Apple Watch, una versione rugged per sportivi estremi nei piani della Mela?

Apple Watch, una versione rugged per sportivi estremi nei piani della Mela?

Apple starebbe pensando di introdurre una versione di Apple Watch destinata agli sportivi estremi, caratterizzata da una maggiore resistenza a condizioni ambientali difficili e agli urti. L'Explorer Edition, questo il nome in codice, potrebbe arrivare già quest'anno.

di pubblicata il , alle 07:01 nel canale Wearables
AppleWatch
 

Apple potrebbe introdurre un Apple Watch "rugged", cioè un modello con una scocca rinforzata destinato ad atleti, escursionisti e altre figure che usano lo smartwatch in ambienti o condizioni più probanti. L'indiscrezione è stata pubblicata da Bloomberg, che ha raccolto le confessioni di persone informate sui fatti, che pur sottolineano come questa variante potrebbe essere "cancellata o ritardata".

La casa di Cupertino avrebbe discusso internamente l'introduzione di questa versione del Watch per la fine del 2021 o il 2022, ma non è dato sapere se il progetto ha ottenuto luce verde, anche perché non sarebbe la prima volta che Apple accarezza questa idea, già balenata dopo la prima versione del 2015.

Da allora Apple ha lavorato per rendere il suo smartwatch sempre più attraente a un'amplia platea di sportivi, espandendo il numero di attività tracciate e migliorandone la resistenza all'acqua, ma non è riuscita a fare breccia nel mercato dei prodotti rugged specializzati, come gli smartwatch di Casio.

Qualora il progetto dell'Apple Watch rugged dovesse prendere forma, potrebbe chiamarsi "Explorer Edition" (così sarebbe etichettato, a volte, internamente) e avere tutte le funzionalità dei modelli tradizionali, ma una resistenza superiore agli impatti e maggiore protezione grazie a un esterno gommato per proteggere la cassa realizzato in alluminio, titanio o acciaio inossidabile.

L'obiettivo di Apple è quello di espandere ulteriormente il mercato "aggredibile" di Apple Watch. Secondo i dati IDC sul 2020, Apple è al vertice del mercato wearable con una quota di mercato pari al 34,1% e 151 milioni di pezzi venduti.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Svelgen27 Marzo 2021, 07:14 #1
Se vogliono davvero aggredire il mercato degli sportivi, devono alzare e di molto l'autonomia.
Che me ne faccio di un "rugged" da ricaricare ogni sera??
jepessen27 Marzo 2021, 08:56 #2
Originariamente inviato da: Svelgen
Se vogliono davvero aggredire il mercato degli sportivi, devono alzare e di molto l'autonomia.
Che me ne faccio di un "rugged" da ricaricare ogni sera??


Probabilmente per "atleti" Apple intende le ragazze che fanno corsi di fitness online con lo scopo nemmeno tanto velato di mostrare la mercanzia inducendo i visiatori ad abbonarsi ai loro canali per vedere ancora piu' mercanzia..
WhiteBase27 Marzo 2021, 09:43 #3
Uno sportivo vero se deve usa un Garmin della famiglia Fenix 6 Pro ( Penix - Enduro - Tactix ecc..), eventualmente un Suunto, ma non certo uno smartwatch, android, tizen o ios che sia. Uno schermo touch e una scarsa autonomia sono due limiti enormi
Ago7227 Marzo 2021, 15:30 #4
Originariamente inviato da: WhiteBase
Uno sportivo vero se deve usa un Garmin della famiglia Fenix 6 Pro ( Penix - Enduro - Tactix ecc..), eventualmente un Suunto, ma non certo uno smartwatch, android, tizen o ios che sia. Uno schermo touch e una scarsa autonomia sono due limiti enormi


Io non sono uno sportivo vero, ma un semplice sportivo della domenica, però sono d'accordo con te.
Anche se c'è da dire che con il touch (resistivo) del forerunner 610 non mi trovo male. E' più pratico cambiare le schermate così, che stare lì a cercare i pulsanti mentre si corre.
Con questo non voglio dire che il touch può sostituire i pulsanti, anzi. Ma semplicemente che il touch (resistivo) è un ottimo sistema per alcune operazioni come il cambio della schermata.

In ogni caso io credo che prima o poi arriveranno a raggiungere l'autonomia e la robustezza degli sportwatch. 24 ore ti autonomia con tutto attivato è già più che sufficiente per tutti gli sportivi. Fatto salvo quando si fanno tour di più giorni. Anche se normalmente passeresti dal rifugio e mentri ricarichi il telefono, ricaricheresti anche l'orologio.
Jashugan27 Marzo 2021, 16:41 #5
Originariamente inviato da: Svelgen
Se vogliono davvero aggredire il mercato degli sportivi, devono alzare e di molto l'autonomia.
Che me ne faccio di un "rugged" da ricaricare ogni sera??


Confermo, in nessuna gara che ho fatto ho visto persone con l'apple watch: garmin, suunto, amazfit, Decathlon, ma mai apple. Al momento, probabilmente, non ha le caratteristiche tecniche necessarie per entrare nel mondo sportivo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^