Facebook ha ucciso il visore Oculus Rift, il futuro della realtà virtuale è nel Quest

Facebook ha ucciso il visore Oculus Rift, il futuro della realtà virtuale è nel Quest

Facebook ha confermato che non realizzerà più un visore dedicato esplicitamente al PC gaming come l'Oculus Rift. L'azienda punta sulla linea Quest e la possibilità di collegare all'occorrenza il visore ai PC tramite Oculus Link.

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Wearables
FacebookOculus RiftOculus
 

Addio Rift. Facebook ha annunciato un cambio di rotta nel mondo dei visori di realtà virtuale e, dopo aver presentato il Quest 2, ha confermato che interromperà le vendite del visore VR per PC Oculus Rift S all'inizio del prossimo anno. Non più quindi una soluzione dedicata ai giocatori PC, ma la scelta di spingere il pubblico ad acquistare il Quest 2 per collegarlo a un computer tramite il software Oculus Link.

"Siamo totalmente concentrati sulla piattaforma Quest come migliore opzione per entrambi i mondi, perciò non realizzeremo un nuovo Rift o visori dedicati solamente ai PC", ha affermato un portavoce di Facebook. Si chiude perciò quella possiamo definire, seppur in piccolo, un'era: dopo una campagna Kickstarter molto pubblicizzata, diversi kit di sviluppo, ritardi e l'acquisizione di Oculus VR da parte di Facebook, le consegne del primo Oculus partirono all'inizio del 2016.

Da allora la realtà virtuale non ha avuto probabilmente quel boom che molti si aspettavano, ma Facebook ha dato una forte accelerata alla strategia, arrivando fino a tre linee di prodotto nel 2018 con Oculus Go, Oculus Quest e Oculus Rift. Oggi Facebook torna a un'unica linea di prodotto, Oculus Quest, che nella seconda versione è un prodotto tuttofare. Facebook punta forte quindi sulla realtà virtuale standalone, senza cavi, consentendo però ai possessori di PC gaming di accedere ai contenuti esistenti e ai giochi creati per piattaforme come SteamVR.

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7717 Settembre 2020, 09:41 #1
Facebook punta forte quindi sulla realtà virtuale standalone, senza cavi, consentendo però ai possessori di PC gaming di accedere ai contenuti esistenti e ai giochi creati per piattaforme come SteamVR.

Cioè?
Ho un visore stand aolne col suo soc per usare giochi da smartphone, ma per usare titoli da PC cosa fa?
Qualcosa tipo streaming dal pc? Tutto su wi-fi??
TorettoMilano17 Settembre 2020, 09:42 #2
Originariamente inviato da: demon77
Facebook punta forte quindi sulla realtà virtuale standalone, senza cavi, consentendo però ai possessori di PC gaming di accedere ai contenuti esistenti e ai giochi creati per piattaforme come SteamVR.

Cioè?
Ho un visore stand aolne col suo soc per usare giochi da smartphone, ma per usare titoli da PC cosa fa?
Qualcosa tipo streaming dal pc? Tutto su wi-fi??


ti avevo scritto sull'altro thread
streaming dal tuo pc o cavo collegato al pc
demon7717 Settembre 2020, 09:52 #3
Originariamente inviato da: TorettoMilano
ti avevo scritto sull'altro thread
streaming dal tuo pc o cavo collegato al pc


Ah.. ops!
Comunque anche CAVO per link diretto.
Quindi in buona sostanza funziona sia da visore tradizionale che da visore stand alone.

Se è effettivamente così ha pure senso eliminare l'altro.
Marko_00117 Settembre 2020, 09:57 #4
ACCESSORI OPZIONALI
Oculus Link (€99): accedi alla libreria VR del tuo PC con Oculus Link, un cavo in fibra ottica ad alta velocità (5 metri USB 3 Type-C) che collega il tuo PC gaming compatibile con i visori Oculus Quest o Quest 2.
-
non so se per libreria VR s'intendano i giochi.
TorettoMilano17 Settembre 2020, 09:59 #5
Originariamente inviato da: Marko_001
ACCESSORI OPZIONALI
Oculus Link (€99): accedi alla libreria VR del tuo PC con Oculus Link, un cavo in fibra ottica ad alta velocità (5 metri USB 3 Type-C) che collega il tuo PC gaming compatibile con i visori Oculus Quest o Quest 2.
-
non so se per libreria VR s'intendano i giochi.


beh molta gente ha giocato a alyx con quest quindi direi proprio di si

p.s. per quel poco che ho letto sembra andar bene qualsiasi cavo usbc per collegarlo al pc
StIwY17 Settembre 2020, 11:53 #6
Oculus era già "morto" quando Carmack s'è fatto comprare da zuccheroberg e dal suo impero della vacuità totale.
giuliop17 Settembre 2020, 15:25 #7
E visto che, come [U]riporta ArsTechnica[/U], è obbligatorio collegarci un account Facebook, per me ha anche "ucciso" anche questo.
TorettoMilano17 Settembre 2020, 15:38 #8
Originariamente inviato da: giuliop
E visto che, come [U]riporta ArsTechnica[/U], è obbligatorio collegarci un account Facebook, per me ha anche "ucciso" anche questo.


vabbè te lo crei e lo lasci li. è una cosa antipatica ma non penso possa influire minimamente sullo scegliere o no di prendere il quest
tony35917 Settembre 2020, 19:46 #9
"Facebook is killing" tradotto con "Facebook ha ucciso" non si puo' leggere.
giuliop17 Settembre 2020, 20:27 #10
Originariamente inviato da: TorettoMilano
vabbè te lo crei e lo lasci li. è una cosa antipatica ma non penso possa influire minimamente sullo scegliere o no di prendere il quest


Magari fosse così indolore. Se Facebook decide per qualsiasi motivo che non ti sei comportato bene (ArsTechnica parla di moderatori "invisibili" che guardano quello che fai negli spazi VR) ti banna e puoi dire ciao al visore.

Originariamente inviato da: tony359
"Facebook is killing" tradotto con "Facebook ha ucciso" non si puo' leggere.


Ormai è chiaro che il loro traduttore di fiducia si chiama Mr. Google Translate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^