Amazon: magazzino di soli robot? Ci vorranno 10 anni

Amazon: magazzino di soli robot? Ci vorranno 10 anni

Attualmente nei magazzini di Amazon si utilizzano sia dipendenti umani che robot che aiutano i primi nei vari compiti. Ma quanto ci vorrà per vedere un magazzino completamente automatizzato? Per Amazon ancora molti anni.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Web
Amazon
 

I magazzini di Amazon sono stati spesso oggetto dell'attenzione pubblica per via di alcuni casi non propriamente positivi. Ma se la vita dei dipendenti non è certo semplice, sostituirli con robot non è comunque facile.

Amazon consegna pacchi

A dichiararlo a Reuters è stato Scott Anderson (direttore di Amazon Robotics Fulfillment) che ha parlato della difficoltà di avere magazzini completamente automatizzati nel prossimo futuro. Il colosso statunitense ci starebbe comunque lavorando, ma i risultati li vedremo solamente tra diverso tempo.

Secondo Anderson, gli esseri umani hanno capacità cognitive superiori e le limitazioni della tecnologia attuale hanno spostato "nel futuro" questa possibilità. Le tempistiche riportate parlano di almeno 10 anni di sviluppo per riuscire a far sì che un ordine fatto su Amazon possa essere gestito completamente da macchine autonome.

Anderson ha spiegato che circoli la falsa percezione che il lavoro all'intero di un magazzino possa essere completamente automatizzato in tempi brevi. Ma anche la semplice capacità di raccogliere il giusto prodotto senza danneggiare gli altri vicini o di raccogliere più prodotti completamente è un compito complesso che attualmente può essere solamente facilitato dai roboti, ma non completamente automatizzato.

Inoltre, sempre per via della gestione interna di Amazon, attualmente non ci sono robot dove vengono manipolati i prodotti alimentari freschi. Questo perché non si è ancora in grado di far capire a un robot come scegliere correttamente vari tipi di alimenti per come il cliente li desidera.

Con la giusta sequenza di fasi all'interno del processo, allo stato attuale (con esseri umani aiutati da robot) si riesce ad avere un prodotto pronto per la spedizione dal momento dell'ordine in quattro ore. Non è però chiaro quanto sarà il guadagno effettivo passando a una gestione completamente automatizzata con solamente una supervisione da parte di esseri umani.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

60 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StylezZz`03 Maggio 2019, 20:06 #1
Perfetto, così gli attuali lavoratori che si lamentano di essere sfruttati, si lamenteranno di essere rimpiazzati dai robot.
omerook03 Maggio 2019, 20:39 #2
prevedo un futuro dove il salario orario coinciderà con il costo dell' energia elettrica al kWh. ovviamente con le tutele del lavoratore pari a zero.
fraussantin03 Maggio 2019, 21:09 #3
Se non si crea un equilibrio tra lavoro salari e robotica voglio vedere a chi venderanno la loro roba , ai robot?
Vindicator2303 Maggio 2019, 21:40 #4
io sono arrivato tardi ad usare il baraccone amazon; devo dire sono stupito, sempre usato ebay

spediscono anche se non sei prime in mezza giornata ; entro 36 ore al massimo anche con sda hai il pacco; non è come un negozio su ebay che devi aspettare le 6 di sera per la spedizione effettiva

ad esempio martedi ho preso un paio di gamepad stile retrogaming sono arrivati ieri non contate il 1 maggio

avro fatto una ventina di ordini mi sono iscritto a fine 2018
paranoic03 Maggio 2019, 22:47 #5
Originariamente inviato da: fraussantin
Se non si crea un equilibrio tra lavoro salari e robotica voglio vedere a chi venderanno la loro roba , ai robot?


Ci saranno altre professionalità....moltissime spariranno...la selezione sarà ancora più spietata. Non puoi impedire il futuro...nessuno di noi...è in grado di farlo.
La popolazione oramai vede un bassissimo tasso di nascite ed un invecchiamento sempre più esteso...ciò significa che lo stato sociale è sempre più costoso.
Le macchine probabilmente saranno in grado di destinare il proprio salario verso quel numero di popolazione che invecchiando ricorrerà sempre più alla mutualità.
Nella speranza che dal momento in cui il processo avrà preso totalmente corso, moltissime patologie saranno ampiamente curabili o curate senza troppi esborsi, come invece ora accade, per il sistema mutualistico.

