Bing può usare la fotocamera del telefono per fare ricerche sul web

Bing può usare la fotocamera del telefono per fare ricerche sul web

Per ora attiva solo negli USA, la nuova funzionalità Visual Search di Bing permette di usare la fotocamera e cercare informazioni relative e contestuali a ciò che si è fotografato

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Web
 

Microsoft ha recentemente introdotto la funzionalità di Visual Search per il motore di ricerca Bing che permette di usare la fotocamera del telefono per identificare oggetti e proporre pagine web correlate a quanto si è visto. Si tratta di un esempio interessante che aiuta a comprendere le varie potenzialità della realtà aumentata e di come possa essere sfruttata in un futuro prossimo con eventuali smart-glass o visori HUD.

La funzionalità permette di analizzare ed effettuare ricerche relative sia a scatti eseguiti al momento, sia somministrando immagini salvate sul "rullino" digitale e scattate in precedenza. Per esempio si potrà scattare la foto di un panorama o di uno scenario urbano e avere informazioni di viaggio o indicazioni turistiche.

Microsoft ovviamente pensa anche all'ambito degli acquisti online o anche offline, per esempio mettendo l'utente nelle condizioni di individuare un negozio e di ottenere informazioni sui prezzi dopo aver scattato una fotografia di un complemento d'arredo o di un capo d'abbigliamento.

La nuova funzionalità Visual Search è per ora disponibile solo per il pubblico statunitense usando l'app Bing su Android e iOS e anche le applicazioni Microsoft Launcher e il browser Edge su Android. In futuro sarà resa disponibile anche su Edge per iOS e sul sito web di Bing.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
domthewizard22 Giugno 2018, 12:08 #1
già me lo immagino l'utilizzo più comune, gente che fotografa ragazze per strada così poi bing le trova sui social per mandargli il classico "ciao principessa"
ilbarabba22 Giugno 2018, 12:54 #2
Originariamente inviato da: domthewizard
già me lo immagino l'utilizzo più comune, gente che fotografa ragazze per strada così poi bing le trova sui social per mandargli il classico "ciao principessa"


Esiste già questo "servizio", si chiama The Chive
giuliop22 Giugno 2018, 15:58 #3
A Steve Ballmer piace questo elemento.
domthewizard22 Giugno 2018, 16:20 #4
Originariamente inviato da: ilbarabba
Esiste già questo "servizio", si chiama The Chive

non lo sapevo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^