Android Wear, in arrivo l'aggiornamento anti Apple Watch: ecco le novità

Android Wear, in arrivo l'aggiornamento anti Apple Watch: ecco le novità

Alcuni fonti interne avrebbero rivelato le novità dell'aggiornamento in arrivo su Android Wear, la piattaforma made in Google per indossabili

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Wearables
GoogleAndroid
 

Nel corso degli ultimi giorni le attenzioni di stampa e pubblico sono state rivolte soprattutto sulle novità di Apple. La Mela ha permesso ai giornalisti di utilizzare il proprio smartwatch ed alcune delle sue funzioni e, sebbene le prime impressioni non siano state del tutto convincenti, Google si fa sentire rilasciando le prime informazioni circa il prossimo imminente aggiornamento di Android Wear.

Android Wear

Una fonte anonima interna alla società avrebbe rivelato a The Verge le novità della prossima versione della piattaforma operativa per indossabili di Big G. Fra queste, la più importante è l'introduzione del supporto al Wi-Fi, in modo da ricevere notifiche ed altri dati da un eventuale dispositivo abbinato anche in quelle circostanze in cui non è possibile effettuare il pairing via Bluetooth.

Molti dispositivi Android Wear già rilasciati al pubblico supportano già il Wi-Fi, pertanto l'aggiornamento dovrebbe abilitare la funzionalità in automatico via software anche sugli smartwatch in circolazione. Supportando il Wi-Fi, il device potrebbe essere inoltre in grado di collegarsi direttamente ad una rete wireless locale, ricevendo alcune tipologie di notifiche direttamente attraverso internet.

Sono previste nuove funzionalità anche per quanto concerne i metodi di interazione con i dispositivi. Attraverso movimenti del polso specifici, infatti, gli utenti potranno inviare determinati input all'orologio: ad esempio, ruotando il polso sarà possibile effettuare uno scrolling verso l'alto o verso il basso, senza avere la necessità di toccare lo schermo ed ostruire la vista dei contenuti in esecuzione.

Google sta approntando anche delle modifiche all'interfaccia, in modo da semplificare l'accesso alle singole applicazioni o ai contatti salvati in rubrica. La fonte non si è espressa a riguardo delle potenziali tempistiche di rilascio del nuovo aggiornamento, che potrebbe comunque arrivare in concomitanza del lancio del suo diretto avversario commerciale, il Watch della Mela.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7711 Marzo 2015, 17:57 #1
Mah. Lasciamo che si scannino..
A parte che non è che ci sia sta rivalità proprio diretta.. ci ha l'iphone prenderà apple watch.. e chi android il wear.

La scelta la fai quando prendi lo smartphone..

A parte questo io porrei l'attenzione molto più sul discorso autonomia.. perchè le funzioni vabbeh.
ThesSteve8711 Marzo 2015, 18:44 #2
se non altro, l'arrivo dell'iwatch darà una bella spinta a tutti gli altri produttori di smartwatch cona android magari è la volta buona che i prodotti già esistenti vengono perfezionati e ne vengono lanciati degli altri migliori
AleLinuxBSD11 Marzo 2015, 18:47 #3
Se il costo di questi dispositivi risulterà adeguato, nonostante continuo a rimanere scettico al livello di massiccia diffusione globale, potrebbero presentare sufficiente interesse per una nicchia di mercato.
Se invece l'idea è di produrre qualcosa a prezzi comparabili o simili all'alternativa Apple Watch, confermo quanto già indicato nel topic dedicato a questo dispositivo.
Mparlav11 Marzo 2015, 18:53 #4
Android Wear lo stanno aggiornando in continuazione, sicuramente non sono legati alle tempistiche di Apple o degli altri.
WarSide11 Marzo 2015, 20:50 #5
Può anche fare il caffe, ma se non si decidono ad ottimizzare tutto all'osso ed a far durare la batteria almeno 5 giorni possono anche tenerselo
djfix1311 Marzo 2015, 23:37 #6
diciamo che molti commenti derivano dal non aver mai provato alcuno smartwatch.

io aggiungerei che nel mezzo tra Apple e Google ci sta anche Samsung con i suoi che ora montano Tizen. Devo dire che lo stesso smartwatch (io ho il primo gear), cambiando solo la parte software (aggiornato ufficialmente da Samsung), è passato da 1 giorno a ben 3 giorni di autonomia ovvio a parità di uso, perchè se lo uso poco va giù del 10%.
quando vado a fare fitness e lo uso anche come player BT allora la durata media è di 10 ore.