Nulla di preoccupante...verranno a mancare lavori manuali e le specializzazioni e skills dovranno essere elevatissime è una sorta di selezione naturale.
Tanto nella vita parti già avvantaggiato/a dal momento in cui nasci in una culla piuttosto che un altra...
paranoic03 Maggio 2019, 22:51 #6
Originariamente inviato da: Vindicator23
io sono arrivato tardi ad usare il baraccone amazon; devo dire sono stupito, sempre usato ebay

spediscono anche se non sei prime in mezza giornata ; entro 36 ore al massimo anche con sda hai il pacco; non è come un negozio su ebay che devi aspettare le 6 di sera per la spedizione effettiva

ad esempio martedi ho preso un paio di gamepad stile retrogaming sono arrivati ieri non contate il 1 maggio

avro fatto una ventina di ordini mi sono iscritto a fine 2018


Ho acquistato 5 o 6 volte...tre volte sono arrivati oggetti usati e dichiarati oggetti brand new
Un altra volta mi è arrivata una scheda video usata, acquistata come tale...ma arrivata danneggiata...
Non credo acquisterò più da Amazon....indipendente dalla velocità delle consegne. Dovrebbero rivedere la politica dei resi...perchè probabilmente sono abituati ad operare in Europa oppure in USA...da noi...la mentalità è diversa...qui se possono fregare non si fanno molti scrupoli...vale dal nord al sud....
C'è la caccia al più furbo....
Dumah Brazorf04 Maggio 2019, 00:18 #7
Vai a capire cosa ci devono fare con tutti quei robot da riempirci un magazzino...
hhhhg04 Maggio 2019, 02:23 #8
Originariamente inviato da: paranoic
Ho acquistato 5 o 6 volte...tre volte sono arrivati oggetti usati e dichiarati oggetti brand new
Un altra volta mi è arrivata una scheda video usata, acquistata come tale...ma arrivata danneggiata...
Non credo acquisterò più da Amazon....indipendente dalla velocità delle consegne. Dovrebbero rivedere la politica dei resi...perchè probabilmente sono abituati ad operare in Europa oppure in USA...da noi...la mentalità è diversa...qui se possono fregare non si fanno molti scrupoli...vale dal nord al sud....
C'è la caccia al più furbo....


Ma cosa dici ? A me è andata bene in decine di ordini che ho fatto (oggetti nuovi). E se vuoi rimandare l'oggetto (nei primi giorni) te lo riaccettano senza problemi. Addirittura ti mandano il corriere per prendere l'oggetto se la spedizione era stata gestita da loro, da Amazon. Non ho avuto mai problemi.
chaosblade04 Maggio 2019, 09:25 #9
Originariamente inviato da: StylezZz`
Perfetto, così gli attuali lavoratori che si lamentano di essere sfruttati, si lamenteranno di essere rimpiazzati dai robot.


Fanno bene a lamentarsi perché tanto anche se non protestavano sarebbero stati sostituiti dai robot comunque. Ma cosa avete al posto del cervello per scrivere queste cose? Siamo in un epoca dove mascherano la moderna schiavitù in dignità di un lavoro a salario minimo. Capisco benissimo perché certa gente può essere rimpiazzata dai robot
fraussantin04 Maggio 2019, 09:36 #10
Originariamente inviato da: chaosblade
Fanno bene a lamentarsi perché tanto anche se non protestavano sarebbero stati sostituiti dai robot comunque. Ma cosa avete al posto del cervello per scrivere queste cose? Siamo in un epoca dove mascherano la moderna schiavitù in dignità di un lavoro a salario minimo. Capisco benissimo perché certa gente può essere rimpiazzata dai robot


Non ci faccio più neppure caso . Siciramente è un ragazzino che non sa cosa vuol dire andare a cercarsi un lavoro e lavorare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^