Amazon vuole offrire conti correnti ai clienti

Amazon vuole offrire conti correnti ai clienti

Il colosso dell'ecommerce punta ad offrire prodotti simili a conti correnti bancari. Ma l'obiettivo non è diventare una banca, quanto più guardare da vicino le abitudini di spesa dei clienti

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Web
Amazon
 

Oltre ad aver sovvertito significativamente il mondo e le regole della vendita al dettaglio e della distribuzione, Amazon sembra ora volersi interessare anche a quello dei pagamenti. In realtà, almeno per quanto riguarda il mercato statunitense, il colosso di Jeff Bezos già offre alcuni prodotti di pagamento come carte di credito personalizzate, carte rateali e linee di credito per account aziendali, ma le mire ora sono più ambiziose e puntano ad offrire formule di conti correnti bancari sotto il brand Amazon.

Secondo quanto riferisce il Wall Street Journal, il colosso dell'e-commerce sta studiando la fattibilità del progetto con JP Morgan Chase e con Capital One Financial, e ha in mente di rivolgersi in maniera esplicita al pubblico dei Millennials che è quello più aperto alle soluzioni insolite e innovative.

Stando alle indiscrezioni che circolano, comunque, Amazon non avrebbe intenzione di diventare una banca ma piuttosto di orchestrare uno strumento che le consenta da un lato di ridurre quei costi che deve girare alle aziende finanziarie e dall'altro lato di raccogliere informazioni su redditi e abitudini di spesa dei suoi clienti, così da poter strutturare meglio la propria offerta.

E' bene sottolineare che il progetto è ancora in una fase assolutamente preliminare e che potrebbe non tradursi mai in un'offerta commerciale reale. Di contro, tuttavia, Amazon rappresenta solo l'ultima delle realtà del mondo tecnologico interessata a proporre strumenti e forme di pagamento ai propri utenti tra le quali spiccano Apple e Samsung con le rispettive soluzioni e Facebook che da tempo studia un modo per consentire al proprio pubblico di poter effettuare micropagamenti e/o trasferimenti di denaro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

104 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tallines06 Marzo 2018, 15:23 #1
Jeff Bezos vedi di ripigliarti da certe idee, che è meglio...........
bdave7706 Marzo 2018, 15:33 #2
Originariamente inviato da: tallines
Jeff Bezos vedi di ripigliarti da certe idee, che è meglio...........


..disse il grande tallines ad uno dei piu' grandi CEO al mondo.

Jeff Bezos e' amministratore delegato di una azienda che ha rivoluzionato i settori dell'e-commerce e della logistica.
Chi sei tu per dare questi consigli? Puoi almeno argomentare o sei il solito italiano frustrato che commenta tanto per?
khuzul06 Marzo 2018, 15:37 #3
Originariamente inviato da: tallines
Jeff Bezos vedi di ripigliarti da certe idee, che è meglio...........

Immagino che le tue conoscenze riguardo al settore dei servizi finanziari sia comprovata ed estesa, così come quelle relative al modello di business di Amazon, per commentare sul fatto che sia o meno un'idea sensata per Bezos...
nickname8806 Marzo 2018, 15:41 #4
Originariamente inviato da: tallines
Jeff Bezos vedi di ripigliarti da certe idee, che è meglio...........

E perchè scusa ?
ZetaGemini06 Marzo 2018, 15:43 #5
e il prime è in omaggio
tallines06 Marzo 2018, 15:45 #6
Perchè uno che si sostituisce o che intenderebbe sostituirsi alle banche, a me fa specie.........

Poi se volete aprire un conto in Amazon, se l' idea prende forma, fate pure, io no.........

Solo perchè l' idea è di tal dei tali allora è un super idea.........

Già questo..........cosa gli interessa dei miei Redditi......cos' è, si sostituisce alla Agenzia delle Entrate.....?

Posso al limite capire le abitudini di spesa, ma anche qui.....saranno fatti miei, cosa compro, quando.......?

"Amazon non avrebbe intenzione di diventare una banca ma piuttosto di orchestrare uno strumento che le consenta da un lato di ridurre quei costi che deve girare alle aziende finanziarie e dall'altro lato di raccogliere informazioni su redditi e abitudini di spesa dei suoi clienti, così da poter strutturare meglio la propria offerta."
HSH06 Marzo 2018, 15:46 #7
Originariamente inviato da: tallines
Perchè uno che si sostituisce o che intenderebbe sostituirsi alle banche, a me fa specie.........

Poi se volete aprire un conto in Amazon, se l' idea prende forma, fate pure, io no.........

Solo perchè l' idea è di tal dei tali allora è un super idea.........


l'economia sta già cambiando, anche grazie alle criptovalute... spero in un futuro libero dalla schiavitù di quei ladri delle banche
gd350turbo06 Marzo 2018, 15:50 #8
E' interessante...
Non questa sparata, ma vedere persone che da una parte sono gelosissimi della propria privacy, del contenuto del telefonino ecc.ecc..
E poi sono disposti a mettere i propri affari, i propri interessi, e perchè no, la propria casa, in mano a chi dichiaratemente ne fa una profilazione ad uso marketing !

Originariamente inviato da: tallines
raccogliere informazioni su redditi e abitudini di spesa dei suoi clienti, così da poter strutturare meglio la propria offerta."
nickname8806 Marzo 2018, 15:50 #9
Originariamente inviato da: tallines
Perchè uno che si sostituisce o che intenderebbe sostituirsi alle banche, a me fa specie.........

Poi se volete aprire un conto in Amazon, se l' idea prende forma, fate pure, io no.........

Solo perchè l' idea è di tal dei tali allora è un super idea.........

Già questo..........cosa gli interessa dei miei Redditi......cos' è, si sostituisce alla Agenzia delle Entrate.....?

Posso al limite capire le abitudini di spesa, ma anche qui.....saranno fatti miei, cosa compro, quando.......?

"Amazon non avrebbe intenzione di diventare una banca ma piuttosto di orchestrare uno strumento che le consenta da un lato di ridurre quei costi che deve girare alle aziende finanziarie e dall'altro lato di raccogliere informazioni su redditi e abitudini di spesa dei suoi clienti, così da poter strutturare meglio la propria offerta."

Perchè i conti correnti attualmente li offrono solo le banche ?
Pensi che una banca sia più sicura di altri enti ?
Le info sulle abitudini di spesa le raccolgono indipendentemente dal servizio in questione.

Tranquillo che se devi fare qualcosa di losco o acquistare il completino sadomaso ci sono i contanti.
Ryddyck06 Marzo 2018, 15:51 #10
Originariamente inviato da: tallines
cut

Si sarà stancata di pagare le commissioni per le carte di credito
La tua visione comunque sarebbe corretta in un mondo "amazoncentrico", dove qualsiasi cosa passa da Amazon (ci manca solo che inizia a diventare un fornitore di energia e di acqua e stiamo a posto).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^