I Google Glass torneranno nel 2015 grazie a Intel

I Google Glass torneranno nel 2015 grazie a Intel

Secondo il Wall Street Journal, i Google Glass torneranno con un chip Intel e maggiore autonomia per la batteria.

di pubblicata il , alle 11:13 nel canale Wearables
IntelGoogle
 

La soluzione di realtà aumentata di Google è già stata aggiornata un paio di volte. Prima è stata resa compatibile con gli occhiali da vista, poi ha goduto di un raddoppio della RAM. Ma il passaggio a un nuovo processore, Intel nella fattispecie, dovrebbe darle maggiori prospettive e rilanciarla dopo che negli ultimi mesi è caduta nel dimenticatoio ed è stata avvolta da un po' di scetticismo.

La limitata autonomia e il prezzo molto alto (circa 1.500 dollari) hanno finora limitato consistentemente la diffusione dei Google Glass. Ma il processore più moderno e un nuovo design potrebbero riaccendere l'interesse, anche se Intel sembra voler promuovere i Google Glass come strumento di lavoro. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, infatti, la partnership tra Google e Intel riguarda la promozione della realtà virtuale presso le strutture ospedaliere e le grosse aziende. "I Google Glass potrebbero creare anche nuove posizioni lavorative", si legge nell'articolo.

Non è ancora chiaro di quale processore si parli, ma sembra possa trattarsi del medesimo che si trova nel braccialetto Intel MICA, una soluzione ideata da Intel per il target lusso e rivolta al pubblico femminile.

Questo braccialetto è in grado di connettersi indipendentemente alle reti 3G e vanta un display OLED touch da 1,6 pollici (256 x 160 pixel). Secondo Intel, la sua autonomia è di due giorni, il che fa ben sperare anche in ottica Google Glass.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Toshia01 Dicembre 2014, 15:35 #1
Ah che bello così andranno tutti in giro come Vegeta e la squadra G.
Peccato che su di me non funzionino:io son Karot
LMCH01 Dicembre 2014, 16:44 #2
Il problema principale dei GG attuali è che il SoC utilizzato è di TI e questa è uscita dal settore degli smartphone non fornendo più ne nuovi SoC retrocompatibili e neppure ulteriore supporto per i driver a basso livello e per il porting.

Ora con Intel decisa a sfondare nel settore mobile a tutti i costi
(e quindi ad investire di tasca sua con magari pure SoC ad-hoc ottimizzati per GG) l'evoluzione "lato hardware" di GG dovrebbe ripartire.

Rimane comunque il problema di fondo dell'autonomia, ma non dovrebbe creare problemi per per attività "specialistiche" (con durata limitata a qualche ora max. e/o con GG integrato in caschi e simili).
Littlesnitch01 Dicembre 2014, 21:50 #3
Originariamente inviato da: Toshia
Ah che bello così andranno tutti in giro come Vegeta e la squadra G.
Peccato che su di me non funzionino:io son Karot



Era la squadra Ginew. E funzionavano anche su Kaarot

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^