Google Glass Enterprise Edition: a volte ritornano

Google Glass Enterprise Edition: a volte ritornano

I Google Glass rinascono con la Enterprise Edition, una edizione "riveduta e corretta" degli occhiali per la realtà virtuale adattata alle esigenze del pubblico aziendale. Nessuna novità per i consumatori, invece.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Wearables
Google
 

Il progetto Google Glass sembra esser stato ufficialmente riportato in vita da Google, che ha annunciato la disponibilità di una nuova versione, i Google Glass Enterprise Edition. Come facilmente intuibile dal nome, i Glass Enterprise Edition sono destinati prettamente ad un pubblico professionale.

Dopo un silenzio durato circa due anni riguardo il futuro del progetto Google Glass, l'azienda ne ha ora finalmente svelato il futuro: i Glass Enterprise Edition saranno utilizzati - come accade già ora - in alcune situazioni in cui avere accesso alle informazioni avendo le mani libere può dare un vantaggio ai lavoratori. La logistica, la meccanica e altri settori ancora sono tra quelli in cui Google ha già sperimentato la tecnologia con successo, con partner come DHL, Volkswagen e GE Aviation. I lavoratori sono, secondo le stime, più efficienti dell'8-12%.

Google afferma di aver apportato cambiamenti riguardo la comodità dopo che si indossano gli occhiali per lungo tempo, la potenza di calcolo e la durata della batteria, che dovrebbe essere ora migliore rispetto a quella offerta dalle unità Explorer vendute tre anni fa. Non vengono forniti maggiori dettagli al riguardo.

Il progetto Google Glass sembrava ormai su un binario morto, ma questa nuova declinazione potrebbe invece portare alla sua rinascita - un fatto interessante, in un momento in cui si parla maggiormente di realtà aumentata e cominciano a essere presenti più alternative sul mercato.

Certo è che Glass non è più un prodotto destinato ai consumatori, e che probabilmente Google si concentrerà maggiormente sulla realtà virtuale in questo settore. Rimarrà quindi da vedere se ci sarà un'offerta solida anche nel settore consumer di prodotti per la realtà aumentata, oltre che per la realtà virtuale che sta al momento attirando tutte le attenzioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia19 Luglio 2017, 08:28 #1
Peccato perché questi dovevano svilupparsi per fare la vera realtà aumentata secondo me.. altro che caschetti e fesserie.. questi potevano fare Smart-tutto.. per far è il telefonino, il monitor, la TV, etc.. hanno molti problemi e credo che siano solo arrivati troppo presto ma al posto della VR questi per me devono essere di massa.. così almeno vedi il mondo è non cammini dentro un pixel..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^