Anche un modello Ryzen 7 2800X nel futuro delle CPU AMD?

Anche un modello Ryzen 7 2800X nel futuro delle CPU AMD?

Jim Anderson, Senior Vice President di AMD, ha lasciato intendere che la famiglia Ryzen di seconda generazione potrebbe espandersi con una nuova soluzione top di gamma qualora il mercato lo richieda

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Wearables
Coffee LakeCoreIntelAMDRyZenZen
 

La scorsa settimana AMD ha reso disponibili sul mercato i primi processori Ryzen di seconda generazione per sistemi desktop: parliamo dei modelli Ryzen 5 e Ryzen 7 della serie 2000, basati su architettura indicata con il nome di Zen+ e costruiti con tecnologia produttiva a 12 nanometri.

Questi processori, dei quali trovate la nostra analisi prestazionale a questo indirizzo, vantano prestazioni superiori rispetto ai corrispondenti modelli che li hanno preceduti sul mercato grazie a superiori frequenze di clock e migliorie architetturali. Da segnalare in particolare la riduzione nelle latenze delle cache e della memoria, capaci di un positivo impatto soprattutto con i videogiochi.

ryzen_gen2_shot.jpg

Jim Anderson, Senior Vice President di AMD, ha lasciato intendere come l'azienda americana possa rendere disponibile anche una versione di processore Ryzen 7 2800X nel prossimo futuro qualora si dovessero verificare delle condizioni che possano portare alla necessità di una CPU di questo tipo. Ad esempio per meglio contrastare i processori Intel della famiglia Coffee Lake-S attesi nella seconda metà del 2018 e dotati di architettura a 8 core esattamente come le CPU Ryzen 7.

Del resto abbiamo scritto nella nostra recensione dei processori Ryzen 7 2700X e Ryzen 5 2600X come la scelta di non presentare subito un processore Ryzen 7 2800X potesse essere legata da differenti motivazioni.

Notiamo immediatamente come AMD abbia scelto, per la propria nuova proposta top di gamma, il nome Ryzen 7 2700X e non quello Ryzen 7 2800X che ci si sarebbe aspettati osservando i nomi dei processori di precedente generazione. Non sappiamo se questa scelta sia stata fatta per lasciare spazio ad una futura versione più potente, oppure se la volontà di AMD sia quella di semplificare la gamma di prodotti con un numero inferiore di processori: quello che possiamo sin d'ora affermare è che la nuova proposta è più veloce del precedente top di gamma a prescindere dal nome.

Qualora AMD rilasci un modello Ryzen 7 2800X questo non sarà dotato di differenti caratteristiche architetturali rispetto alle proposte ora in commercio, fatta eccezione per un presumibile incremento nelle frequenze di clock. Niente core in più quindi, o incrementi nella dimensione delle cache, ma semplicemente più prestazioni grazie ad una frequenza di clock incrementata e a una presumibile selezione ancora più specifica dei die utilizzati nelle CPU, proprio nell'ottica di assicurare stabilità e consumi bilanciati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8523 Aprile 2018, 08:38 #1
Certo che lo rilasceranno, ma al prossimo intel, e sarà pure un prodotto più esclusivo lato percezione.
Avranno finalmente capito che svendere i prodotti nel 2018 non porta a niente se non al passaggio alle altre marche a meno?
boboviz23 Aprile 2018, 09:44 #2
Originariamente inviato da: Gyammy85
Certo che lo rilasceranno, ma al prossimo intel, e sarà pure un prodotto più esclusivo lato percezione.
Avranno finalmente capito che svendere i prodotti nel 2018 non porta a niente se non al passaggio alle altre marche a meno?


Eh?
ilbarabba23 Aprile 2018, 09:56 #3
Originariamente inviato da: Gyammy85
Certo che lo rilasceranno, ma al prossimo intel, e sarà pure un prodotto più esclusivo lato percezione.
Avranno finalmente capito che svendere i prodotti nel 2018 non porta a niente se non al passaggio alle altre marche a meno?


Ogni volta che un utente legge il tuo post muore un laureato in lettere in Italia.
Gyammy8523 Aprile 2018, 10:17 #4
Originariamente inviato da: ilbarabba
Ogni volta che un utente legge il tuo post muore un laureato in lettere in Italia.


Scusa maestro, lo riscrivo

"Rilasceranno il 2800x quando intel presenterà il suo prossimo processore, mi sembra un'ottima mossa dato che darà quel tocco di esclusività al 2800x e ciò si ripercuoterà positivamente sull'immagine dell'azienda. Auspico che amd abbia finalmente capito che svendere i propri prodotti sia controproducente, dato che l'utenza ha dimostrato di aspettare il prodotto uber di amd a poco prezzo per prendere i prodotti della concorrenza a meno".

ilbarabba23 Aprile 2018, 10:21 #5
Originariamente inviato da: Gyammy85
Scusa maestro, lo riscrivo

"Rilasceranno il 2800x quando intel presenterà il suo prossimo processore, mi sembra un'ottima mossa dato che darà quel tocco di esclusività al 2800x e ciò si ripercuoterà positivamente sull'immagine dell'azienda. Auspico che amd abbia finalmente capito che svendere i propri prodotti sia controproducente, dato che l'utenza ha dimostrato di aspettare il prodotto uber di amd a poco prezzo per prendere i prodotti della concorrenza a meno".



Ora ho compreso e concordo
nickname8823 Aprile 2018, 11:46 #6
Originariamente inviato da: Gyammy85
Scusa maestro, lo riscrivo

"Rilasceranno il 2800x quando intel presenterà il suo prossimo processore, mi sembra un'ottima mossa dato che darà quel tocco di esclusività al 2800x e ciò si ripercuoterà positivamente sull'immagine dell'azienda. Auspico che amd abbia finalmente capito che svendere i propri prodotti sia controproducente, dato che l'utenza ha dimostrato di aspettare il prodotto uber di amd a poco prezzo per prendere i prodotti della concorrenza a meno".


Ryzen FX
Gyammy8523 Aprile 2018, 11:54 #7
Originariamente inviato da: nickname88
Ryzen FX


Sarebbe un'idea ma i "nuovi" clienti non capirebbero...
rockroll24 Aprile 2018, 01:54 #8
Originariamente inviato da: Gyammy85
Scusa maestro, lo riscrivo

"Rilasceranno il 2800x quando intel presenterà il suo prossimo processore, mi sembra un'ottima mossa dato che darà quel tocco di esclusività al 2800x e ciò si ripercuoterà positivamente sull'immagine dell'azienda. Auspico che amd abbia finalmente capito che svendere i propri prodotti sia controproducente, dato che l'utenza ha dimostrato di aspettare il prodotto uber di amd a poco prezzo per prendere i prodotti della concorrenza a meno".



Tu ne fai un discorso di marketing, io ne faccio un discorso di convenienza.

Se la gente si lascia abbindolare dal tocco di esclusività come fino ad ieri dal nome del marchio dominante, la convenienza diventa un'utopia, mentre dovrebbe essere in pratica il fattore principale nelle scelte di acquisto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^