventuali guadagni e perdite.

Socios.com

BitMEX è l'azienda che ha inventato il Perpetual Swap, un tipo di contratto a termine standardizzato con alcune differenze chiave per meglio corrispondere ai propositi della piattaforma.

"Nell'ambito della partnership, il brand BitMEX sarà visibile sulla manica della divisa ufficiale della squadra maschile e femminile in tutte le competizioni, inclusa la UEFA Champions League, e sulla manica della squadra di eSports rossonera, AQM, segnando un'altra prima assoluta per il Club" si legge ancora nel comunicato stampa. "BitMEX punta a rimodellare il moderno sistema finanziario digitale per farlo diventare più inclusivo e abilitante".

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wobbly11 Agosto 2021, 17:26 #1
Spero che si facciano pagare in anticipo; perchè fra un anno, secondo me, la metà di queste società sulle cripto, nft e simili saranno fallite.
sminatore11 Agosto 2021, 19:07 #2
Originariamente inviato da: wobbly
Spero che si facciano pagare in anticipo; perchè fra un anno, secondo me, la metà di queste società sulle cripto, nft e simili saranno fallite.


Anche quest'anno il prossimo anno?
Capisco non essere informato su certe cose, ma ti basta vedere il flusso di scambi in dollari gestito da bitmex nelle ultime 24h (1.70 miliardi) e in questo Google è tuo amico. Magari una ricerchina avrebbe evitato di farti sparare sentenze sulla base del tuo sesto senso.
v1doc11 Agosto 2021, 23:14 #3
Originariamente inviato da: sminatore
Anche quest'anno il prossimo anno?
Capisco non essere informato su certe cose, ma ti basta vedere il flusso di scambi in dollari gestito da bitmex nelle ultime 24h (1.70 miliardi) e in questo Google è tuo amico. Magari una ricerchina avrebbe evitato di farti sparare sentenze sulla base del tuo sesto senso.


Domanda da completo ignorante della finanza, il flusso di scambi rende tutto più sicuro?
Da ignorante ho sempre pensato che investire nelle criptomonete è una operazione altamente speculativa, puoi fare i soldi come puoi perder tutto in un attimo.
Da ignorante ho sempre pensato che fossa una buona norma informarsi sulla società a cui affido i miei investimenti, da una ricerchina in google noto che la società ha sede nelle Seychelles e che ha una storia legale che definirei frizzante.
Nel passato diverse piattaforme (QuadrigaCX, Bitgrail, Mt. Gox, Africrypt, Thodex,...) sono scomparse nel nulla per colpa di hacker più o meno immaginari o altri eventi che definirei estremamente singolari, con BitMEX invece non devo preoccuparmi in virtù del flusso di scambi maggiore?
Non lo chiedo per far polemica, anche io vorrei provare a investire una somma modesta, ma mi frena la mia ignoranza in materia.
sminatore12 Agosto 2021, 01:10 #4
Originariamente inviato da: v1doc
Domanda da completo ignorante della finanza, il flusso di scambi rende tutto più sicuro?
Da ignorante ho sempre pensato che investire nelle criptomonete è una operazione altamente speculativa, puoi fare i soldi come puoi perder tutto in un attimo.
Da ignorante ho sempre pensato che fossa una buona norma informarsi sulla società a cui affido i miei investimenti, da una ricerchina in google noto che la società ha sede nelle Seychelles e che ha una storia legale che definirei frizzante.
Nel passato diverse piattaforme (QuadrigaCX, Bitgrail, Mt. Gox, Africrypt, Thodex,...) sono scomparse nel nulla per colpa di hacker più o meno immaginari o altri eventi che definirei estremamente singolari, con BitMEX invece non devo preoccuparmi in virtù del flusso di scambi maggiore?
Non lo chiedo per far polemica, anche io vorrei provare a investire una somma modesta, ma mi frena la mia ignoranza in materia.


Io non tengo le cripto neanche su binance e coinbase che in caso di furto (è successo con binance) non hanno problemi a rimborsare tutto per non perdere la fiducia dei clienti. Infatti una volta fatto l acquisto le coin vanno trasferire sul proprio wallet, perché non solo gli Exchange possono essere vittima di hackeraggi ma anche lo stesso utente vittima di phishing o altre truffe. Quindi non c'è nessuna società a cui affidi gli investimenti se non vuoi. (In alcuni casi, vedi crypto.com, ledn, celsius, blockfi o nexo puoi depositare/affidare le tue cripto per ricevere interessi vantaggiosi) È qui uno dei pregi delle cripto: se non ti vuoi fidare di nessuno non devi farlo per forza. È vero in passato ci sono state truffe, ma il mercato era molto più piccolo e meno regolamentato e comunque, come detto prima, sempre meglio non fidarsi! Finché i tuoi btc sono nel tuo wallet (e non in quello di binance/coinbase) nessuno riesce a toccarli. In ogni caso per qualsiasi investimento ti consiglio un approfondimento: su YouTube puoi incominciare a informarti sul canale di tridico o the crypto gateway, e occhio che ci sono molti ciarlatani, oppure bitcointalk che è un forum. Inoltre non puoi perdere tutto, dovrebbe andare tutto a 0, ma puoi perdere tanto sia per la volatilità che per errori facilmente evitabili.
mmorselli12 Agosto 2021, 12:38 #5
Originariamente inviato da: v1doc
Domanda da completo ignorante della finanza, il flusso di scambi rende tutto più sicuro?


Se il flusso di denaro è alto e costante diventa molto meno conveniente chiudere tutto e scappare con l'incasso della giornata.

Le crittovalute viaggiano in un sistema sostanzialmente deregolato, ma gli exchange no, sono sottoposti a regolamentazioni e controlli. Diciamo che i problemi che puoi avere con loro sono gli stessi che puoi avere con una finanziaria o una banca d'investimenti. Affidarsi agli attori più noti del mercato secondo me è un obbligo quando le cifre iniziano ad essere importanti.

Si possono comunque tenere sugli exchange giusto il tempo necessario all'operatività e nel proprio wallet, al sicuro, per tutto il resto del tempo.

Discorso a parte per gli exchange decentralizzati, dove le cripto in pratica non lasciano mai il tuo wallet

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^