In aumento, e non di poco, le vendite di visori per la realtà virtuale

In aumento, e non di poco, le vendite di visori per la realtà virtuale

Cresce la domanda di visori per la realtà virtuale nel corso del 2021, trainata in modo particolare dalla domanda del settore consumer; le previsioni per i prossimi anni continuano a restare molto positive

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Wearables
OculusVirtual reality
 

I primi mesi del 2021 hanno visto un ritorno alla domanda di headset per la realtà virtuale, periferiche che hanno registrato un aumento delle vendite del 52,4% nei primi 3 mesi del 2021 rispetto al corrispondente periodo del 2020 secondo i dati resi pubblici da IDC.

La maggior parte di questi dispositivi sono di tipo standalone, non connessi ad un PC via cavo: l'82,7% degli headset venduti è di questo tipo, una percentuale in forte incremento rispetto al 50,5% del primo trimestre 2020. In passato la preferenza dei consumatori è andata verso le soluzioni collegate ad un PC ma l'evoluzione tecnologica e la potenza di elaborazione dei SoC mobile ha permesso ai modelli standalone di raggiungere un livello molto elevato in termini di esperienza d'uso.

Le stime per gli anni a venire sono positive, con una crescita media annua che IDC stima essere pari al 41,4%; per il 2021 le previsioni sono di un aumento nel numero di headset VR venduti che sarà pari al 28,9% rispetto al dato del 2020. Il peso delle soluzioni consumer continuerà ad essere quello preponderante, anche se nel coso dei prossimi anni la quota di mercato delle soluzioni VR di tipo commercial tenderà a crescere arrivando a superare i 10 milioni di pezzi attesi per il 2025.

La domanda generata dal mercato consumer è legata a due dinamiche parallele: la prima è il calo nei prezzi, con prodotti sempre più accessibili a disposizione degli utenti finali. La seconda è quella delle applicazioni e degli utilizzi, con gaming e fitness che rappresentano due importanti vicoli per la promozione di questa tipologia di dispositivi. Tra i produttori è Oculus ad aver conquistato la principale quota di mercato con circa 2/3 del totale delle vendite registrate nel trimestre di riferimento.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano07 Luglio 2021, 09:24 #1
tra la serie quest e psvr2 continuerà a aumentare alla grande. fortunatamente questi aggeggi non c'erano quando ero bimbo altrimenti byebye vita sociale
Bluknigth07 Luglio 2021, 14:38 #2
Giocare con il PSVR è immersivo, ma abbastanza faticoso.

Difficilmente ho superato l’ora di gioco.

Non ho provato le soluzioni PC.
Spero che con l’andate del tempo questo problema si riduca.
Zappz07 Luglio 2021, 15:29 #3
Io ho grandi aspettative per il PSVR2.
tigroneveloce07 Luglio 2021, 20:57 #4
Originariamente inviato da: Bluknigth
Giocare con il PSVR è immersivo, ma abbastanza faticoso.

Difficilmente ho superato l’ora di gioco.


Da possessore di Oculus Rift S da 2 anni, dipende dal gioco.
Con alcuni ci potresti stare attaccato ore (caldo permettendo), con altri potresti sboccare dopo un minuto.
marconwps08 Luglio 2021, 02:26 #5

Visori VR finalmente

Oculus ha smosso il mercato con un prodotto veramente per la massa sto parlando del Quest2 !! Con 350€ (299$) ti porti a casa un signor visore la versione da 64Gb con specifiche veramente notevoli , non posso che consigliarlo. Poi se avete anche un pc performante potete pure pensare di giocarci i titoli PCvr si perche' lo standalone di oculus puo' essere utilizzato come visore per pc quindi fatevi un regalo e acquistate Alyx l'ultimo half life e poi domandatevi come cavolo e' possibile che non ci siano altri titoli simili?
Le software house devono smettere di fare i remake reboot reca$£$£% e portare questi titoli in VR !! Beh magari evitiamo di prendere a titolo di esempio Medal of honor grazie... Sto aspettando con trepidazione Resident Evil 4 che sara' uditde udite STAND ALONE il che sa di miracolo VEDREMO SE CI SARANNO RIUSCITI. Per chi ha provato PSVR con il Quest2 siamo su un livello decisamente diverso qui la qualita' e' NETTAMENTE SUPERIORE e direi vista l'eta' del povero visore SONY ma c'e' da dire che molti titoli vedi astrobot restano capolavori assoluti, per le console ne riparliamo con PSVR2 ma al momento il visore da prendere e' il Quest2. Comprate un Quest2 ed unitevi a VRitalia li troverete info dettegliate e recensioni FATTE DA PERSONE COMPETENTI. Un saluto a tutti!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^