Attese al WinHEC nuove informazioni sui visori VR di Microsoft

Attese al WinHEC nuove informazioni sui visori VR di Microsoft

L'azienda americana ha annunciato il prossimo debutto di visori VR studiati dai propri partner produttori di PC, grazie ai quali saranno ridotte le barriere d'ingresso a queste tecnologie

di pubblicata il , alle 10:11 nel canale Wearables
Virtual realityLenovoHPASUSAcerDellMicrosoftWindows
 

In occasione del proprio evento di presentazione delle novità hardware attese per i prossimi mesi, oltre che dell'aggiornamento di Windows 10 previsto per la prossima primavera, Microsoft ha fornito informazioni anche su una serie di visori per la realtà virtuale che ha sviluppato in collaborazione con i propri partner produttori di PC.

Microsoft ha segnalato Asus, Acer, Dell, HP e Lenovo tra le aziende che proporranno visori per la realtà virtuale da abbinare a sistemi con OS Windows 10. La disponibilità è prevista per l'inizio del 2017, con prezzi a partire da 299 dollari tasse escluse.

visore_vr_microsoft.jpg (38303 bytes)

Questi visori per la realtà virtuale verranno mostrati da Microsoft in occasione dei due eventi WinHEC previsti a dicembre, rispettivamente il giorno 8 e il giorno 14. Sarà in queste occasioni che Microsoft fornirà maggiori specifiche tecniche su questi visori VR, oltre a dare indicazioni sulla propria strategia di diffusione sul mercato.

Non mancheranno inoltre informazioni su Windows Holographics, dal quale dipenderà lo sviluppo delle App universali nel corso del prossimo anno. Grazie a listini a partire da 299 dollari questi visori VR dovrebbero permettere di ridurre sensibilmente le barriere all'ingresso a questa tecnologia per gli utenti di PC, aprendo anche nuovi spazi di utilizzo per gli sviluppatori che in questo modo si ritroveranno ad avere una base di utenti ben più ampia di quella attuale con la quale poter lavorare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7701 Novembre 2016, 10:48 #1
Il fatto che ci sia interesse verso la vr da parte dei produttori è una ottima cosa.
Abbattere i prezzi è fondamentale rendere questa tecnologia popolare
lucusta01 Novembre 2016, 13:05 #2
si devono impegnare di piu':
due lenti anamorfiche fresnel sono insufficienti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^