Varia Vision è l'heads up display di Garmin per i ciclisti

Varia Vision è l'heads up display di Garmin per i ciclisti

Attaccato ai propri occhiali da vista, Garmin Varia Vision permette di replicare le informazioni provenienti dal proprio computerino della famiglia Edge direttamente sugli occhiali, così da non dover abbassare lo sguardo mentre si pedala

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:01 nel canale Wearables
Garmin
 

Varia Vision è un nuovo prodotto annunciato al CES 2016 da Garmin, proposta che espande la famiglia di soluzioni che l'azienda americana propone agli appassionati di ciclismo. Si tratta di un heads up display, cioè di un piccolo visore da montare sopra i propri occhiali che permette di fornire informazioni specifiche provenienti direttamente dal dispositivo della famiglia Edge (al momento attuale sono supportati i modelli Edge 1000 e Edge 520) montato sulla propria bicicletta.

garmin_varia_vision_1.jpg (36564 bytes)

Varia Vision opera quindi alla pari di un secondo display comandato da una unità Edge, permettendo al ciclista di visualizzare dati sul proprio andamento senza dover distogliere lo sguardo dall'orizzonte.

garmin_varia_vision_2.jpg (61752 bytes)

Il prodotto deve essere agganciato ai propri occhiali da sole, con un sistema che prevede una base di ancoraggio che rimane fissa sugli occhiali serrata a questi ultimi attraverso alcune fasce di gomma. La struttura di Varia Vision viene quindi fissata alla base di ancoraggio, così che possa venir facilmente rimossa a seconda delle necessità del momento. Su questa trovano posto il visore, la circuiteria di alimentazione con batteria ricaricabile (durata indicativa circa 8 ore) e un pulsante laterale che permette di scorrere tra le informazioni.

garmin_varia_vision_3.jpg (51066 bytes)
una delle informazioni fornite dal visore

E' possibile abbinare Varia Vision a Varia Radar, prodotto di Garmin che fornisce indicazioni sull'approssimarsi di un veicolo da dietro così da avvertire il ciclista in caso di pericolo incombente. In questo caso Varia Vision fornisce una indicazione grafica con il proprio display, operando anche in questo caso come una sorta di display secondario per Varia Radar.

Varia Vision sarà disponibile sul mercato nel corso del primo trimestre 2016, ad un prezzo indicativo di 399,00€ IVA inclusa nel mercato italiano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano06 Gennaio 2016, 14:25 #1
ottimo mettete anche queste funzioni:

- allarme sta sopraggiungendo un auto togliti dal centro della carreggiata e rimettiti sulla destra

- allarme stai in coda a 5cm da un gruppo di altre 18 bici mantieni le distanze di sicurezza per permettere alle auto e camion di soprassarvi uno a uno invece di costringerli a starvi dietro a 30 all'ora perchè la gente lavora non sono tutti come voi che non avete niente da fare
Giako06 Gennaio 2016, 15:50 #2
inutile per i ciclisti, forse qualche motociclista potrebbe usarlo. io da appassionato cicloamatore non li userei assolutamente, già mi danno fastidio quelli leggeri antivento cho uso, senza contare poi il sudore! Scaffale!
squall87pd06 Gennaio 2016, 20:18 #3
Originariamente inviato da: marchigiano
ottimo mettete anche queste funzioni:

- allarme sta sopraggiungendo un auto togliti dal centro della carreggiata e rimettiti sulla destra

- allarme stai in coda a 5cm da un gruppo di altre 18 bici mantieni le distanze di sicurezza per permettere alle auto e camion di soprassarvi uno a uno invece di costringerli a starvi dietro a 30 all'ora perchè la gente lavora non sono tutti come voi che non avete niente da fare

è più utile, nonché sostenibile, la dicitura: prendi il treno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^