ZTE espande la gamma di smartphone entry level con Blade L2 e Blade C2 Plus

ZTE espande la gamma di smartphone entry level con Blade L2 e Blade C2 Plus

L'azienda cinese annuncia nuovi terminali basati su sistema operativo Android 4.4, caratterizzati da un prezzo particolarmente accessibile e dalla costruzione meccanica curata

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
AndroidZTE
 

Dopo aver reso disponibile sul mercato nelle scorse settimane, in esclusiva con TIM, il proprio modello Blade Apex 2 la cinese ZTE presenta quest'oggi due nuovi smartphone che vanno a completare una gamma di prodotti destinata al segmento d'ingresso nel mercato. Parliamo di prodotti con prezzi compresi tra circa 90€ e 150€ IVA inclusa, decisamente popolari e alla portata della maggior parte degli utenti.

A dispetto del posizionamento tutti i nuovi terminali sono basati su sistema operativo Android 4.4: questo permette a ZTE di differenziarsi rispetto alle soluzioni concorrenti che battagliano nello stesso segmento di mercato. Il marchio ZTE non è forse così noto al vasto pubblico in Italia ma si tratta del quinto produttore al mondo di soluzioni smartphone, capace di consegnare nel corso del 2013 40 milioni di smartphone (60 milioni i telefoni complessivamente venduti nell'anno scorso). Nel mercato cinese e in quello statunitense l'azienda è posizionata al quarto posto tra i produttori di smartphone: questi dati lasciano chiaramente intendere quale sia l'importanza dell'aziendae la sua forza produttiva.

terminali_zte_luglio_2014.jpg (82133 bytes)
da sinistra: ZTE Blade Apex 2, Blade C2 Plus e Blade L2

ZTE Blade C2 Plus è il nuovo terminale d'ingresso, proposto a partire dalla seconda settimana di Luglio al prezzo di 89,00€ IVA inclusa, Basato su sistema operativo Android 4.4 e dotato di display da 4 pollici di diagonale con risoliuzione WVGA (800x480 pixel), è basato su SoC Mediatek MT6752 dual core 1,3 GHz con 4 Gbytes di memoria per lo storage e 512 Mbytes quale memoria di sistema. A completare la dotazione una fotocamera posteriore da 5 Mpixel abbinata ad una frontale da 0,3 Mpixel e la batteria da 1.600 mAh di capacità

ZTE Blade Apex 2 è il prodotto di fascia media tra i 3 annunciati dall'azienda cinese, e come segnalato l'unico già presente sul mercato da alcune settimane in esclusiva per TIM. Il display da 4,5 pollici di diagonale ha risoluzione FWVGA (854x480 pixel); il sistema operativo è sempre Android 4.4 e rispetto a Blade C2 Plus non cambia l'abbinamento delle fotocamere con moduli posteriore da 5 Mpixel e frontale da 0,3 Mpixel. Questo terminale ha quale peculiarità il supporto LTE e integra 8 Gbytes di memoria locale con 1 Gbyte di memoria di sistema; il chip è un modello Qualcomm Snapdragon 400 (MSM8926) con frequenza di clock di 1,2 GHz e architettura quad core, mentre la batteria ha una capacità di 2.000 mAh.

A chiudere il modello ZTE Blade L2, dotato di display da 5 pollici di diagonale sempre dalla risoluzione FWVGA (854x480 pixel), con chip MTK6582M (clock di 1,3GHz e archiettura quad core). Il comparto fotografico vede una fotocamera posteriore da 8 Mpixel abbinata ad una frontale da 1 Mpixel; lo storage locale è da 4 Gbytes, mentre la memoria di sistema ha capacità di 1 Gbyte e la batteria ha anche in questo caso una capacità di 2.000 mAh. Il prezzo è pari a 149,00€ IVA, proposto in colore bianco dalla metà del mese di luglio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala02 Luglio 2014, 10:26 #1
Il Blade 2 sa troppo di Ascend P6
bonomork02 Luglio 2014, 10:59 #2
lui lo sa che sa ?
Portocala02 Luglio 2014, 11:27 #3
Non voglio sapere come reagirebbe se sapesse che lui sa.
marchigiano02 Luglio 2014, 14:22 #4
il c2 darà una mazzata al moto-e

mentre il blade non mi pare concorrenziale rispetto al moto-g...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^