Google e Levi's, giacca smart in arrivo nei primi mesi del 2017

Google e Levi's, giacca smart in arrivo nei primi mesi del 2017

Nella primavera del 2017 arriveranno i primi capi d'abbigliamento smart grazie al Project Jacquard di Google ATAP. A lanciare la moda sarà Levi's

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Wearables
Google
 

L'anno scorso Google e Levi's annunciavano un rapporto di collaborazione per portare a termine Project Jacquard, un progetto con il quale rilanciare il segmento dello smart clothing, l'abbigliamento smart. La tecnologia è basata su un tessuto conduttivo per abbigliamenti in grado di rilevare tocco, pressione ed anche la presenza della mano ancor prima del tocco. Un nuovo video pubblicato sul canale YouTube di Levi's ne mostra il funzionamento e le potenziali destinazioni d'uso.

Levi's Commuter è una giacca con integrata la tecnologia Jacquard al suo interno. Come spiegato durante uno degli eventi del Google I/O, la giacca contiene sulla manica sinistra una trama interattiva con un braccialetto Bluetooth collegato al polsino. Il bracciale permette alla giacca di comunicare con lo smartphone e l'utente può configurare diverse gesture per le varie applicazioni presenti sul dispositivo. Con uno swipe si regola il volume della musica, con un tap si passa ad un altro brano.

Con un'altra gesture ancora è possibile impostare la navigazione da Google Maps. La tecnologia nasce soprattutto come complemento per chi va in bicicletta, in modo che l'indossatore possa impartire rapidamente comandi ad un dispositivo senza distrarsi troppo durante la pedalata. La giacca è realizzata con tessuto e procedure tradizionali e non necessita di particolari cure nel lavaggio: l'unica cosa da fare prima di metterla sott'acqua è rimuovere il braccialetto Bluetooth.

Commuter è il primo indumento ad utilizzare la tecnologia Jacquard, ma non per questo sarà l'unico: Levi's ha promesso infatti che lancerà sul mercato capi d'abbigliamento più specifici anche per atleti e realtà aziendali. Non mancheranno le API per personalizzare l'esperienza d'uso di Jacquard e rendere compatibile la tecnologia con il numero più elevato possibile di applicazioni di terze parti già al momento del lancio. Ad oggi con Jacquard è possibile chiamare e gestire messaggi, oppure utilizzare Google Play Music, Google Maps e le app di terze parti Spotify e Strava.

Il rilascio dei primi indumenti Jacquard è previsto nella primavera del 2017, tuttavia già ad autunno è stato pianificato dalle due società un primo beta test. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru23 Maggio 2016, 15:40 #1
Ridicola.
E io che mi aspettavo che regolasse la taglia in automatico come su Ritorno al Futuro ( visto che già ci han fatto le scarpe ..... )
fraussantin23 Maggio 2016, 15:56 #2
Al prossimo giro cosa inventeranno le mutande smart , che quando necessario ti attivano YP sul telefono automaticamente?


guglielmo698724 Maggio 2016, 18:38 #3
personalmente credo sia assolutamente mal progettata.

1) perché deve essere a sinistra? e i mancini che vorrebbero avercela a destrA?

2) come dovrebbero funzionare gli avvisi? vibrando oppure attraverso le cuffie?

3) posso sostituire le cuffie se quelle in dotazione non mi piacciono

4) se giro a destra o sinistra mette delle frecce?

5) ci sono dei sensori che aumentano la mia percezione del traffico, tipo se una macchina si avvicina troppo/ mi spunta un pedone vicini mi avverte?

non penso...davvero questo sembra soltanto il classico inutile gadget da hipster...
bio.hazard25 Maggio 2016, 08:11 #4
Originariamente inviato da: fraussantin
Al prossimo giro cosa inventeranno le mutande smart , che quando necessario ti attivano YP sul telefono automaticamente?


saranno anche dotate di un apposito sensore che ti invia un alert sullo smartphone quando te la fai addosso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^