Huawei Fit ufficiale: in Italia dal 1 dicembre a 149 euro

Huawei Fit ufficiale: in Italia dal 1 dicembre a 149 euro

Il produttore cinese lancia anche sul mercato italiano il suo nuovo smartwatch dal prezzo di listino interessante pensato per chi ama mantenersi in forma

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:26 nel canale Wearables
Huawei
 

Huawei Fit è l'ultimo prodotto del colosso cinese, ed è una smartband che ha come riferimento le esigenze dell'utente attento alla forma fisica. Grazie alla collaborazione con Firstbeat, azienda globale che si occupa dell'analisi dei dati dell'attività fisica, il nuovo Fit offre a detta del produttore un'elevata accuratezza nella rilevazione del battito cardiaco e delle calorie bruciate. La smartband monitora l'attività cardiaca 24 ore al giorno e consente di monitorare l'attività fisica.

Huawei Fit

Integrata in Huawei Fit troviamo la funzione Personal Trainer che funziona in sinergia con l'app Huawei Wear per smartphone: in questo modo viene costantemente tracciato l'esercizio fisico svolto dall'utente inviando dei promemoria per il cambio di attività e per i tempi di recupero da seguire, fornendo un controllo totale dell'attività fisica sul display. Il dispositivo può analizzare 5 sport diversi - corsa, camminata, tapis roulant, ciclismo e nuoto - e 5 modalità di valutazione.

Fra queste troviamo riscaldamento, consumo grassi, aerobico, anaerobico, massimo, tutti segnalati sul quadrante con un'interfaccia di semplice comprensione. Grazie alla struttura della scocca Huawei Fit resiste a 5 atmosfere di profondità (circa 50 metri) e ha un'autonomia stimata di 6 giorni con una ricarica completa che avviene in un'ora e mezza. Il quadrante è invece protetto da una lastra di Gorilla Glass 3, caratteristica che conferisce al prodotto buoni valori di peso e resistenza.

Infine facciamo una rapida carrellata delle caratteristiche tecniche di Huawei Fit: la smartband fa uso di un display LCD circolare da 1,04" a risoluzione 208x208 con una densità dei pixel di 200 PPI. Le dimensioni del quadrante sono di 39,5mm, con uno spessore di 9,9mm, mentre il peso dell'orologio è è contenuto in soli 35 g. Sotto la scocca troviamo un processore ARM Cortex M4 MCU, sensori di rilevazione del movimento a 6 assi con accelerometro e giroscopio, sensore di luminosità ambientale e PPG per la rilevazione del battito cardiaco.

Huawei Fit specifiche tecniche

  • Display: touchscreen, 1,04” Memory Touch LCD , 208*208, Gorilla Glass
  • Densità pixel: 200PPI
  • Dimensioni:Φ39,5mm x 9,9mm
  • Peso: 35g
  • Processore: Cortex M4 MCU
  • Sistema Operativo: LiteOS
  • Batteria: 80mAh
  • Bluetooth 4.2 BLE
  • Sensori: rilevazione movimento a 6assi (acceleromentro + giroscopio), capacitivo , luminosità ambientale, PPG (battito cardiaco)
  • Compatibile con: iOS®8.0+ / Android™ 4.4+

Huawei Fit

Il tutto viene alimentato da una batteria da 80mAh e gestito dal sistema operativo LiteOS. Huawei Fit può essere gestito da smartphone iOS 8.0 e successivi o Android 4.4 e successivi con il pairing che viene effettuato via Bluetooth. Molto interessante anche il prezzo: 149€ dal 1 dicembre per la versione Titanium Gray con cinturino nero da 20mm, mentre a gennaio 2017 arriveranno le versioni Moonlight Silver con cinturino arancio da 18mm e Titanium Gray con cinturino nero da 18 mm.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Crisa...30 Novembre 2016, 09:42 #1
Speravo lo schermo fosse e-ink, peccato
Bronx.sbt30 Novembre 2016, 09:53 #2
Ha la possibilità di avere notifiche dalle App?
Nicola2403 Dicembre 2016, 12:05 #3
Si..ci sono le smart notification...ma manca il gps
marchigiano03 Dicembre 2016, 14:33 #4
Originariamente inviato da: Crisa...
Speravo lo schermo fosse e-ink, peccato


è un lcd ma non mi pare a colori, quindi consuma meno di un e-ink e può stare accceso 24h e si vede bene pure al sole
devilred03 Dicembre 2016, 14:37 #5
Originariamente inviato da: marchigiano
è un lcd ma non mi pare a colori, quindi consuma meno di un e-ink e può stare accceso 24h e si vede bene pure al sole


esatto! un monitor cosi ha un sacco di vantaggi, ma sembra non fregare niente a nessuno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^