Due smartwatch "Made by Google" in arrivo nel 2017

Due smartwatch Made by Google in arrivo nel 2017

Indiscrezioni parlano della volontà da parte di Google di realizzare due smartwatch per il 2017. Saranno equipaggiati da Android Wear 2.0 e verranno venduti esclusivamente sul Google Store.

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Wearables
GoogleAndroidAndroid Wear
 

Il mercato degli smartwatch ha visto durante tutto l'attuale 2016 una staticità per quanto concerne la presentazione di nuovi modelli. Poche le aziende che hanno realizzato nuovi orologi digitali soprattutto con Android Wear come sistema operativo. Oltretutto l'aggiornamento alla versione 2.0 presentato da Google durante il suo annuale Google I/O, ha visto l'ammissione di un ritardo per il suo rilascio, posticipato agli inizi del prossimo anno. Tutto questo ha portato i produttori a posticipare eventuali nuovi smartwatch in modo tale da poterli da subito equipaggiare con il nuovo Android Wear 2.0.

Tra i vari device indossabili in arrivo il prossimo anno potrebbero esserci anche due smartwatch "Made by Google" pronti a fare da apripista agli altri produttori. La fonte di questa indiscrezione giunge dal ben noto Evan Blass, conosciuto su Twitter con @evleaks, il quale ha postato sul proprio profilo, la conferma dell'arrivo di due smartwatch realizzati da Google: nome in codice Angelfish e Swordfish.

I due orologi saranno basati chiaramente su Android Wear 2.0 e dovrebbero possedere entrambi display circolari ma di dimensioni differenti per ottenere apprezzamenti anche dal pubblico femminile. Secondo le indiscrezioni uno dei due dispositivi sarà dotato di modulo LTE e GPS permettendo quindi la connessione ad internet e la geolocalizzazione anche senza l'accoppiamento continuo con lo smartphone.

Nessun commento giunge dal quartier generale di Google ma da tempo le indiscrezioni sulla possibilità di vedere sul mercato smartwatch realizzati direttamente dall'azienda di Mountain View si rincorrono. BigG potrebbe replicare la nuova strategia di sviluppo messa in campo con i nuovi Pixel proponendo degli smartwatch di fascia alta indirizzati a conquistare più fasce di mercato. Purtroppo nessuna indiscrezione giunge sul prezzo che questi nuovi indossabili potrebbero avere al lancio, come nessuna data di commercializzazione viene dichiarata.

Di certo la volontà da parte di Google di conservare il territorio conquistato fino ad oggi con gli attuali wearable è di primaria necessità soprattutto in un momento in cui Apple, con il proprio Watch, continua a "macinare" vendite da record e altri produttori come Huawei, potrebbero deviare i propri progetti su dispositivi alternativi basati sul nuovo Tizen.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto14 Ottobre 2016, 17:47 #1

Bravi!

Ma uno schermo rettangolare no?????
Un orologio a lancette ha un senso farlo circolare ma uno smartwatch,che deve mostrare mail,notifiche e cose varie,lo schermo circolare è limitante,per una volta Apple ha un prodotto più intelligente degli altri,lo dico da possessore di Yotaphone 2 e iPhone 5,insomma,non sono di parte.Ormai quelli rettangolari come Samsung Gear s (magnifico ma incompatibile con android in generale) Sony smartwatch 3 e Asus stanno andando fuori produzione.....
recoil14 Ottobre 2016, 18:13 #2
Originariamente inviato da: supertigrotto
Ma uno schermo rettangolare no?????
Un orologio a lancette ha un senso farlo circolare ma uno smartwatch,che deve mostrare mail,notifiche e cose varie,lo schermo circolare è limitante,per una volta Apple ha un prodotto più intelligente degli altri,lo dico da possessore di Yotaphone 2 e iPhone 5,insomma,non sono di parte.Ormai quelli rettangolari come Samsung Gear s (magnifico ma incompatibile con android in generale) Sony smartwatch 3 e Asus stanno andando fuori produzione.....


è vero ma l'orologio rotondo forse si avvicina maggiormente al gusto dei consumatori abituati ad avere orologi che hanno quella forma da sempre

io ho Apple Watch e l'interfaccia è studiata benissimo per la forma rettangolare del display
a me non dispiace, ma è un tipo di dispositivo che per forza di cose diventa anche un accessorio di moda come lo sono gli orologi non smart, quindi va moltissimo a gusti personali
forse l'idea di farlo rotondo non è così sbagliata perché se non altro forniscono un'alternativa a Apple dal punto di vista del design
Personaggio14 Ottobre 2016, 18:23 #3
Originariamente inviato da: supertigrotto
Ma uno schermo rettangolare no?????
Un orologio a lancette ha un senso farlo circolare ma uno smartwatch,che deve mostrare mail,notifiche e cose varie,lo schermo circolare è limitante,per una volta Apple ha un prodotto più intelligente degli altri,lo dico da possessore di Yotaphone 2 e iPhone 5,insomma,non sono di parte.Ormai quelli rettangolari come Samsung Gear s (magnifico ma incompatibile con android in generale) Sony smartwatch 3 e Asus stanno andando fuori produzione.....


Sono opinioni! Per me un orologio deve essere circolare che sia smart o meno non importa. Un orologio rettangolare per me è da ragazzini. Per come la vedo io un orologio da polso visto come un mero accessorio, se è quadrato è per i bambini se è rotondo è per gli adulti. Sarò io che sono degli anni '80, ma la vedo così!
Riguardo gli Smart. Quando una ditta di orologi attraverso una collaborazione con una società di SP farà un orologio al quarzo in acciaio perfettamente funzionante senza batteria con tanto di lancette analogiche, ma con funzioni smart, potrò considerarne l'acquisto
Se tu non lo tocchi, e non hai notifiche sarà tale e quale ad un orologio svizzero che è a tutti gli effetti, con vetro trasparente, quando ricevi una notifica una piccola parte del display si colorerà e cliccandoci sopra "accenderà" il vetro facendolo diventare un display touch screen. Solo così sarei in grado di spendere centinaia d'euro per uno smartwatch fino ad allora preferisco spendere quei soldi in un orologio tradizionale serio, quasi indistruttibile e che dura una vita.
acerbo14 Ottobre 2016, 19:43 #4
Originariamente inviato da: supertigrotto
Ma uno schermo rettangolare no?????


si come quello di mio nonno, magari col cinturino in pelle nera dal motivo pitonato
marchigiano14 Ottobre 2016, 20:31 #5
secondo me i vari big dell'elettronica dovrebbero solo produrre dei moduli completi mentre il disegno della cassa esterna dovrebbe essere a discrezione dei vari brand in voga... altrimenti sti schifi non se li compra nessuno ovvio, disegnati da un bambino

LG samsung apple huawei ecc... facciano dei moduli da vendere tipo a 100-200€ l'uno poi chi vuole ci fa una cassa attorno e i più bravi avranno successo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^