Arriva The Messiverse nell’anno dell'addio di Messi al Barcellona

Arriva The Messiverse nell’anno dell'addio di Messi al Barcellona

È ufficiale l'addio di Lionel Messi al Barcellona. Ma il sei volte vincitore del Pallone d'Oro ha un motivo per mantenere il sorriso, il lancio della sua serie di NFT

di pubblicata il , alle 14:26 nel canale Web
 

Sei Palloni d'oro vinti, 750 reti messe a segno, 34 trofei in carriera tra Barcellona e nazionale (l'ultima la Copa América 2021), Lionel Messi è una vera e propria leggenda del mondo del calcio. E, sulla scia di una tendenza che avvicina sempre di più sport e mondo delle criptovalute, avrà una serie di token non fungibili (NFT), come ha lui stesso annunciato su Instagram. Il tutto mentre Joan Laporta, presidente del Barcellona, rivela che non ci sono più margini per trattenere l'asso argentino nel club blaugrana.

Il calcio e lo sport sempre più interessati al mondo delle cripto

L'iniziativa prenderà il nome di The Messiverse e consisterà in una collezione di NFT che verrà lanciata il prossimo 20 agosto sulla piattaforma Ethernity.io all'interno di un marketplace basato sul protocollo Ethereum. Si tratterà di vere e proprie opere d'arte, con la blockchain che assicurerà la loro unicità. I disegni saranno realizzati dal famosissimo Bosslogic, già conosciuto, tra le altre cose, per le collaborazioni con Disney e Marvel, ma anche con Ubisoft per quanto riguarda la presentazione di Assassin's Creed Valhalla.

The Messiverse

La collezione, perlomeno inizialmente, si comporrà di quattro NFT, delle opere d'arte uniche e immateriali che rappresenteranno Messi in modo originale. Non è escluso, tuttavia, che la collezione possa essere ampliata in un secondo momento con altri pezzi unici. Se si guardano le opere già presenti su Ethernity.io, per esempio quelle dedicate al famoso giocatore di hockey Alex Ovechkin, si arriva a prezzi che sfiorano i due mila dollari per una copia. La disponibilità limitata degli NFT, oltre che il lustro di questi campioni, contribuisce ad accrescere il valore delle opere.

Il mondo dello sport, del resto, sta procedendo sempre di più a braccetto con quello delle cripto. Socios.com, come abbiamo visto qui, stabilisce una connessione a metà strada tra virtuale e reale tra club di calcio (ma non solo) e tifosi, in una realtà, quella della pandemia, in cui il supporto fisico, purtroppo, non è sempre possibile. Non è un caso che team importanti come l'Inter avranno proprio Socios.com come main sponsor. Mentre la Roma non è andata molto distante con la sua partnership con DigitalBits.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^