HTC Vive 2 in arrivo in versione più economica alla portata di tutti

HTC Vive 2 in arrivo in versione più economica alla portata di tutti

L'azienda di Taiwan potrebbe portare nei prossimi mesi sul mercato una versione più economica del suo Vive di seconda generazione. La volontà è quella di sviluppare un prodotto alla portata di tutti e capace di permettere di godere del nuovo mondo della realtà virtuale.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 14:21 nel canale Wearables
HTCVive
 

La realtà virtuale, ossia quel mondo che in pochi hanno ancora avuto modo di conoscere ma che le aziende sembrano voler a tutti i costi "cavalcare" nel pieno delle loro possibilità. In questo senso ecco giungere l'indiscrezione per la quale HTC, l'azienda di Taiwan che sappiamo ha realizzato quasi per prima un dispositivo per la realtà virtuale professionale quale HTC Vive, stia lavorando assiduamente per portare sul mercato una serie di nuovi dispositivi votati proprio alla realtà virtuale ma soprattutto capaci di diversificare il mercato e specificatamente le fasce di prezzo.

In tal senso, infatti, l'azienda di Taiwan è pronta a presentare al mondo intero prodotti che non sia per forza orientati al mondo dei videogiochi come la prima generazione della sua HTC Vive ma che possano permettere agli utenti di essere utilizzati anche in altri ambiti. Proprio un dirigente dell'azienda, Marc Metis - Direttore Generale di Vive, ha rivelato ai colleghi di TechRadar come l'obbiettivo della sua azienda al momento sia quello di evolversi nel settore della realtà virtuale introducendo questo nuovo modo di vedere le cose anche e soprattutto in nuovi settori oltre quello dei giochi quali ad esempio il sociale, l'istruzione ma anche le imprese o magari la medicina.

Il dirigente di HTC ha confermato il passo avanti in tal senso realizzato da parte della sua azienda ma soprattutto da parte di aziende esterne che collaboreranno proprio con la casa di Taiwan per mettere a punto i migliori strumenti di realtà virtuale da poter utilizzare in ogni dove. Quello che si vuole creare non è solo un numero più ampio di dispositivi ma anche renderli "abbordabili" economicamente parlando anche a chi finora si era tenuto a debita distanza da questa nuova tecnologia a causa del prezzo decisamente elevato.

La novità sarà anche quella di ridurre al massimo l'esigenza di dover necessariamente disporre di un PC potente e al seguito per l'uso di un device quale HTC Vive. In questo senso Metis non ha esplicitamente dichiarato che i nuovi dispositivi potranno lavorare individualmente ma è stata percepita comunque l'arrivo di una soluzione che a se stante capace di concorrere con gli attuali DayDream di Google o Gear VR di Samsung.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraquar26 Giugno 2017, 14:26 #1
Io ho il Vive e non ho mai usato i gelati.
Un Vive 2 senza gelati e senza scaleroom sarebbe ottimo a patto di non scendere di risoluzione (anzi salire).
Per quelli come me che lo usano e lo useranno sempre e solo nei sim sarebbe ottimo.
al13526 Giugno 2017, 15:31 #2
Originariamente inviato da: fraquar
Io ho il Vive e non ho mai usato i gelati.
Un Vive 2 senza gelati e senza scaleroom sarebbe ottimo a patto di non scendere di risoluzione (anzi salire).
Per quelli come me che lo usano e lo useranno sempre e solo nei sim sarebbe ottimo.


non hai mai usato.... che???
htc vive senza scaleroom? ma scherziamo.... è la cosa piu bella del vive.
Angelorpheus26 Giugno 2017, 17:23 #3
Originariamente inviato da: fraquar
Io ho il Vive e non ho mai usato i gelati.
Un Vive 2 senza gelati e senza scaleroom sarebbe ottimo a patto di non scendere di risoluzione (anzi salire).
Per quelli come me che lo usano e lo useranno sempre e solo nei sim sarebbe ottimo.


tanto valeva che ti prendessi quel cesso dell' oculus o direttamente un visore da cellulare, potersi muovere liberamente e poter usare i joypad fa tutta la differenza del mondo.
al13526 Giugno 2017, 18:04 #4
Originariamente inviato da: Angelorpheus
tanto valeva che ti prendessi quel cesso dell' oculus o direttamente un visore da cellulare, potersi muovere liberamente e poter usare i joypad fa tutta la differenza del mondo.


quel che ho pensato anche io... che poi quei joypad sono leggerissimi, comodi e ultraefficienti...

ma poi ... come fa ad usare il vive senza controllers?? mah......
rigelpd27 Giugno 2017, 08:47 #5
Avere il vive e non usare i controller di movimento e il roomscale è davvero assurdo. Io se un gioco non supporta i controller e il roomscale lo considero persino un lato negativo ;-)
illidan200027 Giugno 2017, 10:05 #6
Originariamente inviato da: rigelpd
Avere il vive e non usare i controller di movimento e il roomscale è davvero assurdo. Io se un gioco non supporta i controller e il roomscale lo considero persino un lato negativo ;-)


non avendone mai avuto, per me parlate arabo.
Ma la tastiera?
Giovfr27 Giugno 2017, 15:36 #7
Io ho quel "cesso" di oculus, ma devo dirvi che con robo recall e i tre sensori mi muovo dentro la stanza e mi diverto come un pazzo...
al13527 Giugno 2017, 19:51 #8
Originariamente inviato da: Giovfr
Io ho quel "cesso" di oculus, ma devo dirvi che con robo recall e i tre sensori mi muovo dentro la stanza e mi diverto come un pazzo...


infatti grazie ai sensori l'hanno migliorato, all'uscita non c'erano, ora è molto meglio...
al13527 Giugno 2017, 20:37 #9
Originariamente inviato da: illidan2000
non avendone mai avuto, per me parlate arabo.
Ma la tastiera?


non si usa... i controller offrono molti comandi e la dimensione VR offre tanto per i movimenti. Dovresti provarlo !
Refref199028 Giugno 2017, 05:21 #10
La tastiera? XD Pure io se non supportano il room scale e i controller non li guardo nemmeno i giochi... prima di avere il vive, pensavo che ogni esperienza mi sarebbe andata bene, e invece no! XD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^