28,7 milioni di italiani su internet a febbraio 2016, secondo Audiweb

28,7 milioni di italiani su internet a febbraio 2016, secondo Audiweb

Sono disponibili i dati Audiweb di febbraio 2016 riguardo la fruizione di internet in Italia. Nel corso del mese sono stati 28,5 milioni gli utenti del Belpaese connessi online

di pubblicata il , alle 15:26 nel canale Web
 

Audiweb ha rilasciato i dati di febbraio 2016 sulla fruizione di internet in Italia su PC e dispositivi mobile. Sono stati 28,5 milioni gli utenti italiani a collegarsi ad internet almeno una volta nei 29 giorni presi in esame, collegati ognuno in media per 47 ore e 25 minuti. Nel giorno medio ci sono stati 22 milioni di utenti unici, con una prevalenza nel tempo speso online soprattutto nelle fasce d'età dai 18 ai 54 anni. Sono state le donne, a febbraio, a collegarsi per più tempo nel giorno medio.

Fruizione internet in Italia, Audiweb

In base ai dati rilasciati da Audiweb si sta più tempo online sullo smartphone o sul tablet che su PC. Inoltre sono stati 22,4 milioni gli utenti unici ad aver avuto accesso ad internet attraverso un device mobile nel corso del mese di febbraio (il 50,7% della popolazione degli italiani da 18 a 74 anni), mentre quelli che hanno avuto accesso da PC sono stati 25,8 milioni (il 46,6% degli italiani dai 2 anni in su). Nel giorno medio ci sono stati 18,4 milioni di utenti su smartphone, 12 milioni su PC.

Audiweb ha rilasciato anche i dati socio-demografici sugli italiani online: nel giorno medio erano collegati online il 40,6% degli uomini e il 39% delle donne dai due anni in su. Le percentuali sono tutte intorno al 40% nelle diverse aree geografiche italiane, ad eccezione di Sud e Isole che si fermano poco distanti al 35,4%. Il tempo quotidiano dedicato alla navigazione è di 2 ore e 6 minuti, con le fasce d'età dai 18 ai 54 anni che superano sensibilmente questa soglia.

Fruizione internet in Italia, Audiweb

Audiweb ha rilasciato anche la metodologia applicata per eseguire i test, che riportiamo interamente così come si trova sul sito ufficiale della società:

Completamente integrata alla rilevazione dell’audience da pc, la nuova ricerca Audiweb Mobile è basata su un modello di rilevazione ‘user centric’ che integra i dati di navigazione da device mobili (smartphone e tablet) con i dati della fruizione PC.

L’estensione del sistema di rilevazione ha richiesto un importante ampliamento del panel e la conseguente evoluzione della metodologia alla base del sistema di rilevazione.
In particolare, al panel PC già esistente, composto da oltre 40.000 panelisti, sono stati aggiunti un nuovo panel per la misurazione delle navigazioni e dell’utilizzo di applicazioni da smartphone, composto da circa 3000 panelisti (1.500 per il sistema operativo Android e 1500 per iOS), e il panel per i tablet, composto da circa 1000 panelisti (Android e iOS). I due nuovi panel utilizzano meter-sofware per la rilevazione automatica delle navigazioni degli utenti.

Il risultato finale è rappresentato dal nastro di pianificazione, Audiweb Database: un file respondent level, che contiene i dati elementari di navigazione e i profili socio demografici degli utenti online, con un dettaglio per giorni della settimana, fasce orarie di 3 ore, proponendo le metriche già usate per l’audience da pc: utenti unici, reach %, pagine viste e tempo speso.

L’universo di riferimento della mobile audience: - 18/74enni; - possessori di smartphone/tablet con sistemi operativi Android o iOS; - che dichiarano di navigare in Internet da smartphone/tablet.

L’universo di riferimento della total digital audience: - individui con età 2-74+, ad esclusione dei dati “Mobile” che sono rilevati per i soli 18-74enni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^