FitBit sbarca in Italia con sito e app localizzati in italiano

FitBit sbarca in Italia con sito e app localizzati in italiano

FitBit ha scelto di dedicare all'Italia sito, app, assistenza in italiano e di espandere la sua rete per rendere i prodotti più accessibili

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Wearables
 

Il variegato universo degli indossabili sta ricevendo negli ultimi tempi grande attenzione, con una tendenza che è destinata a crescere, anche in attesa di quelle che saranno le mosse di Apple nel settore. Se gli smart watch sono ancora un oggetto per molti oscuro, gli activity tracker sono sempre più visibili al polso delle persone in giro per il mondo. Tra i nomi più noti c'è certamente quello di FitBit, marchio che ha a catalogo diverse soluzioni da FitBit Zip, il semplice contapassi, alle soluzioni One e Flex che uniscono al monitoraggio dell'attività notturna e della qualità del sonno anche la possibilità di collegamento wireless con tablet e smartphone.

Gli italiani sono un popolo di buone forchette (lo dice anche Groupon monitorando quali sono i coupon più venduti nel nostro Paese) e sempre in cerca di buoni modi e ottimi motivi per buttare giù qualche chilo: sarà anche per questo che FitBit&Co. hanno avuto un buon riscontro di pubblico nel nostro Paese.

A testimonianza di ciò l'attenzione che FitBit ha voluto dedicare all'Italia, inaugurando sito, app e servizio clienti finalmente nella nostra lingua, allargando così la sua sfera anche a quelli che non vogliono districarsi tra workout, goal e steps. In fase di allargamento anche la rete di distribuzione, in modo che sia più facile per i normali utenti trovare i prodotti FitBit nei negozi di riferimento.

Alla conferenza stampa di annuncio James Park, CEO e Co-Fondatore di Fitbit, ha voluto sottolineare come l'app in lingua madre sia uno dei punti di forza su cui FitBit sta cercando di fare leva, assieme alla compatibilità con un ampio numero di dispositivi. Sono infatti 66 i terminali che al momento possono connettersi direttamente con FitBit tramite la tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE), che fa parte delle specifiche dello standard Bluetooth 4.0.

Tra le novità introdotte nell'app in occasione della localizzazione in italiano anche MobileRun, che permette di monitorare in tempo reale le statistiche di corsa sullo smartphone attraverso il GPS del telefono che traccia, registra e compara corse, escursioni e camminate, unendo i dati a quelli del podometro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^