Google rivela una nuova revisione hardware di Google Glass, insieme a 12 nuovi Glassware

Google rivela una nuova revisione hardware di Google Glass, insieme a 12 nuovi Glassware

A circa 24 ore dall'inizio del keynote di presentazione del Google I/O, Google ha annunciato il lancio di una nuova revisione hardware dei Google Glass, con 2 GB di RAM, e 10 nuovi software compatibili con l'headset indossabile

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:13 nel canale Wearables
Google
 

È stata una mossa inusuale quella di Google con i Glass. L'idea di lanciare il dispositivo in una sorta di beta pubblica ha permesso al gigante del settore tecnologico di migliorare progressivamente il prodotto basandosi sul feedback degli stessi utenti. In base al responso ottenuto, Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento hardware dell'indossabile.

Google Glass

La novità più rilevante è il raddoppio del quantitativo di memoria RAM installata: i Google Glass avranno da adesso 2 GB di RAM. In combinazione con la batteria leggermente più grande dei modelli più recenti e ad alcune migliorie lato software, secondo Google sarà possibile avere un'autonomia operativa del 15% superiore fra due cariche rispetto ai modelli di un anno fa, più applicazioni in esecuzione contemporaneamente, e un tempo di lancio per le singole app inferiore.

Secondo quanto riportato da TheVerge, che cita Steve Lee di Google, i dispositivi con la batteria maggiorata sono già stati distribuiti a partire da marzo, ma saranno soprattutto gli aggiornamenti sul versante software a garantire i maggiori benefici dal punto di vista della durata su singola carica: "Ci sono alcune cose che possiamo fare dal punto di vista hardware, ma i miglioramenti più evidenti sono dovuti semplicemente agli aggiornamenti OTA che distribuiamo regolarmente", sono le parole di Lee.

Il nuovo software aggiungerà un mirino virtuale attivabile attraverso comandi vocali per agevolare gli scatti con la fotocamera, mentre aggiungerà alcune delle schede di Google Now introdotte recentemente, come quella relativa ai Luoghi di parcheggio. L'aggiornamento software è già disponibile per il download, mentre chi già dispone di una revisione hardware meno recente dei Google Glass non avrà diritto a ricevere la nuova versione con più memoria RAM (come ad esempio successo in passato).

Google Glass, viewfinder

Il dispositivo con 2GB di RAM sarà disponibile sia negli Stati Uniti, che nel Regno Unito. Considerate le tempistiche del rilascio di questa nuova versione, inoltre, potremmo dedurre che nel corso del Google I/O non verrà ancora presentato il modello dei Google Glass per il mercato consumer (sperando di ricevere una smentita questa sera).

Ci sono interessanti novità anche sul versante "Glassware", ovvero delle applicazioni pensate nello specifico per l'indossabile di Mountain View. I nuovi Glassware presentati da Google sono dodici, e li riportiamo nella lista di seguito, così come leggiamo su Google+:

  • Runtastic è il tuo personal trainer, ovvero una delle più popolari applicazioni per il fitness. Grazie alla collezione di allenamenti disponibili, vi aiuterà a mantenervi in forma o a raggiungere i vostri obiettivi.
  • 94Fifty Basketball, funziona in abbinamento con il 94Fifty Smart Sensor Basket, per monitorare le attività dell'organismo durante le partite di basket.
  • The Guardian è l'applicazione relativa al servizio online del quotidiano, per mantenervi sempre informati sulle notizie, e salvare gli articoli anche offline.
  • Duolingo rende divertente l'apprendimento di una nuova lingua.
  • GuidiGO è una guida personale, utile durante i viaggi.
  • Allthecooks, già presente sui Glass, viene aggiornata con nuove funzionalità. Attraverso l'uso di comandi vocali specifici, sarà possibile passare da una ricetta all'altra.
  • Zombies, Run!
  • Star Chart, guardando il cielo sarà possibile esplorare stelle, pianeti e costellazioni.
  • Shazam on Glass: servizio analogo a quello disponibile su smartphone e tablet. Sarà semplicemente necessario pronunciare l'hotword "Ok Glass" seguita da "Recognize this song" per ricevere informazioni sulla musica in ascolto.
  • Goal.com permette di mantenersi sempre aggiornati su quanto accade nel mondo del calcio (e ai Mondiali).
  • Livestream consente di trasmettere le immagini della videocamera in live streaming, leggere i messaggi della chat e condividere il proprio punto di vista sui social network.
  • musiXmatch, simile a Shazam, riconosce la musica in riproduzione in un dato momento e ne mostra i testi, in qualsiasi lingua fra quelle supportate. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7725 Giugno 2014, 10:23 #1
La tecnologia di base è interessante ed ha decisamente potenzialità.
Ne riparliamo però quando avremo prezzi sui 200 euro.
rigelpd25 Giugno 2014, 10:54 #2
Io aspetto che esca una versione con un field of view maggiore, questo è davvero risicato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^