D-One Trail Vest e Lightpack: intelligenti e connessi inviano chiamate di soccorso in caso di caduta in bici o trail running

D-One Trail Vest e Lightpack: intelligenti e connessi inviano chiamate di soccorso in caso di caduta in bici o trail running

Partendo dallo stesso cuore tecnologico di D-One, D-Air Lab ha sviluppato due nuovi prodotti, D-One Trail Vest e D-One Lightpack con caratteristiche declinate per applicazioni più specializzate, come quelle del trail running e della mountain bike

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Wearables
D-Air Lab
 

Nell'autunno del 2020 D-Air aveva lanciato il primo prodotto della sua gamma D-One un corpetto intelligente e connesso, dotato di sensori e LED di segnalazione, nato per aumentare la sicurezza dei corridori cittadini. D-Air lab, lo ricordiamo, è una start-up fondata nel 2015 da Lino Dainese, dopo aver ceduto le quote di maggioranza di Dainese, con l’obiettivo di individuare nuove applicazioni delle tecnologie sulla protezione sviluppate negli anni dall'azienda. D-Air Lab si concentra su attività di ricerca, sviluppo e produzione di progetti e prodotti innovativi riguardanti la protezione e la sicurezza delle persone, in ambito sportivo e lavorativo.

Partendo dallo stesso cuore tecnologico di D-One, D-Air Lab ha sviluppato due nuovi prodotti, D-One Trail Vest e D-One Lightpack, ascoltando le richieste degli utenti, che volevano alcune delle caratteristiche del primo modello declinate per applicazioni più specializzate, come quelle del trail running e della mountain bike. I corpetti, quindi, mantengono le caratteristiche di D-One, in particolare la capacità di rilevare cadute (e successiva immobilità del soggetto) per chiamare automaticamente i soccorsi tramite il cellulare collegato via Bluetooth, inviando anche un SMS con la posizione GPS e attivando nel contempo i LED di segnalazione integrati e un suono a sirena sullo smartphone. Il sistema di chiamata di emergenza, come sul primo modello, è attivabile anche volontariamente dall'utente, in caso di situazioni di pericolo, come una tentata aggressione in città o una caduta grave, ma senza perdita di conoscenza.

D-One Trail Vest è uno zaino da trail running molto leggero, minimale e destrutturato, pensato specificatamente per i pericoli che possono incorrere nei sentieri di montagna come la caduta imprevista quando si corre in solitaria. La capienza del Trail Vest è pensata per le corse di distanze brevi e medie, quindi può portare acqua, l’antivento, gel e barrette. Ha inoltre due tasche frontali per le borracce e una tasca porta telefono. È dotato anche del fischietto per le emergenze.

D-One Lightpack è pensato come uno zainetto essenziale molto versatile per vari tipi di utilizzo, fra i quali la bici ma anche altri contesti d’uso in mobilità come ad esempio nei monopattini elettrici, che stanno spopolando nelle città e che purtroppo sono spesso oggetto di incidenti. È anch’esso dotato di una tasca porta telefono ed è compatibile con i principali sistemi Camelbak fino a 1,5 litri.

Anche per i nuovi prodotti D-Air Lab ha lavorato per la massima leggerezza, utilizzando per il corpetto il tessuto con contatti intessuti nella trama, che evita di dover utilizzare cavi per le connessioni della centralina, dei sensori e dei LED.

D-One Trail Vest utilizza una chiusura sul petto tramite coulisse e cavo elastico, mentre D-One Lightpack una chiusura ad aggancio magnetico, inoltre lo zainetto ha LED posteriori posizionati più in basso, in modo da risultare ben visibili anche nella tipica posizione piegata in avanti che si assume in bicicletta.

D-Air non si occupa solo del prodotto fisico, ma anche di tutta l'infrastruttura che sta dietro l'app, la gestione dei contatti di emergenza e l'inoltro delle chiamate, per assicurare agli utenti oltre alla massima protezione durante le attività, la massima protezione dei dati personali.

Sono disponibili per l’acquisto in negozi selezionati e nel sito dedicato www.d-one.run al prezzo di 299€ per la versione Run, 279€ per il Trail Vest, 239€ per il Lightpack.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^