Amazon International Shopping: ecco la spedizione per acquistare facilmente dagli USA

Amazon International Shopping: ecco la spedizione per acquistare facilmente dagli USA

Amazon ha deciso di lanciare un nuovo programma di spedizioni facilitato permettendo di aiutare gli utenti internazionali a realizzare acquisti anche negli USA. Ecco come funziona.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Web
Amazon
 

Prende il nome di "International Shopping" e altro non è che il nuovo programma di Amazon realizzato per permettere agli utenti di realizzare acquisti decisamente facilitati anche nel portale americano da paesi non USA. Un'iniziativa del colosso di Jeff Bezos che vuole semplificare al massimo le difficili procedure in caso di acquisto su Amazon.com da parte di utenti residenti al di fuori degli Stati Uniti d'America, anche dall'Italia.

Come funziona Amazon International Shipping?

Il sistema è stato integrato innanzitutto sia nella versione web del portale di Amazon che nelle applicazioni per Android e iOS in modo da permettere agli utenti di poter acquistare e poi procedere in ogni momento e con ogni mezzo a disposizione.

Semplicemente la procedura da effettuare per attivare la International Shipping è di andare tramite applicazione o web nelle Impostazioni e dal menu scegliere la voce "Paese e Lingua". A questo punto selezionando su Paese sarà possibile entrare nella sezione che permette di scegliere il paese in cui acquistare il prodotto e qui si potrà selezionare "Acquisti Internazionali" e quindi scegliere la lingua differente dall'Italiano non ancora supportato. A questo punto saremo pronti per acquistare un prodotto dallo store americano ed avere la spedizione direttamente in Italia, con costi di dogana o altre compresi e stimati in fase di conferma dell'ordine.

Basterà dunque scegliere il proprio prodotto da acquistare su Amazon.com, addirittura lo stesso verrà visualizzato direttamente in Euro con la conversione immediata dal dollaro per avere una più precisa e veloce visione della spesa. Quindi verranno esplicitati i costi di spedizione ed eventualmente anche i costi extra per i dazi doganali. A questo punto confermando l'ordine si potrà addirittura ricevere un prodotto introvabile in Italia o in Europa ma presente negli USA in pochissimi giorni quasi come se il prodotto venisse spedito dai magazzini italiani.

Insomma un nuovo modo di acquistare anche su Amazon.com senza però dover passare per altri servizi di spedizione o di sdoganamento. Amazon, a spese del cliente, andrà a sbloccare ogni sorta di dazio doganale liberando da pensieri l'utente finale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6919 Aprile 2018, 18:09 #1
"[I][...] con costi di dogana o altre compresi e stimati in fase di conferma dell'ordine.[/I]"
"Quindi verranno esplicitati i costi di spedizione ed eventualmente anche i costi extra per i dazi doganali"
Come mai non si vedono per nulla le tasse stimate nell'esempio di ordine?
Estimated tax to be collected è pari a 0.

O non funziona oppure per qualche ragione il prodotto scelto non era quello giusto per scrivere l'articolo e dimostrare la funzionalità relativa allo sdoganamento, cioè costi extra per i dazi doganali.
fraussantin19 Aprile 2018, 19:04 #2
Rimane da capire come funziona per la garanzia\reso?

Lo fanno dalla logistica itsliana?

Perchè rendere roba in usa è sempre un costo ed un eventuale dazio ,e poi chi si accolla i costi di riparazione?
globi19 Aprile 2018, 19:29 #3

@giovanni69

Fino ad ora ho ordinato poco da Amazon però un paio di volte che ho ordinato da lì l`articolo fu spedito dagli Stati Uniti, e comunque ho pagato solo il prezzo indicato in dollari incluso spedizione e non ho notato nulla di scritto in riguardo a spese doganali (sebbene le ipotizzavo ed ero convinto che la dogana poi si intromettesse), contrariamente a come sono abituato mi sono arrivati i pacchi a casa e basta come se la dogana non esistesse.
giovanni6919 Aprile 2018, 19:49 #4
Grazie

Originariamente inviato da: fraussantin
Rimane da capire come funziona per la [B]garanzia\reso[/B]?

Lo fanno dalla logistica itsliana?

Perchè rendere roba in usa è sempre un costo ed un eventuale dazio ,e poi chi si accolla i costi di riparazione?


In effetti...
Cloud8819 Aprile 2018, 19:56 #5
Originariamente inviato da: giovanni69
"[I][...] con costi di dogana o altre compresi e stimati in fase di conferma dell'ordine.[/I]"
"Quindi verranno esplicitati i costi di spedizione ed eventualmente anche i costi extra per i dazi doganali"
Come mai non si vedono per nulla le tasse stimate nell'esempio di ordine?
Estimated tax to be collected è pari a 0.

O non funziona oppure per qualche ragione il prodotto scelto non era quello giusto per scrivere l'articolo e dimostrare la funzionalità relativa allo sdoganamento, cioè costi extra per i dazi doganali.


se non sbaglio la dogana si paga sopra i 40$ di valore dichiarato

quando presi il mio primo kindle era disponibile solo in america e se non ricordo male non pagai la dogana, quindi probabilmente come per gli acquisti dalla cina va a fortuna
giovanni6919 Aprile 2018, 19:58 #6
Con ebay ricordavo fosse attorno ai 22/25$ di valore dichiarato ma forse ricordo male.
zoomx19 Aprile 2018, 21:50 #7
Prima che spuntasse Amazon Italia era possibile comperare dal sito USA alcuni articoli su cui appunto non compariva la dicitura che non era disponibile la spedizione nel mio paese. I libri, ad esempio.
Questa possibilità è sempre rimasta.
Probabilmente hanno inserito la possibilità di acquistare su Amazon.com partendo da Amazon.it
Rubberick19 Aprile 2018, 22:01 #8
Il problema di acquistare da amazon.com sono le spese di spedizione, ma a parte quello si è sempre fatto..
falcy19 Aprile 2018, 22:59 #9
Solo per alcuni articoli si è sempre fatto, tutti quelli che interessavano a me è sempre uscita la dicitura: - This item does not ship to Italy -
Zenida20 Aprile 2018, 01:13 #10
Originariamente inviato da: Cloud88
se non sbaglio la dogana si paga sopra i 40$ di valore dichiarato

quando presi il mio primo kindle era disponibile solo in america e se non ricordo male non pagai la dogana, quindi probabilmente come per gli acquisti dalla cina va a fortuna


Originariamente inviato da: giovanni69
Con ebay ricordavo fosse attorno ai 22/25$ di valore dichiarato ma forse ricordo male.


Magari il discorso fosse così semplice, in realtà non funziona così.
Si tiene conto della tipologia della merce che viene spedita, dal paese di provenienza e destinazione, uso privato o commerciale, ecc.
In base ad una serie di parametri, poi viene calcolato il dazio sul valore totale della merce, comprensivo dei costi di spedizione.
E non esistono franchige di prezzo è solo fortuna, perchè la dogana italiana, insieme a quella Russa, è considerata tra le peggiori del mondo. Infatti, i controlli a campione quasi mai beccano il nostro pacchetto (si sono a campione, ma non su tutta la merce).

Insomma, già i regolamenti non sono di facile interpretazione, poi ci si mette di mezzo anche l'efficienza italiana.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^