Auto che si guidano da sole: il Nevada apre la strada a Google

Auto che si guidano da sole: il Nevada apre la strada a Google

Lo stato del Nevada decide che le auto prive di guidatore potranno circolare sulle proprie strade; l'iter normativo è avviato

di pubblicata il , alle 08:35 nel canale Web
Google
 

Nel Nevada le auto di prive guidatore possono ufficialmente circolare sulle strade, il tutto è stato sancito in questo documento pubblico. Non è al momento chiaro se, come e quando verranno effettivamente introdotte sul mercato soluzioni simili, ma è già una notizia il fatto che tali auto esistano e potenzialmente sarebbero anche utilizzabili.

Per chi non ha ben chiare le possibilità offerte e la maturità raggiunta da questi progetti consigliamo di vedere questo video che riassume alcuni spezzoni relativi a differenti progetti. Ne emerge un quadro completo in grado di fotografare l'evoluzione e le possibilità attuali da questo genere di veicoli.

In passato sono stati condotti alcuni esperimenti in situazioni particolari: su piste desertiche, lungo percorsi inibili al traffico di altri veicoli. Ma le più recenti immagini mostrano le auto prive di guidatore perfettamente a proprio agio nel traffico, in autostrada e anche in presenza di pedoni che intendono attraversare la strada.

Al momento le auto prive di guidatore non possono ancora circolare sulle strade del Nevada e mancano ancora alcuni adempimenti a cura Nevada Department of Transportation. Da alcune fonti online pare che Google abbia fatto pressioni per accelerare i tempi; oltre al colosso di Mountain View sono coinvolti nel progetto anche Volvo e Volkswagen. L'interesse per questo genere di soluzioni nasce dall'analisi di alcuni dati: il fattore umano è alla base di consumi più elevati e di molti incidenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JackZR29 Giugno 2011, 09:16 #1
Il percorso coi birilli spacca!
Dimension729 Giugno 2011, 09:57 #2
Interessante, ma mi sembra anche un po' inquietante affidare la guida alla macchina... Si sa niente come verrà gestita la cosa dalle assicurazioni? In teoria a questo punto se succedono incidenti la colpa non è più del guidatore, ma della macchina (o meglio, della ditta produttrice).
davidemo8929 Giugno 2011, 10:02 #3
Originariamente inviato da: Dimension7
Interessante, ma mi sembra anche un po' inquietante affidare la guida alla macchina... Si sa niente come verrà gestita la cosa dalle assicurazioni? In teoria a questo punto se succedono incidenti la colpa non è più del guidatore, ma della macchina (o meglio, della ditta produttrice).


Se tutti usano queste macchine non dovrebbero più esserci incidenti. Gli incidenti saranno causati soltanto da altre macchine che non usano questo sistema e ti vengono adosso.

Lo scopo di questo progetto è proprio annullare definitivamente gli incidenti.
Dimension729 Giugno 2011, 10:19 #4
Originariamente inviato da: davidemo89
Se tutti usano queste macchine non dovrebbero più esserci incidenti. Gli incidenti saranno causati soltanto da altre macchine che non usano questo sistema e ti vengono adosso.

Lo scopo di questo progetto è proprio annullare definitivamente gli incidenti.


Si ma nulla è perfetto, ci potrebbero essere comunque errori o situazioni inaspettate in cui la macchina arrivi a causare un incidente.
montanaro7929 Giugno 2011, 10:24 #5
K.i.t.t. vieni a prendermi !!
Rossi8829 Giugno 2011, 10:26 #6
Originariamente inviato da: Dimension7
Si ma nulla è perfetto, ci potrebbero essere comunque errori o situazioni inaspettate in cui la macchina arrivi a causare un incidente.


Mi domandavo cosa accade in un caso analogo, ad esempio mentre stai girando ti si rompe lo sterzo la macchina va dritta e falci una vecchietta, chi paga? (Ipotizziamo che siano stati fatti tutti i tagliandi e controlli del caso sulla macchina)
Chiaramente la possibilità non è all'ordine del giorno, come immagino non lo sia per questi sistemi di guida automatica, però...
Faster_Fox29 Giugno 2011, 10:29 #7
Originariamente inviato da: Dimension7
Si ma nulla è perfetto, ci potrebbero essere comunque errori o situazioni inaspettate in cui la macchina arrivi a causare un incidente.


l'ideale sarebbe che quando una macchina trovi un'ostacolo inaspettato si fermi o magari accosti. Certo non credo che se vedano un palo in mezzo alla strada continuino ad andare a tutta forza! Comunque è certo che neanche le macchine sono infallibili, magari un corto circuito e qualcosa può andare storto... anche se quasi sicuramente con un'incidenza nettamente minore dell'errore umano

Originariamente inviato da: Rossi88
Mi domandavo cosa accade in un caso analogo, ad esempio mentre stai girando ti si rompe lo sterzo la macchina va dritta e falci una vecchietta, chi paga? (Ipotizziamo che siano stati fatti tutti i tagliandi e controlli del caso sulla macchina)
Chiaramente la possibilità non è all'ordine del giorno, come immagino non lo sia per questi sistemi di guida automatica, però...


credo e spero che ci siano dei sensori di sicurezza...si rompe lo sterzo? = spegnere motore/frenare.
rb120529 Giugno 2011, 10:35 #8
Beh ovviamente le assicurazioni continueranno ad esistere, un sistema del genere può ridurre gli incidenti ma non li può evitare completamente, il gusto e la fisica (pedone/bici che esce sulla strada all'ultimo momento) non si possono aggirare.
Rossi8829 Giugno 2011, 10:38 #9
credo e spero che ci siano dei sensori di sicurezza...si rompe lo sterzo? = spegnere motore/frenare.[/QUOTE]

io mi riferivo alle attuale "normali" macchine, cioè adesso, se ti si rompe lo sterzo chi paga tu? o il costruttore del veicolo?
penso che la cosa possa essere estesa al caso in cui non sia tu a guidare ma il programma
Bongio229 Giugno 2011, 10:43 #10
Alla fine sarà come gli attuali park assist, la macchina guida ma tu puoi intervenire in ogni istante (non è che mentre guida giochi a Battlefield), quindi sei tu responsabile di quello che fa e di conseguenza sei tu che paghi (o meglio l'assicurazione che hai già pagato) in caso di incidente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^