se lo usate senza notifiche (puro orologio) ci arriva sicuro ai 5 giorni.

le funzioni che ha sono ottime e non c'è alcun bisogno di wifi per le notifiche dato che non si riesce a scrivere su un display da 1,6" quindi serve cmq il cell per rispondere o vedere il commento/contenuto su FB.
nuove funzioni in questo caso inutili.
il fatto che:
mostri ora e appuntamenti
mostri messaggi e contenuto notifiche da ogni tipo di app installata
funzioni di player audio locali (solo smartwatch) o remote del cell.
player video locale (app aggiuntiva)
calcolatrice (app aggiuntiva)
contapassi e fitness
registratore vocale locale o remoto
risposte e annotazioni S-Voice di sms, calendario, chiamate
visione e ricezione chiamate (con vivavoce o inoltro BT)
sveglia, timer, cronometro
app nello store aggiuntive

...trattandosi della prima edizione del Gear che trovate in giro per meno di 100 euro, lo dovrebbe far passare almeno come UTILE
globi12 Marzo 2015, 01:10 #7
Non é che io corra a prenderlo solo perché sia Android e a me delle funzioni possibili con uno smartwatch attuale ne posso fare totalmente a meno.
AleLinuxBSD12 Marzo 2015, 08:11 #8
Originariamente inviato da: djfix13
io aggiungerei che nel mezzo tra Apple e Google ci sta anche Samsung con i suoi che ora montano Tizen.
....
...trattandosi della prima edizione del Gear che trovate in giro per meno di 100 euro

Io neanche conoscevo dell'esistenza di questo dispositivo, per un misto di relativo poco interesse ed anche impossibilità pratica di conoscere ogni tipo di soluzione esistente in qualsiasi campo.
Dato che mi ha stimolato della curiosità in materia mi sto informando in Rete per capire meglio le soluzioni attuali e le potenzialità future.
In fondo, come già indicato in precedenza, purché i costi si mantengano ragionevoli, pure questo tipo di innovazioni possono riuscire ad ottenere un determinato spazio nel mercato.
khriss7512 Marzo 2015, 08:50 #9
Concordo anch'io con djfix. Bisogna provarli questi smartwarch.
Come già ho detto, è vero, non sono indispensabili, puoi fare comunque le stesse cose (e di più con uno smartphone.
Il fatto è che ci sono moltissime cose inutili e non indispensabili. Faccio un esempio stupido: a che serve avere una camicia che costa 3 volte un'altra perché ha un marchio famoso? A che serve fumare? A che serve avere più di un televisore in casa? A che serve il telecomando del cancello?
Io con il mio lg watch r mi ci trovo benissimo. Tutte le notifiche vengono visualizzate sull'orologio, lo smarphone è quasi sempre in tasca. Le risposte del tipo "si", "no", OK"... sono immediatamente disponibili.
La durata: ovvio che anche io desidererei un prodotto che faccia almeno una settimana, ma con il mio ci faccio almeno 2 giorni e mezzo. La sera, quando ricarico il telefono, ricarico (un giorno si ed uno no) l'orologio (ci vuole poco più di mezz'ora).
Insomma, è inutile ma tremendamente comodo.
Ben venga apple orologio che spingerà sicuramente il mercato e la concorrenza a migliorare.
[IlD4nX]12 Marzo 2015, 09:06 #10

Ogni aggiornamento è benvenuto !

Se non ne provate uno, continuerete a non capire e a contestare questa categoria di prodotti.
Io per primo ero assolutamente scettico ed ora non posso più farne a meno (moto 360).
Tralasciando le funzionalità multimediali, che trovo ancora oggi inutili (per quanto si impegnino, non mi faranno mai ascoltare la musica dall'orologio, con tutte le limitazioni che questo ha), ormai tiro fuori il mio "padellone" (OnePlus One) il 60% in meno, anche se ogni tanto mi rendo conto di essere un idiota (o Michael Knight, se preferite) mentre parlo con l'orologio.
Quindi il WiFi, in particolar modo, è assolutamente benvenuto ! Vuol dire che mi posso anche dimenticare il telefono in tasca a casa ed in ditta ! (chiaramente non per le telefonate)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^