Adidas produrrà una scarpa con suola stampata in 3D

Adidas produrrà una scarpa con suola stampata in 3D

Probabilmente in commercio già quest'anno con obiettivo di venderne 100 mila esemplari durante il 2018: è una delle prime occasioni in cui la stampa 3D trova un sbocco importante nel mercato di massa

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:51 nel canale Wearables
 

La società tedesca Adidas avvierà la produzione di massa di una calzatura con suola stampata in 3D. Il processo consentirà di realizzare scarpe maggiormente personalizzate, non solamente per quanto riguarda la morfologia del piede, ma anche basate sul peso e sulla cadenza dell'incedere dell'utente.

Gerd Manz, responsabile del comparto tecnologico di Adidas, ha commentato: "Si tratta di un traguardo non solo per noi come società, ma per il settore. Abbiamo demolito una parte dei confini". Adidas collabora con la startup Carbon per realizzare le suole stampate. Carbon è una società finanziata da General Electric e da Google, e da altre società di venture capital come Sequoia Capital.

La calzatura sarà battezzata "Futurecraft 4D", e Adidas spera di vendere 5000 esemplari entro quest'anno e olte 100 mila nel corso del prossimo anno. A titolo di confronto, Adidas vende circa 350 milioni di paia di scarpe ogni anno. Carbon afferma che è necessaria un'ora e mezza circa per stampare una suola, ma spera di poter ridurre il tempo di produzione a circa 20 minuti per suola.

Eric Liedtke, membro del consiglio esecutivo di Adidas, ha commentato: "Futurecraft sarà resistente come abbiamo sempre fatto, se non di più. Il prodotto è regolabile, il modo in cui è creato tramite progettazione software permette di andare ad agire sui componenti individuali delle celle della suola e regolarne resistenza, forma e forza".

Se l'obiettivo di Adidas di vendere 100 mila paia di scarpe Futurecraft dovesse effettivamente concretizzarsi, si tratterebbe di un bel traino per le tecnologie di stampa 3D nel mercato consumer di massa, un argomento piuttosto caldo da più di un anno a questa parte. Altre società, come Nike, Under Armour e New Balance, hanno sperimentato in passato la stampa 3D ma fino ad ora hanno prodotto solamente prototipi su misura per atleti a scopo di promozione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Thehacker6610 Aprile 2017, 11:16 #1
L'articolo pubblicato senza immagini.. Ora le ho viste tutte.
Dumah Brazorf10 Aprile 2017, 11:32 #2
Ma se non c'erano come le hai viste tutte?
DarKilleR10 Aprile 2017, 11:44 #3
Oltretutto progettate ed ingegnerizzate dal nostro Arturo Tedeschi. Che utilizzando software parametrici quali Rinho + Grashopper ha sviluppato il modello 3D per la stampa della suola.

Parte del materiale lo trovate sulla sua pagina FB. https://www.facebook.com/arturo.tedeschi.7?fref=ts
radeon_snorky10 Aprile 2017, 12:30 #4
tutto molto bello, sono serio...

però chi le pulisce? quel che s'infila dentro... lo tolgo con l'aria compressa?
chichino8410 Aprile 2017, 12:32 #5
Aspettiamo la prova su strada di Paolo Corsini e degli altri runner della redazione!
globi10 Aprile 2017, 20:52 #6
Ma allora produrranno solo su misura perché altrimenti non vedo il senso di usare la costosa stampa 3D per un prodotto puramente di serie?
biometallo10 Aprile 2017, 21:51 #7
Originariamente inviato da: globi
Ma allora produrranno solo su misura perché altrimenti non vedo il senso di usare la costosa stampa 3D per un prodotto puramente di serie?


Ma credo infatti l'obbiettivo sarà proprio produrre scarpe fortemente personalizzate tanto che l'articolo parte con "non solamente per quanto riguarda la morfologia del piede, ma anche basate sul peso e sulla cadenza dell'incedere dell'utente."

Tutte cose che presumo andranno misurate prima dell'acquisto, per poi stampare la suola su misura.

Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Ma se non c'erano come le hai viste tutte?

Questa ci ho messo un po' a capirla, e forse sarebbe stato meglio non farlo... freddura terribile, sembra quasi una delle mie
niky8911 Aprile 2017, 11:58 #8
E' già stata fatta in tiratura limitata, la Futurecraft 3D Runner. E anche 5000 esemplari sono molto pochi, seguirà il trend Adidas, cioè fare scarpe in pochi pezzi. Il fatto di fare la suole in 3D permette di avere diversi gradi di sostegno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^