AZ Alkmaar non sarà la prima squadra di calcio a pagare i giocatori in Bitcoin. Perché però se ne parla?

AZ Alkmaar non sarà la prima squadra di calcio a pagare i giocatori in Bitcoin. Perché però se ne parla?

La squadra di calcio olandese AK Alkmaar ha semplicemente stretto un accordo di sponsorizzazione con il broker Bitcoin Meester: per ora nessun pagamento degli stipendi in bitcoin

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Web
Bitcoin
 

Circola in rete la notizia secondo la quale la squadra di calcio olandese AZ Alkmaar sarà il primo club professionistico di calcio in Olanda a pagare gli stipendi dei giocatori in Bitcoin. In realtà non è proprio così: la società si è limitata a comunicare ufficialmente di aver siglato una partnership esclusiva di sponsorizzazione con il broker Bitcoin Meester che si estenderà fino alla metà del 2024.

La squarda milita nella Eredivisie, ovvero la "Serie A" olandese, e nella stagione 2020/2021 si è classificata terza alle spalle di Ajax e PSV. La particolarità dell'accordo di sponsorizzazione tra la società calcistica e Bitcoin Meester sta nel fatto che una parte sarà finalizzato in Bitcoin, con il club olandese che manterrà a bilancio la somma di BTC frutto dell'operazione. Attualmente nel comunicato stampa ufficiale non si fa menzione del pagamento degli stipendi dei giocatori in criptovaluta, anche se è una ipotesi plausibile che potrebbe concretizzarsi in futuro.

Michael Koster, direttore commerciale di AZ Alkmaar ha descritto come "innegabile" il "fascino" di Bitcoin. "Il mercato delle criptovalute è in piena espansione, con una crescita esponenziale degli utenti negli ultimi anni" ha poi aggiunto. Koster ha poi ribadito la necessità per realtà che non hanno direttamente le "mani in pasta" con il mondo delle criptovalute di avvalersi di operatori di mercato affidabili, e Bitcoin Meester è una delle poche società che opera nel mercato delle criptovalute ad avere l'autorizzazione della banca centrale olandese.

In ogni caso è interessante osservare come si stia via via affermando un certo sodalizio tra il mondo dello sport e quello delle criptovalute: nelle settimane passate il servizio Crypto.com ha annunciato dapprima un accordo con Lega Serie A per l'emissione di NFT per la finale di Coppa Italia 2021, mentre più di recente è stata annunciata una partnership con Formula 1. E oltreoceano la star del Football Americano Tom Brady, sette volte campione del Super Bowl, ha firmato un accordo di sponsorizzazione con l'exchange FTX.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
agonauta7803 Luglio 2021, 10:28 #1
Veramente ne parlate solo voi e da quel che scrivete al momento non è avvenuto nessun pagamento in bitcoin.
Non notizia
davide311205 Luglio 2021, 23:35 #2
Mah... sigli un contratto per 10 mio a stagione, poi te lo traducono in BC e da un mese all'altro il valore passa da 10 a 8 mio (se ti va bene nel male)... mah... chissà.
canislupus06 Luglio 2021, 00:01 #3
Originariamente inviato da: davide3112
Mah... sigli un contratto per 10 mio a stagione, poi te lo traducono in BC e da un mese all'altro il valore passa da 10 a 8 mio (se ti va bene nel male)... mah... chissà.


Che sono i mio???

Ovviamente non ti viene in mente che i 10, possano diventare 11.

Le fluttuazioni sono in basso, ma anche in alto.

Se valesse la tua logica, sarebbe già a 0 da tempo.
Zappz06 Luglio 2021, 10:42 #4
Secondo la logica del forum con i bitcoin ci perdi sempre...
randorama06 Luglio 2021, 10:53 #5
randorama: il primo utente a NON andare su zeta reticuli. perchè non se ne parla?
canislupus06 Luglio 2021, 11:41 #6
Originariamente inviato da: Zappz
Secondo la logica del forum con i bitcoin ci perdi sempre...


Sto diventando pro-coiner solo per questo motivo

Un discorso è contestare l'approccio delle cryptovalute evidenziando degli errori concettuali, un altro è dire che fanno schifo e sono il male di tutti i mali.
mrk-cj9408 Luglio 2021, 02:32 #7
Originariamente inviato da: agonauta78
Veramente ne parlate solo voi e da quel che scrivete al momento non è avvenuto nessun pagamento in bitcoin.
Non notizia


come si dice in questi casi: oof

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^